Giovedì, 25. April 2019 - 9:45

Amministrative 2019, Danilo Zappaterra candidato a Loiano in una Lista Civica

Tamara Imbaglione lascerà la politica attiva

Dopo la fine di questo mandato Tamara Imbaglione lascerà la politica attiva mentre Danilo Zappaterra si candiderà come capolista in una lista civica alle prossime Amministrative di Loiano (26 maggio). 

Così, con il ‘cosa faremo’ riportato nel volantino, si è conclusa la serata organizzata dai due capogruppo di Minoranza a Quinzano, dove è stato tratteggiato un bilancio di questi cinque anni in Consiglio. Gli interventi hanno spaziato dalla vicenda dell’ospedale, alle tariffe dei servizi scolastici al progetto ancora aperto della baracchina, alla vicenda del rappresentante  in Unione, eccetera

Il pubblico (numeroso oltre le aspettative), è intervenuto ed ha chiesto chiarimenti in merito alla situazione della GESCO, della vecchia piscina, della mancanza di comunicazione anche da parte dei componenti le Minoranze.

All’incontro hanno partecipato anche il Vicesindaco Rocca e l’ Assessore Ogulin che sono voluti intervenire per replicare su alcuni punti fra cui il legame tra LoianoWeb e  il ruolo di consigliere di Zappaterra (!).

Come anticipato, Tamara Imbaglione non si occuperà più di politica e Francesca Baccolini (già residente a Bologna) non seguirà più la politica locale.

Danilo Zappaterra, attuale consigliere del Movimento 5 Stelle, con il termine del mandato si presenterà invece con una lista civica, che come è stato ben specificato, non avrà nessuna appartenenza, supporto  o correlazione con movimenti o partiti. 

Il programma e la lista sono ancora in fase di costruzione (il termine per la presentazione delle liste sarà il 24 aprile) ma alcuni  componenti sono già stati presentati: Alice Tedeschi, Paolo Venturi, Paolo Collina, Michele Gamberini. La fine di marzo e gli inizi di aprile vedranno i primi incontri pubblici ed incontri di frazione.

Da Gallo Market un aiuto per chi ha più bisogno

Il pane avanzato sarà a disposizione dopo la chiusura del negozio

Il Pane è l'alimento più prezioso e basilare che abbiamo. 

Per questo Gallo Market per aiutare chi non fosse possibilitato ad acquistarlo metterà a dispsozione il pane avanzato in chiusura fuori dal portone.

Sperando di fare un piacevole servizio alla Comunità

Con affetto

Valentina

Limitazioni alla circolazione veicoli diesel Euro 4 e benzina Euro 1 - Informazioni utili della Polizia Municipale di Loiano

Entrate in vigore il 1 ottobre scorso

Visti i numerosi quesiti giunti all'Ufficio Polizia Municipale in merito all'applicazione dei divieti di circolazione previsti dal PAIR 2020 dal 1/10/2018, si forniscono nell'allegato, le informazioni di base necessarie contenenti le chiavi di lettura dei vari provvedimenti. Per maggiori infomazioni clicca qui.

Modificato il Regolamento del Nido part-time “Maria Dalle Donne- Piccole Orme”

L'opposizione: "In cinque anni non si sono mai trattati i veri problemi del Nido"

Durante l’ultimo Consiglio Comunale sono state approvate le modifiche al Regolamento del Nido part-time “Maria Dalle Donne- Piccole Orme”. 

I gruppi di Opposizione hanno rimarcato che in quasi cinque anni di Amministrazione di questa Giunta, è la prima volta che si parla del Nido ma senza toccare i temi veramente importanti come il costo troppo elevato, la necessità del prolungamento dell'orario ed il basso numero di posti disponibili.

In allegato il Regolamento ed in neretto il capoverso con le parti aggiunte

Indetta una 'Manifestazione d'interesse' per i lavori di viabilità e parcheggi alla Scuola Primaria di Loiano

Da presentare entro il 18 ottobre

Il SUAP (stazione Unica Appaltante) dell’Unione Savena Idice ha indetto un ‘Avviso pubblico di manifestazione d’interesse per l’individuazione degli operatori economici da invitare a procedura negoziata' per i lavori di completamento viabilità e parcheggi nuova Scuola Primaria di Loiano

La procedura selettiva verrà svolta mediante RDO sul Mercato Elettronico“MEPA”, con affidamento a chi  presenterà l’offerta con il minor prezzo.

Gli interessati dovranno fare pervenire la propria richiesta di invito entro il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 18/10/2018

Tutte le info sul sito dell’Unione Savena Idice QUI

Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, da ottobre anche a Loiano

Nel nostro Comune verrà effettuato ogni anno fino al 2021 su famiglie-campione

Sul sito web dell’ Unione Savena-Idice è stato pubblicato il comunicato inerente il “Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni” realizzato dall’ISTAT. Si tratta di una grande novità in tema di censimento che non sarà più - come è stato fino ad oggi - ogni dieci anni, ma in alcuni Comuni (come Loiano), verrà realizzato ogni anno tramite il coinvolgimento di famiglie-campione. Tra il 2018 ed il 2021 comunque tutti i Comuni saranno interessati almeno una volta, alle rilevazioni censuarie.

Questo il calendario della rilevazione:

1 ottobre-9 ottobre: Le famiglie sono informate dell’avvio della rilevazione con una lettera e una locandina

10 ottobre-9 novembre: Le famiglie ricevono il  rilevatore che somministra loro il questionario

10 novembre-23 dicembre:Ritorno del rilevatore per accertarsi della presenza/assenza dell’individuo mancante o dell’intera famiglia, senza effettuare l’intervista

QUI tutte le info ed in allegato il Comunicato stampa dell’ISTAT

“Qual è il principale problema del centro storico di Loiano” Per i commercianti sono i parcheggi

Un sondaggio inserito nel "“Progetto di valorizzazione turistico commerciale del Comune di Loiano”

Si è concluso con una Relazione qualitativa finale, il “Progetto di valorizzazione turistico commerciale del Comune di Loiano” finanziato con attraverso i fondi stanziati dalla L. 41/1997 (allegato).

La Relazione, oltre a riassumere quanto realizzato, include anche un sondaggio fra gli operatori economici a cui è stato chiesto di indicare, in ordine di importanza su una scala da 1 a 3, quali fossero i principali problemi del centro di Loiano.

Al primo posto risulta la  grave problematica legata alla difficoltà di parcheggio, poi la scarsa varietà di negozi per gli acquisti e la scarsità di servizi per i giovani.

Un secondo quesìto chiedeva di dare una valutazione sui singoli eventi. Per la maggior parte dei commercianti la «Festa d’la Batdura» è stata un’ottima iniziativa; positivi  anche i giudizi espressi per «Uno scontrino per la scuola» e la mostra organizzata in occasione del Natale, «Emozioni di inverno e presepi».

Alcune iniziative risultano invece essere poco conosciute come ad esempio la «Vetrofania App Aroud Futa» della quale 13 operatori non erano a conoscenza.  Non si comprende invece  come sia scaturita  la valutazione (3,1) legata ai Banner per locali chiusi che non sono mai stati utilizzati.

Pagine

Back to Top