Sabato, 6. June 2020 - 11:43

COVID 19, aggiornamento del 5 giugno a Loiano ed in Unione Savena Idice

A Loiano si registrano gli stessi dati di ieri:

2 persone con malattia in corso

27 persone guarite

2 persone ricoverate non in terapia intensiva

In Unione Savena Idice

a Monghidoro 4 persone con malattia in corso, 1 guarita clinicamente, 12 guarite, 4 in isolamento domiciliare, 1 ricoverata non in terapia intensiva

a Monterenzio 1 persona con malattia in corso, 2 guarite clinicamente, 18 guarite, 3 in isolamento domiciliare, 2 in sorveglianza.

a Ozzano 6 persone con malattia in corso, 2 guarite clinicamente, 41 guarite, 4 in isolamento domiciliare, 1 ricoverata in terapia intensiva, 3 ricoverate non in terapia intensiva, 2 in sorveglianza.

a Pianoro 12 persone con malattia in corso 1 guarita clinicamente, 35 guarite, 9 in isolamento domiciliare, 4 ricoverate non in terapia intensiva, 4 in sorveglianza

Via Gragnano, la Ditta F.lli Lorenzini di Monghidoro si aggiudica i lavori di ripristino

Con un ribasso del 18,07%. La CASP del Brasimone l'altra azienda che aveva partecipato

Con La Determina n 227 (allegata), l’Unione Savena Idice affida alla Ditta F.lli Lorenzini srl di Monghidoro i lavori di ripristino della strada comunale via Gragnano (loc. il Poggio) a Loiano.

La Ditta Lorenzini si è aggiudicata la Gara presentando la migliore offerta con un ribasso del 18,07% rispetto al base d’ Asta mentre l’altra azienda partecipante, la CASP Valle del Brasiamone, aveva proposto un ribasso del 16,90%

Futa, i Sindaci di Loiano, Monghidoro e Pianoro chiedono una decisione urgente per installare gli autovelox

Dopo l' ennesimo incidente di un giovane motociclista

Dopo l’ennesimo incidente sulla Futa di sabato scorso che ha visto la morte di un giovane motociclista, i sindaci di Loiano, Monghidoro e Pianoro hanno chiesto un incontro urgente con il Prefetto per sollecitare una decisione in merito all’installazione degli autovelox. Quella degli auovelox (una decina da collocare nel tratto della SP 65 che collega i tre Comuni), è una richiesta che si protrae da tempo ma che si è bloccata anche a causa dell’emergenza sanitaria.

I Sindaci chiedono una decisione prima che la strada provinciale passi sotto il controllo dell’ANAS e che vorrebbe dire ripartire da zero con la richiesta. Inoltre incombe il cambio del Prefetto Patrizia Impresa che a breve dovrebbe lasciare l’incarico

Da domenica 7 giugno il mercato domenicale torna in centro

Risolutivo l'incontro chiesto dagli ambulanti che hanno portato vare proposte tecniche

Domenica 7 Giugno il Mercato tornerà in paese. La decisione è stata presa alla luce dell’evoluzione della curva dei contagi in tutta la Città Metropolitana e nello specifico nel nostro Appennino e dell’incontro con i commercianti avvenuto lunedì 1 giugno con i quali si sono concordati una serie di accorgimenti da apportare al mercato per rispettare le norme di distanziamento sociale ancora in vigore.

Nelle scorse due domeniche lo spostamento temporaneo del Mercato in Fondazza era stato deciso d’urgenza per consentirne comunque lo svolgimento nella garanzia della sicurezza di tutti.

Riteniamo che sia importante la presenza del Mercato nel centro del paese perché esso è entrato negli anni a fare parte integrante del commercio di Loiano. Si è stabilito un rapporto di convivenza e simbiosi con i negozi del centro e la presenza dei banchi rappresenta una potenziale attrattiva per cittadini, visitatori e turisti.

Nell’incontro con i rappresentanti degli ambulanti l’Amministrazione ha colto l’occasione per porre le basi per un progetto di “ristrutturazione” del Mercato, che negli anni, come sappiamo, ha perso molta della propria attrattività e qualità. Collaborando con loro, confidiamo che la stagione estiva rispetti le nostre ottimistiche aspettative sulle presenze in montagna, per poter fare alcune prime sperimentazioni in tal senso.

Grazie a tutti ci vediamo domenica al Mercato

L' ultimo giorno di scuola bambini e ragazzi nel parco di Quinzano

Nel parco di Quinzano, tra Venerdì 5 e Sabato 6 Giugno vivremo insieme ai bambini e ai ragazzi delle ultime classi di ogni ciclo scolastico l’ultimo giorno di scuola

Pensiamo che sia giusto regalare loro, soprattutto dopo questo difficile periodo di isolamento, un momento di condivisione dove potersi rivedere e salutare prima dell'estate e chiudere il cerchio di questo ciclo di studi prima di intraprendere un nuovo importante capitolo della loro vita.

Verranno tracciati dei quadrati sul prato e ci saranno momenti di gioco, di canto e di condivisione; e al termine verranno consegnati gli attestati. Gli eventi saranno tutelati e svolti in sicurezza, osservando tutte le normative vigenti sulla sanificazione e il distanziamento sociale.

Banda Bignardi, riaprono le porte della scuola di musica

Dopo settimane di forzata sospensione, siamo in grado di riprendere, seppur molto parzialmente, le attività della Scuola di Musica. Vorremmo poter dire “da dove le abbiamo lasciate”, ma ovviamente così non potrà essere. 

La ripresa è infatti subordinata alla scrupolosa e responsabile osservanza di tutte le norme igienico-sanitarie previste dalle vigenti normative, come indicato di seguito e nel documento scaricabile allegato. Più che mai è quindi necessaria la collaborazione e la comprensione di tutti per poter riprendere il percorso musicale e sociale della nostra Scuola di Musica. 

E’ importante, invece, dare un segnale di presenza, di volontà, di affezione, di passione, seppur con modalità diverse da quelle alle quali eravamo abituati.

Un modo per dire forte “noi ci siamo!”. 

Per questo abbiamo deciso di riaprire i corsi per il periodo che va dal 15 giugno al 31 luglio, per la sola sede di Monzuno (per ragioni di spazi), ma aperti ovviamente a tutti gli allievi. Sarà, per forza di cose, una riapertura parziale. Saranno possibili, infatti, solo lezioni esclusivamente individuali, di mezz’ora ciascuna, a cadenza settimanale. Gli orari saranno scaglionati, per evitare possibilità di assembramento nei locali della Scuola. Le aule messe a disposizione per le lezioni saranno tre o quattro, in base alla risposta a questa “ripartenza” da parte degli allievi, pulite e sanificate secondo i rigidi protocolli previsti dalla specifica ordinanza regionale.  

"Riportare il mercato in paese già da domenica prossima"

Sul Resto del Carlino la richiesta avanzata dal gruppo di Minoranza in Consiglio

Sul Resto del Carlino di oggi (2 giugno), viene dedicato un rticolo alla posizione del Gruppo di Minoranza in Consilgio a Loiano in merito alla spostamento del mercato domenica in Fondazza.

Una scelta fatta senza chiedere o coinvolgere nè i commercianti nè gli ambulanti. Proprio gli ambulanti ed il loro rappresentante, Gianluca Bertoni, hanno chiesto un incontro con il Sindaco (incontro avvenuto ieri) e  confidano di tornare in paese già da domenica prossima.

Aperte le iscrizioni al Servizio Trasporto Scolastico 2020-2021

La tariffa per il servizio di andata-ritorno è di € 383,00

Sul sito web del Comune di Loiano QUI, vengono riportate le informazioni e la documentazione relativa al Servizio Trasposto Scolastico per l’Anno Scolastico 2020-2021

La tariffa per il servizio di andata-ritorno è di € 383,00; la tariffa è dimezzata per chi usufruisce del servizio di sola andata o ritorno

Pagine

Back to Top