Sabato, 2. July 2022 - 21:35

Rifiuti: diminuisce la differenziata, aumentano le tariffe domestiche

La percentuale di raccolta differenziata scende dal 50,60% al 49,04%. Pertanto non verranno applicate le agevolazioni

Nel 2021 è diminuita la percentuale di raccolta differenziata, aumentano le tariffe delle utenze domestiche e diminuiscono quelle non-domestiche. Questo in estrema sintesi quanto riportato nella Delibera “Presa d’atto del Piano finanziario per la determinazione dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani - Approvazione tariffe anno 2022”, discussa e votata in Consiglio Comunale

Rispetto allo scorso anno non si potrà più contare sulle agevolazioni legate al  “fondone” Covid-19 . Inoltre nel 2021 è diminuita la percentuale di raccolta differenziata rispetto al 2020 (percentuale R.D. 2020 50,60%, percentuale R.D. 2021 49,04%). Pertanto non verranno applicate le agevolazioni a favore delle utenze domestiche, che vedranno pertanto un incremento delle tariffe di circa il 7-8%.

Al contrario per le utenze non-domestiche (attività commerciali, associazioni, ecc), le variazioni di tariffe vengono mitigate dalle possibilità previste dal Regolamento IUC-TARI  Si registrano quindi delle riduzioni che saranno più sensibili nei settori della ristorazione e alberghiero, particolarmente colpiti dal periodo Covid. La spesa stimata nel 2022 per la raccolta dei rifiuti a Loiano è di € 740.000,00

Il programma completo di 'Estate ragazzi 2022'.

Dal 1 al 7 agosto a Barbarolo. Attività dedicate a tutti dai 7 anni (che abbia già frequentato la 2° elementare) ai 14 anni

Dal 1 al 7 agosto a Barbarolo si svolgerà ‘Estate ragazzi 2002’, attività dedicate a tutti dai 7 anni (che abbiano già frequentato la 2° elementare), ai 14 anni.

In allegato il programma completo. Per informazioni e iscrizioni: richiedere la modulistica esclusivamente tramite email: estateragazziloiano@gmail.com

Il sindaco: "per lo sfalcio dell'erba siamo in ritardo. Previsti due tagli all'anno"

"Il ritardo causato dal Bando affidato solo poco tempo fa ma si sta lavorando alacremente.

Al termine del Consiglio Comunale, il Consigliere di Minoranza Paolo Venturi ha chiesto aggiornamenti in merito agli sfalci dell’erba lungo le strade comunali: “sarebbe opportuno comunicare ai cittadini un calendario con i tempi e le aree di intervento, così ognuno saprebbe dove e quando avverranno i tagli” ha chiesto il Consigliere, che ha sottolineato che in questo modo si eviterebbero inutili domande e discussioni sui social.

Il sindaco Morganti ha replicato che “siamo in ritardo a causa del Bando che è stato affidato solo  poco tempo fa. Stiamo lavorando alacremente per vedere di riuscire a fare un programma poiché il Bando prevede comunque due sfalci all’anno ed il Comune deciderà quando e dove intervenire

Polisportiva, la Giunta si rivolge agli avvocati

Con la Delibera n 54 (allegata), la Giunta ha deciso di  rivolgersi ad uno studio legale per la controversia con la Polisportiva Lojanese. La Polisportiva nei giorni scorsi aveva pubblicato un comunicato (a cui aveva replicato parzialmente il sindaco), spiegando che il Comune aveva chiesto la chiusura anticipata della Convenzione per la gestione del Palazzetto e della palestra.

La stessa Polisportiva aveva chiesto un incontro all’Amministrazione per cercare di trovare un accordo bonario, senza dover rivolgersi ai legali. Proposta respinta dalla Giunta che con questa Delibera ufficializza la propria posizione.

Per il rilascio del parere legale il Comune spenderà € 1.500,00 e l’eventuale attività di supporto e precontenzioso  sarà computata in base al tempo svolto (€ 100,00 l’ora) pari ad € 2.000,00

La Ditta Marchesi si aggiudica il bando neve, sale e sfalcio erba

Per quattro anni rinnovabili per ulteriori quattro

Con la Determina n 252 (allegata), l’Unione Savena Idice ha aggiudicato alla Ditta Marchesi Movimento Terra il servizio di sgombero neve, spargimento sale e sfalci delle scarpate nel Comune di Loiano.

L’ importo complessivo dell’affidamento è di € 362.962 + iva ed avrà una durata di quattro stagioni/anni, rinnovabili per ulteriori quattro.

Quella della Ditta Marchesi è l’unica offerta pervenuta

Sabato 11 giugno 'Festa della Madonna' a Roncastaldo

Il ricavato della festa sarà utilizzato per la realizzazione del nuovo Oratorio

Sabato 11 giugno dalle ore 19,30 si svolgerà la “Festa della Madonna a Roncastaldo”. Dopo il Santo Rosario, la Messa e la processione per le vie del Borgo, alle ore 21,00 l’apertura degli stand gastronomici con crescentine. Dalle ore 22,00 musica dal vivo con William Monti e Niccolò Quercia.

Il ricavato della Festa sarà devoluto per la realizzazione del nuovo Oratorio

Pagine

Back to Top