Giovedì, 23. May 2019 - 17:39

Martedì 28 maggio Convocazione Assemblea dei Soci della Pro Loco

All'ordine del giorno l'approvazione del nuovo Statuto e la Festa d'la Batdura 2019

Per martedì 28 maggio (in seconda convocazione), la Pro Loco di Loiano ha indetto un’Assemblea Ordinaria dei Soci.

Alle ore 20,30 presso la Sala Emilbanca “Guido Baldassarri”, per l’approvazione del nuovo Statuto e raccogliere idee e disponibilità in vista dell’edizione 2019 della Festa d’la Batdura. I Soci sono invitati

Amministrative 2019, al Cinema Vittoria il confronto fra candidati Sindaci e Consiglieri

Due ore di domande dal pubblico

Tanti i cittadini intervenuti (anche se meno di cinque anni fa), hanno seguito l’atteso confronto fra i candidati sindaci della prossima tornata elettorale. Sul palco oltre al moderatore Alessandro ‘Ronny’ Ferretti (ex Sindaco di Monghidoro), hanno preso posto Fabrizio Morganti (Loiano Futura), Danilo Zappaterra (Loiano Impegno Comune) ed alcuni componenti delle liste. A fianco di Morganti c’erano Michele Buganè, Corrado Bartolomei, Luca Ladinetti e Laura Menetti. Con Zappaterra ha preso posto Paolo Venturi. Dopo un primo giro di interventi per presentare le liste (seguita dalla presentazione dei punti salienti del programma), è stato dato il microfono al pubblico per le domande dirette.

Nella presentazione della lista, Zappaterra ha dichiarato che il candidato vicesindaco sarà proprio Paolo Venturi (da qui il motivo della sua presenza sul palco), mentre Morganti attenderà il responso delle votazioni (e delle preferenze) per designare il suo vice.

Riviste le regole che vedevano un tempo a disposizione troppo breve, dal pubblico le domande sono state sui temi che si sono già riproposti durante gli incontri di frazione: scuola, territorio, GESCO, rifiuti, trasporti, turismo, ecc. Due ore di dibattito in cui i candidati hanno potuto spiegare quali saranno le loro posizioni e come si muoveranno sulle varie problematiche ed opportunità. Al termine foto di gruppo con tutti i componenti le liste

Un sentito ringraziamento ad Alessandro Ronny Ferretti per la professionalità ed equilibrio con cui ha moderato l'incontro. Grazie ai Carabinieri di Loiano, agli Amici Del Vittoria Loiano per la disponibilità della sala e l'organizzazione tecnica.

E' stata un' occasione di confronto sereno e democratico che certamente aiuterà i cittadini nella scelta di chi li guiderà nei prossimi cinque anni.

Il video della serata è disponibile gratuitamente (info: danilozappaterra@gmail.com 340.2859584)

Chiusura precauzionale di via Gragnano per movimento franoso

Dalla località “il Poggio di Gragnano”

Con l’Ordinanza n 8 (allegata), la Polizia Municipale di Loiano ha disposto In via precauzionale il divieto di circolazione su Via Gragnano dalla località “il Poggio di Gragnano”

Il divieto si rende necessario poiché nel tratto compreso fra la località “il Poggio di Gragnano” e la bretella che conduce sulla Via del Poggio si è verificato un cedimento della sede stradale causato da un movimento franoso dovuto alle copiose precipitazioni dei giorni scorsi;

Vista la nota del tecnico della società partecipata Ge.s.Co s.r.l. (responsabile della manutenzione strade del Comune di Loiano) , nella quale si ravvisa il pericolo per i mezzi circolanti nel tratto interessato a causa del movimento franoso di cui sopra.

La normale viabilità per raggiungere le abitazioni nella località Chiesa di Gragnano, è garantita dalla Via del Poggio e la normale circolazione avverrà alla messa in sicurezza del tratto di strada.

(nella foto.il cedimento stradale di via Gragnano del 2015)

Via dei Boschi chiusa per frana

Viabilità interrotta fino al termine dei lavori

Con l’Ordinanza n 7 (allegata), la Polizia Municipale di Loiano ha disposto il divieto di circolazione su Via dei Boschi dall’incrocio con Via Nazionale sino all’incrocio con la bretella di collegamento a Via Canè. La chiusura si è resa necessaria poiché lungo via dei Boschi si è verificato un cedimento della sede stradale causato da un movimento franoso dovuto alle copiose precipitazioni dei giorni scorsi.

La strada resterà chiusa fino al termine dei lavori e la località i Boschi è raggiungibile tramite la bretella di Via Canè e dalla Via Casaglia.

nella foto la frana dello scorso anno

Sabato 25 maggio "130° Anniversario del Tiro a Segno Nazionale di Loiano"

Alle ore 10,00 'Porte aperte ai ragazzi' ed alle ore 15,00 'Porte aperte alla cittadinanza'

 Sabato 25 maggio si celebrerà il 130° Anniversario del Tiro a Segno Nazionale di Loiano. Alle ore 10,00 ‘Porte aperte per i ragazzi’ ed alle ore 15,00 ‘Porte aperte per la cittadinanza’.

Il Tiro a Segno Nazionale, Sezione di Loiano, posto in località Valle Sicura, nel cuore dell'Appennino Emiliano, può essere considerato a buon diritto una delle più antiche istituzioni del Comune di Loiano.
Fondato nel 1889 ha funzionato ininterrottamente fino ai nostri giorni, se si escludono le forzate pause imposte dagli eventi bellici della Prima e, soprattutto, della Seconda Guerra Mondiale.

Tiro a Segno Nazionale Sezione di Loiano - 1889 Stella di Bronzo CONI al merito sportivovia Valsicura, 5 - 40050 Loiano (BO)
telefono e fax 051/654.47.94

Nella foto: ‘Scuola e Sport’ con il Tiro a Segno di Loiano all’Istituto Luigi Noè il 7 gennaio 2019 

E' in distribuzione 'Loiano Aria di Festa 2019'

Il giornalino che contiene informazioni, calendario eventi, attività commerciali e tanto altro

E' on line sul sito web della Pro Loco ed in distribuzione nella versione cartacea, l'edizione 2019 di "Loiano Aria di Festa". Il giornalino che tradizionalmente raccoglie il calendario degli eventi, informazioni utili e cenni storici del nostro territorio.

"Loiano Aria di Festa" lo si può trovare nelle attività commerciali, in occasione di eventi ed in biblioteca. Grazie alla Pro Loco ed alle attività commerciali ed imprenditoriali che hanno permesso la realizzazione di questo utile vademecum. 

Loiano Aria di Festa è scaricabile QUI

Primavera in Piazza, l'Istituto Ramazzini ringrazia gli Operatori Economici di Loiano

Per il contributo offerto alla realizzazione delle farfalle che hanno allestito le vetrine

La sezione Ramazzini Loiano-Monghidoro ringrazia tutti gli Operatori Economici di Loiano per il generoso contributo offerto per la realizzazione delle belle Farfalle che hanno allestito le vetrine delle varie attività in occasione della ‘primavera in Piazza’. Un ringraziamento alla signora Mariella Spada e alle giovani volontarie che hanno realizzato le farfalle.

Il contributo versato all’Istituto è stato di € 260,00.

Pagine

Back to Top