Giovedì, 28. October 2021 - 4:46

Report Covid (20 ottobre), a Loiano 6 positivi e 3309 persone già vaccinate con due dosi

REPORT Covid dell’Ausl di Bologna. Nel report aggiornato al 20 ottobre a Loiano le persone positive sono 6. I vaccinati sono 3309 (pari al 76% della popolazione)

In Unione Savena Idice:

a Monghidoro le persone positive sono 12

a Monterenzio le persone positive sono 5

a Ozzano le persone positive sono 6

a Pianoro le persone positive sono 32

https://www.ausl.bologna.it/.../andamento-casi-nei-comuni

Il Comune non ottiene i finanziamenti per una nuova Scuola dell’ Infanzia

Durante la Commissione Consiliare 1 del 19 ottobre QUI, la Minoranza ha chiesto aggiornamenti in merito a due Bandi a cui il Comune di Loiano ha partecipato: il Mibact (che prevede interventi anche sulla Baracchina di via Garibaldi), e quello per realizzare una nuova Scuola dell’Infanzia. Mentre per il primo non ci sono ancora risposte, il sindaco ha comunicato che il Comune non ha ottenuto il finanziamento per realizzare un nuovo edificio scolastico al Poggiolone

Il Progetto era stato inserito anche nel documento “Aggiornamento Piano Triennale Opere pubbliche e programma biennale acquisti e servizi”, dove viene riportata la voce “realizzazione nuova scuola dell’infanzia”  da costruire in tre anni, per una spesa complessiva di 3mln di euro. Il finanziamento sarebbe avvenuto tramite un Bando Europeo

Asilo Nido, solo 9 bimbi iscritti all’ AS 2021-2022

Sono solo nove i bimbi iscritti al Nido ‘Piccole Orme ‘ di Sabbioni per l’Anno Scolastico 2021-2022. E’ quanto emerso durante l’ultima Commissione Consiliare 1 quando l’Assessore Laura Menetti ha risposto ad una richiesta di chiarimenti della Minoranza, in merito ad una variazione di Bilancio che prevede una minor entrata sulle rette del Nido di € 13.231,33. Un numero di iscritti veramente basso se si considera che vi è la disponibilità di 16 posti e, come è stato ricordato, fino a pochi anni fa il problema era esattamente opposto con pochi posti rispetto alle richieste.

Per l’Assessore le motivazione delle poche iscrizioni sono molteplici: poche nascite, paura del Covid, genitori ancora a casa in smart working, aumento della didattica famigliare, tariffe alte nonostante le agevolazioni. Nelle prossime settimane sono in programma due laboratori ed incontri per far conoscere il Nido a genitori e bimbi

Il Consiglio Comunale ha incontrato i giovani stranieri e gli Operatori che li seguono

RAPPRESENTANTI DEL CONSIGLIO COMUNALE INCONTRANO I GIOVANI STRANIERI E GLI OPERATORI DELLA COOPERATIVA CHE LI STANNO SEGUENDO

Sabato 16 ottobre il Sindaco e alcuni rappresentanti del Consiglio Comunale di Loiano hanno incontrato i minorenni extracomunitari non accompagnati alloggiati presso l’Hotel Pineta. Obiettivo dell’incontro, a cui hanno partecipato anche gli Assistenti Sociali e gli Operatori della Cooperativa che segue i ragazzi, era quello di conoscersi, confrontarsi e chiarire diversi aspetti emersi dal loro arrivo.

In tale occasione è stato chiarito che gli spiacevoli fatti accaduti sono da imputare ad un ristretto gruppo di ragazzi, che è stato subito allontanato, aumentando nel contempo il numero degli Operatori. Purtroppo questi fatti, oltre a creare diffidenza in paese, hanno generato una risonanza che si è propagata inevitabilmente sui social, con commenti anche denigratori.

I minorenni presenti all'incontro (in maggioranza di nazionalità albanese, ma anche egiziana e tunisina) hanno invece espresso con forza la volontà di integrarsi e, se possibile, rendersi utili per la comunità che li ospita. Nei loro interventi, hanno infatti sottolineato che il loro arrivo in Italia è motivato solo dalla ricerca di un futuro migliore e di un lavoro che gli permetta di aiutare le famiglie rimaste nei Paesi di origine. Come è stato più volte rimarcato, non vi è alcuna intenzione di creare problemi, poiché sono anche ben consapevoli che questo gli chiuderebbe inesorabilmente la possibilità di crearsi opportunità nel nostro Paese.

Una disponibilità che come Consiglio Comunale abbiamo subito raccolto proponendo a nostra volta di organizzare piccole attività lavorative e di svago che permettano di conoscerli e conoscerci nelle settimane di loro permanenza. A tale riguardo, nei prossimi giorni verrà predisposto un programma insieme agli Operatori della Cooperativa.

Loiano si è sempre distinta per l’accoglienza e la disponibilità verso chi viene nel nostro Paese; l’obiettivo comune deve essere quello di una convivenza positiva e costruttiva, così che, quando questi ragazzi andranno via, resti un piacevole ricordo reciproco.

Il Consiglio Comunale

Raccolta firme: "Chiediamo al sindaco di impegnarsi sui tanti problemi ed opportunità di Loiano"

E' partita questa mattina  la raccolta firma per chiedere al sindaco di Loiano un concreto ed immediato impegno sulle tante problematiche (ed opportunità) del paese. Al banchetto organizzato da Adolfo Benvenuti, Paolo Venturi e Danilo Zappaterra oltre sessanta cittadini hanno già sottoscritto l'appello affinche si affrontino almeno i punti riportati nel volantino. Oltre che ai banchetti è possibile firmare anche on line QUI 

Da giovedì 21 ottobre la Maggioranza incontra i cittadini nelle frazioni e a Loiano

Il Comune di Loiano ha pubblicato il calendario degli incontri che dal prossimo 21 ottobre sindaco e Maggioranza effettueranno nelle frazioni e nel capoluogo. Gli incontri inizieranno alle ore 20,30 ed il primo appuntamento è a Barbarolo presso la Trattoria Naldi

foto di repertorio Loiano Futura

fonte Comune di Loiano

Aperte le iscrizione per diventare VVF Volontari Distaccamento di Monghidoro

Sono aperte le iscrizioni al Corso di formazione per diventare Vigile del Fuoco Volontario del Distaccamento di Monghidoro. Il Corso inizierà prossimamente ed è aperto a ragazzi/e che abbiano voglia di avvicinarsi a questa realtà, portando aiuto e soccorso a tutta la comunità. Per info pagina Facebook QUI

L'Immagine della B.V. di San Luca all'Ospedale Simiani di Loiano

Come da Programma, ieri pomeriggio l’ Immagine della Madonna di San Luca (ospitata in questi giorni nelle Parrocchie di Loiano), ha fatto visita all’Ospedale Simiani. L’Immagine era accompagnata da Don Enrico Petrucci, la Confraternita dei Domenichini guidata da Giovanni Dall'Omo Responsabile dlel'Immagine, e da Alessandro ‘Ronny’ Ferretti Presidente della ZPL, Zona Pastorale Loiano Monghidoro.

Ad accoglierla c’erano il Direttore dell’ Ospedale, il Dott Giovani Perulli, il Coordinatore del 118 Fausto Pasqui, Cristian Sabbioni Delegato della Croce Rossa Italiana di Loiano, medici, infermieri, OSS, volontari e personale del Presidio. Grande la commozione per questa visita anche da parte dei ricoverati e dei parenti presenti, che hanno ricevuto la Benedizione da parte di Don Enrico. Al termine, l’Immagine è ripartita verso Monghidoro. A tutto il personale dell’Ospedale Simiani ancora grazie per l’accoglienza e per il grande lavoro che svolgete verso la comunità. Tutte le foto QUI

Pagine

Back to Top