You are herePartito Democratico

Partito Democratico


Partito Democratico. A Loiano si è parlato di politica sticky icon

Giovedì 27 ottobre il PD di Loiano ha organizzato  un incontro  con gli iscritti e simpatizzanti denominato “Verso la conferenza del Partito. Il Partito Democratico e la democrazia italiana”.

Fusione dei Comuni, turismo, ambiente, fra i punti programmatici del PD di Monghidoro in vista delle prossime elezioni amministrative

Il primo incontro pubblico per presentare anche la squadra di lavoro

Fusione dei comuni, turismo, lavoro, servizi, ambiente, sono fra i punti delle linee programmatiche presentate l’8 aprile  a Monghidoro dal Partito Democratico, in vista delle prossime elezione amministrative (5 giugno).

Si è trattata della prima uscita pubblica del PD locale in vista della tornata elettorale che vedrà un candidato Sindaco ancora da nominare ed una squadra in via di composizione.

Un pubblico numeroso (fra cui diversi loianesi) e sul palco i referenti locali del Partito e la ‘squadra di lavoro’ che sta sviluppando il programma. Apre l’incontro Loriano Amadori che ripercorre il periodo che ha visto inizialmente supportare l’attuale Sindaco (Alessandro Ferretti non verrà però mai nominato) e due anni fa uscire dalla maggioranza.

 “Fino a due anni fa eravamo in maggioranza e ne siamo usciti in maniera dolorosa. Cinque anni fa, facendo una scelta altruistica, abbiamo rinunciato ad esprimere un nostro candidato sotto il nostro simbolo perchè  abbiamo creduto in un reale cambiamento. Cambiamento  che  però non c’è stato ed i problemi iniziali sono ancora tutti sul tavolo” Aggiungendo poi:  “per attuare realmente un cambiamento non bisogna guardare in faccia a nessuno ed il futuro nostro Sindaco governerà in piena autonomia e nessuno influenzerà le sue scelte se non il gruppo che lo affianca”.

Un riferimento poi al candidato avversario: “Che sia chiaro che noi siamo nettamente opposti alla candidata Barbara Panzacchi ed alla sua lista che non si propone come cambiamento ma come restaurazione. Ciononostante confidiamo che con chiunque vinca, si possa instaurare un rapporto collaborativo”.

A seguire Antonio Cornelio ha presentato alcuni dati (poco confortanti), relativi agli indici  demografici di natalità, vecchiaia, immigrazione, età eccetera. Elencate le problematiche relative all’aumento di una popolazione di ultrasessantenni, con pochi giovani e scarse opportunità di lavoro e divertimento. “I candidati saranno  misurati su questi problemi senza più antistoriche distinzioni fra sinistra e destra”.

Un cenno anche alla difficile situazione della Stampi Group e del presidio dei lavoratori rimasti senza stipendio e senza lavoro. E’ stato ricordato che il Partito Democratico è in prima linea in Regione per cercare una soluzione. Localmente è stato organizzato un pranzo per il 17 aprile  il cui ricavato sarà devoluto totalmente ai lavoratori.

Poi l’elenco dei punti su cui si svilupperà il programma. Ne riportiamo alcuni:

Turismo: sviluppo dell’Alpe in accordo con i proprietari, reti turistiche insieme alla Città Metropolitana, attenzione alle possibilità date dai fondi europei e regionali, riqualificazione de Il Faro con il progetto già sviluppato, decidere come utilizzare l’area artigianale

Fusione dei Comuni: la fusione con altri comuni è necessaria non solo per i fondi regionali che vengono messi a disposizione, ma anche per avere servizi omogenei con altri comuni (per esempio Pianoro). Le fusioni devono procedere senza snaturare il senso di appartenenza al paese ma ottimizzando le possibilità organizzative date da queste unioni.

Scuola, Asilo: “quanti asili si potevano fare con i soldi spesi per l’area artigianale?”.

Elezioni Amministrative a Monghidoro, venerdì 8 aprile incontro pubblico del Partito Democratico "Scegliamo insieme il futuro di Monghidoro"

Alle ore 20,45 in Sala Comunale

Venerdì 8 aprile alle ore 20,45 in Sala Comunale, si terrà un incontro pubblico organizzato dal Circolo locale del Partito Democratico, dal titolo "Scegliamo assieme il futuro di Monghidoro - Le primarie delle idee".

Presentazione di un progetto da condividere per la risoluzione dei problemi di Monghidoro e la definizione di un suo possibile sviluppo futuro, con Sergio Maccagnani membro della Segreteria provinciale Responsabile degli Enti locali.

Elezioni Amministrative a Monghidoro, Partito Democratico: "archiviamo la negativa precedente esperienza"

Venerdì 8 aprile incontro pubblico "per creare un progetto alternativo a quello di centro-destra"

Dopo l’ufficializzazione di Barbara Panzacchi come candidata  alla carica di Sindaco a Monghidoro, il Partito Democratico locale si avvia a creare una lista nuova ed alternativa a questo 'progetto di centro-destra' .

Per venerdì 8 aprile alle ore 20,45 in Sala delle Conferenze, è stato quindi organizzato un incontro pubblico nel quale “verranno presentate le linee guida che potranno essere arricchite con il contributo di tutti e che andranno a costituire il programma di mandato”.

Nella nota diffusa dal Circolo PD si specifica anche che il nuovo progetto si inserirà nell’arco dei valori del centrosinistra, “ribadendo l’archiviazione della precedente esperienza giudicata negativamente e vuol essere alternativo al progetto di centro-destra di Barbara Panzacchi, smentendo in tal modo l’eventuale appoggio del PD ad altre eventuali candidature che si dovessero presentare fuori da questo percorso”.

Aggiudicate tre delle cinque bacheche di viale Marconi

Al Partito Democratico di Loiano, LAV, ed "Amici degli animali"

Con la Determinazione n. 365 del 16 novembre 2015 (allegata), l'Unione dei Comuni Savena Idice aggiudica tre delle cinque bacheche disponibili in viale Marconi (foto). Dopo la stesura del Regolamento e l'assegnazione di tre bacheche ai relativi gruppi Consiliari, il Comune di Loiano tramite l’Unione, ha provveduto alla stesura di un bando per l'assegnazione di quelle disponibili. Il bando scadeva il 9 novembre ed ha visto l’aggiudicazione a tre richiedenti:

  • Partito Democratico di Loiano
  • L.A.V. sede Territoriale di Bologna e provincia
  • Associazione “Amici degli animali”

Il PD di Loiano organizza un incontro pubblico sulle cave. Giovedì 4 giugno in Sala del Consiglio.

Sarà presente anche l'Assessore all'Ambiente della Città Metropolitana

Il Partito Democratico di Loiano ha organizzato per giovedì 4 giugno (ore 21,00 in Sala del Consiglio),  un incontro con la cittadinanza per approfondire la vicenda legata al Piano Attività Estrattive (cave) approvato a dicembre 2014 dalla maggioranza loianese.

In distribuzione la nuova pubblicazione del Circolo PD di Loiano

Vari articoli nel nuovo numero. Dalla gestione dell'emergenza neve al bilancio di previsione.

E' in distribuzione in questi giorni il  nuovo numero (allegato) della pubblicazione del Circolo PD di Loiano.  Nelle quattro pagine diversi articoli su svariati temi.

Sergio Minni rassegna le dimissioni da segretario del PD di Loiano

"Non bastano i voti. Servono relazioni e proposte"

L'annuncio ufficiale pubblicato sulla sua pagina Facebook, dopo l'assemblea con gli iscritti avvenuta martedì 21 aprile in Sala Primavera

 

Ieri ho dato la notizia ufficiale delle mie dimissioni da segretario del circolo del PD di Loiano, una decisione dolorosa ma necessaria. Anche un circolo piccolo ha bisogno di tanto tempo e tante energie, che non ho.

Spero che questa mia decisione sia spunto per una riflessione sulla necessità di affrontare il tema del rinnovamento e persino della ricostruzione di una forza solidamente di sinistra e capace di attrarre nuove persone alla politica. Non bastano i voti, di cui rischiamo di diventare sterili ragionieri: servono relazioni, proposte, pratiche in grado di includere le persone e riavvicinarle alla politica. E questo è un tema che riguarda tutti e tutte, perché non c'è libertà senza partecipazione.

Primarie PD: a Loiano vince Bonaccini. In totale 43 votanti

Con 22 voti Bonaccini vince (ma non stravince), le primarie del PD di Loiano e stacca Balzani che si ferma a 19 voti.

Il dato che fa però notizia è la bassa affluenza che vede un totale di 43 votanti (2 schede nulle).

Caso Imbaglione : esposto del M5S alla Corte dei Conti

E' più forte di me..quando vedo usare le istituzioni e la cosa pubblica come tornaconto personale, ho questo vizietto qui: denuncio. Stamattina ho depositato alla Corte dei Conti un esposto in cui denuncio come questa signora, in maniera programmata e sistematica, dall'inverno scorso si sia organizzata i giorni di malattia in base agli impegni di campagna elettorale.

La candidata sindaco in malattia: «Quanti avvoltoi attorno a me»

Sui quotidiani di oggi la risposta di tamara Imbaglione sulla vicenda che la vede coinvolta.

Unione dei Comuni a sei. Soddisfazione del PD

I Segretari delle Unioni comunali di Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Ozzano dell’Emilia, Pianoro, San Lazzaro di Savena, unitamente ai rispettivi Sindaci e Consiglieri Comunali del Partito Democratico,  in previsione  dell’approvazione dello statuto dell’Unione Savena-Idice,

esprimono soddisfazione

Amministrative 2014: il 23 febbraio le primarie del PD

Fra i vari punti toccati dal Segretario del PD bolognese Raffaele Donini nella relazione del 16 dicembre scorso, vi è anche quello dedicato alle primarie in vista delle prossime elezioni amministrative.

Tares. Stangata su ristoranti e pizzerie. Il PD : "disobbedienza civile"

Il TARES (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi) è un tributo in tema di gestione dei rifiuti introdotto dal Decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 (cosiddetto "decreto salva Italia") e convertita con Legge 22 dicembre 2011 n. 214, in sostituzione della Tariffa di igiene ambientale (TIA) e Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU).

In Consiglio si parla del Piano energetico di Loiano ma all'opposizione non interessa

Serata interessante quella del Consiglio Comunale del 12 settembre.

Interessante per l'argomento principale trattato (verso l'efficienza energetica; piano d'azione per l'energia sostenibile nel nostro Comune), che per la (non) presenza dell'opposizione.

Sembra incredibile ma nella serata in cui si illustra, si decide e si vota il nostro piano energetico per i prossimi decenni, il PD (e in generale l'opposizione), non si presenta. O meglio, manda come proprio rappresentante il sig. Buganè (a cui va dato almeno il merito di aver partecipato), consigliere da pochi mesi.

Sarà Tamara Imbaglione la candidata sindaco del PD di Loiano?

A leggere l'articolo sul Corriere della Sera sembra che molti cittadini di Loiano chiedano a Tamara Imbaglione di candidarsi a Sindaco di Loiano.

Non strumentalizzare per fini politici la Legge d'Ambito. La serata organizzata dal PD

Restano sostanzialmente inalterate le posizioni dei Comuni che hanno votato a favore o meno alla Legge sull’Ambito territoriale ottimale. La serata organizzata dal PD (che ha colto l’occasione anche per farsi un po’ di campagna elettorale),  si sperava  portasse un po’ di chiarezza sull’argomento e forse l’avrebbe fatto se si fosse lasciata la politica fuori dalla porta.  Con quasi un’ora di ritardo era presente anche la vice presidente della Regione , Simonetta Saliera, che ha spiegato ‘i fondamentali’ di questa Legge regionale.

Dopo una presentazione di Roberto Benni che a freddo ha sparato contro l’amministrazione, sono seguiti gli interventi  della Saliera e dei Sindaci . Dopo quello di San Lazzaro, Macciantelli ,  che ci ha gentilmente informato che con sua moglie ha la comunione dei beni (ergo: l’unione è una cosa buona), è stato un susseguirsi di interventi che giravano intorno alla questione senza far capire concretamente di cosa si parlava.

PD di Loiano: favoritismi alle imprese edili da parte dell'Amministrazione comunale

Dal nuovo numero di 'Vivere Loiano' del PD, estrapoliamo una parte dell'articolo titolato Politica locale: strumentalizzazioni e polemiche o confronto sui bisogni?.

Documento a sostegno dell'Ospedale. PD: "è la lettera a Babbo Natale"

Durante il Consiglio Comunale del 25 settembre il Sindaco e la Giunta  hanno presentato un documento a sostegno dell'Ospedale di Loiano . La  Delibera, che ha ricevuto il sostegno anche di altri Comuni /Pianoro, Monzuno, Monghidoro ecc) chiede con forza che non solo non venga depotenziato, ma là dove possibile venga anche rafforzato . Non riportiamo il documento che trovate allegato.

Un tuffo fuori dalla realtà....

articolo tratto da "Notizie di Loiano" a cura del PD sezione loianese

Visto il delicato periodo che i Comuni stanno attraversando a seguito di una crisi economica senza precedenti la nostra mente corre e ci porta a riflettere sugli investimenti che l’Amministrazione Comunale si accinge a mettere in campo.

Il PD di Loiano raccoglie € 2.021,00 per i terremotati di Crevalcore

Il pranzo organizzato domenica 10 giugno alla Sala Primavera dalla Sezione loianese del PD, ha raccolto la ragguardevole cifra di € 2.663,00 (versati € 2.021,00 al netto delle spese). La somma è già stata versata tramite bonifico (allegato) al Comune di Crevalcore con finalità di ricostruzione del patrimonio pubblico.

Partito Democratico: il nostro impegno per l'efficienza e la qualità dei servizi socio sanitari della montagna

I tagli effettuati dal Governo a Regioni e Comuni hanno pesantemente colpito il sistema dei servizi sociali ed imporranno al sistema sanitario ulteriori misure riorganizzative per poter continuare a garantire a tutti i cittadini le prestazioni previste dal Servizio Sanitario Pubblico.

Il PD dice "ambiente" e pensa "trivellazioni"

In questi giorni arriva in alcune famiglie dell'Appennino il periodico del PD denominato I Democratici Il PD per la montagna.

Un numero tutto dedicato alla montagna e  ai piani  per la salvaguardia del territorio

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Dal 2 al 22 luglio Torneo di Calcio 5 Memorial "Ezio Pascutti"
Venerdì 17 febbraio a Loiano il 1° Concorso fotografico  "Scatta la foto al tuo micio" in occasione della Festa Nazionale del Gatto
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

 

 

Mappa Loiano