Sabato, 2. July 2022 - 23:33

Inaugurazione Pullman Beulas - Gran Turismo della CRI di Loiano

Sabato scorso a Scanello

Si è svolta sabato scorso a Scanello l’inaugurazione del nuovo Pullman Beulas - Gran Turismo della Croce Rossa Italiana di Loiano. Si tratta di un veicolo speciale da 54 posti per trasporto di persone a ridotta capacità motoria e sarà a disposizione e supporto di tutte le esigenze non solo del nostro territorio.

Grazie alle tantissime persone che hanno contribuito all’acquisto di questo mezzo, a tutti i presenti e a chi ha contribuito alla perfetta riuscita di questa giornata che si è conclusa con un grande rinfresco a Quinzano. Tutte le foto QUI

Referendum: a Loiano l'affluenza si ferma al 16,39%. Vincono i 'SI'

Al Referendum sulla giustizia che si è svolto oggi, a Loiano i votanti sono stati 567 su 3459 aventi diritto, con un’affluenza definitiva del 16,39%, inferiore anche al dato nazionale (20,84%). In tutte e cinque i quesiti vincono i ‘SI’ anche se è un risultato privo di valore non essendo stato raggiunto il quorum.

Grazie all’Ufficio Elettorale di Loiano, a chi in questi giorni ha lavorato nei Seggi, ai Carabinieri ed alla PM che hanno garantito l’ordine.

In allegato dati affluenza e risultati a cura dell' Uffiico Elettorale.

Il Comune cerca un nuovo gestore del Palazzetto e della Palestra

Con la Delibera n 72 (allegata), la Giunta ha approvato le “Linee d’indirizzo per l’affidamento in concessione degli impianti sportivi posti in capoluogo di Loiano - Palazzetto dello sport e palestra di via Roma”.

In pratica la Maggioranza ha deciso di procedere nella ricerca di un nuovo gestore (Associazione, società sportiva, ente di promozione sportiva, ecc), che subentri alla Polisportiva Lojanese a cui ha disdetto anticipatamente la convenzione senza intenzione di rinnovarla.

Una decisione assunta sulla base del "parere dell’Avvocato Ventura relativo alle modalità di svolgimento della procedura per l’affidamento in gestione degli impianti sportivi". Decisione che quindi non tiene conto delle obiezioni e della vertenza aperta con la Polisportiva che ha contestato le decisioni di chiusura anticipata (allegato il carteggio fra Comune e Polisportiva).

A questo punto bisogna vedere se ci sarà un gestore disposto a subentrare (investendo tempo e denaro), in una situazione di grande incertezza che rischia di evolvere in una causa legale che nella peggiore delle ipotesi, potrebbe anche annullare qualsiasi decisione presa oggi.

A luglio 7 bambini iscritti al Nido. Deroga al Regolamento per il numero minimo

Per l'attivazione del servizio ci devono essere almeno 8 iscrizioni

Per il mese di luglio ci sono sette bambini iscritti al Nido part-time Piccole Orme, uno in meno del numero minimo (8), per l’ attivazione del servizio.

E’ quando emerso durante l’ultimo Consiglio Comunale che per questo ha approvato una deroga all’art 5 del Regolamento, portando il numero minimo di iscritti (per luglio) da n. 8 a n. 7, per consentire comunque l’apertura del Nido

Pagine

Back to Top