Giovedì, 26. January 2023 - 23:29

Caserma CC, ipotizzata la presenza di idrocarburi

"percepiti principalmente a livello olfattivo, nell’area intorno al corpo scala demolito"

“…nell’area intorno al corpo scala demolito, è stata ipotizzata la presenza di idrocarburi, percepiti principalmente a livello olfattivo, per cui risulta necessario procedere con una campagna di indagini al fine di valutare le condizioni al contorno”.
Con la Determina n 349 (allegata), il Comune di Loiano ha affidato alla Ditta Geotea per € 2.718,16 gli ‘Interventi locali e messa in sicurezza della Caserma dei Carabinieri’.
L’ Atto è del settembre scorso ma è stato pubblicato solo da pochi giorni, quindi il Comune sarà già a conoscenza dell’esito delle indagini.
Sono passati quasi due anni da cedimento strutturale della Caserma avvenuto il 15 gennaio 2021, e ancora non si sa cosa c'è sotto l'edificio.

Da Mariupol a Loiano, i ringraziamenti all’Ospedale Simiani da una famiglia ucraina

“Un destino difficile ci ha costretto a fuggire da Mariupol….”, inizia così la lettera di un paziente ucraino fuggito dalla guerra e ricoverato all’Ospedale di Loiano. Una lettera pubblica in cui si esprime gratitudine e riconoscenza al Governo italiano, ai medici dell’istituto Rizzoli, agli assistenti sociali e all’Ospedale Simiani (al Dott. Selleri e a tutto il personale), “che ci hanno circondato con il loro lavoro, cura e attenzione”

All'Ospedale di Loiano gli auguri del gruppo di Minoranza 'Loiano Impegno Comune'

Questa mattina un rappresentante del gruppo di Minoranza 'Loiano Impegno Comune'  ha portato gli auguri all'Ospedale Simiani, con il ringraziamento per l'impegno costante a favore della comunità

il Gruppo Loiano Impegno Comune è composto da quattro Consiglieri: Paolo Venturi, Noemi Barisciani, Alice Tedeschi, Danilo Zappaterra

“Regaliamo un sorriso”, un dono alle famiglie bisognose e ai bimbi ucraini ospitati nel territorio

Fino al 4 gennaio

A Loiano parte l'iniziativa "Regaliamo un sorriso", per fare un regalo alle famiglie che ne hanno più bisogno e ai bambini ucraini presenti sul nostro territorio.

Si potranno acquistare, giocattoli, album e pennarelli, bambole, mattoncini per le costruzioni, libri, giochi di società , dolciumi (non deperibili) e qualsiasi altra cosa da regalare alle famiglie in difficoltà di Loiano.

fino al 4 gennaio consegna il tuo pacco non incartato, presso la Biblioteca del Comune di Loiano, negli orari: 8.30-12.30 martedì-giovedì- sabato e dalle 15 alle 18 il giovedì e martedì; verrà poi successivamente incartato e donato alle famiglie bisognose del nostro territorio e ai bambini ucraini, in occasione della festa dell’Epifania.

La "Passeggiata dei Presepi" per ammirare le opere dei volontari del Ramazzini

In Pineta a Loiano

Oltre 130 Presepi realizzati dai volontari dell'Istituto Ramazzini, si possono ammirare in Pineta a Loiano. Ieri si è svolta la 'Passeggiata dei Presepi', che quest'anno si è arricchita di nuove realizzazioni e di un nuovo percorso. Al termine la benedizione di Don Enrico ed un ricco buffet offerto dai volontari.

In foto non si riesce a mostrare la cura e l'attenzione al dettaglio che caratterizza queste piccole realizzazioni. Da vedere!

Pagine

Back to Top