Domenica, 24. January 2021 - 1:36

I ringraziamenti alle Associazioni e Comitati da parte dell' Amministrazione comunale

Questa mattina nel piazzale della Chiesa, l’Amministrazione Comunale di Loiano ha incontrato e ringraziato Comitati ed Associazioni che si sono particolarmente impegnate e distinte in questo difficile anno. Il Sindaco Morganti ha consegnato una pergamena-ricordo ai rappresentanti della Proloco, agli Amici del Cinema Vittoria, al banco Alimentare, all’ AUSER, alla Protezione Civile Comunale, Alla Croce Rossa Italiana sezione di Loiano, alla Parrocchia. Il Parroco Don Enrico Petrucci ha impartito la benedizione a tutti i presenti

Tutte le foto QUI

Unione, nasce ‘Infopoint Lavoro” per conoscere le opportunità occupazionali

Lo sportello sarà accessibile gratuitamente per tutti i residenti dei Comuni dell'Unione e permetterà di conoscere le opportunità di lavoro e autoimprenditorialità, favorendo l'incrocio tra domanda ed offerta.

 L’Unione Savena Idice (Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Ozzano dell'Emilia e Pianoro) e La Città Metropolitana di Bologna hanno sottoscritto una convenzione per promuovere il progetto “Infopoint Lavoro”, per favorire l’incrocio  tra domande e  offerte occupazionali. Com riportato nel Comunicato della Città Metropolitana QUI, “…obiettivo della convenzione è quello di sostenere la piena e buona occupazione anche nel territorio dell’Unione ed in considerazione del nuovo contesto socio-economico determinato dall’emergenza Covid-19. Questa iniziativa sperimentale ed innovativa – aggiunge Barbara Panzacchi presidente dell’Unione Savena Idice - si inserisce nella programmazione di attività a sostegno dell'occupazione nei Comuni afferenti all'Unione (avviate nel 2017 con la sottoscrizione del Patto per l'Occupazione e le opportunità economiche), ed ha l'obiettivo, condiviso convintamente dai Sindaci e dalle organizzazioni sindacali, nonché dalle Associazioni di categoria, di attuare politiche a tutela di tutti/e coloro che hanno perso o rischiano di perdere il lavoro o che lo stanno cercando, siano essi lavoratori dipendenti o autonomi.

La crisi sanitaria è divenuta anche crisi economica e si è modificato il mercato del lavoro. È diminuita l'offerta, si acuiranno le disuguaglianze e vi sono molti rischi di espulsione dal mercato del lavoro, soprattutto per le donne, i giovani, gli ultracinquantenni ed i lavoratori meno tutelati, tra cui autonomi e collaboratori occasionali.

Dobbiamo intensificare l'impegno per operare, a livello territoriale, strategie di rilancio di economie a vocazione locale e per cercare fattivamente di riuscire a sostenere l'occupazione; solo così operando possiamo cercare di combattere anche il "virus" della disoccupazione.

Un doveroso ringraziamento va rivolto alla Città metropolitana che ha prontamente aderito all'iniziativa sia condividendone gli indirizzi, sia attraverso un finanziamento economico che contribuirà, unitamente a fondi corrisposti direttamente dall'Unione, a sostenere il progetto, nonché alla Direttrice dell'Unione, Dr.ssa Viviana Boracci, che ci ha accompagnati dal punto di vista tecnico-amministrativo lungo tutto questo percorso"

Alla Proloco un contributo economico straordinario di € 1.800,00

Si aggiungono ai € 4000,00 già previsti. "In considerazioni delle minori entrate e maggiori spese dovute al particolare momento storico"

Con la Determina n 183 (allegata), il Comune di Loiano ha disposto per il 2020 un contributo straordinario alla Proloco di € 1.800,00 che si aggiungono ai € 4.000,00 già previsti a Bilancio (allegato).

L’ulteriore contributo è finalizzato al sostegno delle attività svolte anche in considerazioni delle minori entrate e maggiori spese dovute al particolare momento storico.

Festa di Natale al Casalino di Loiano

Sabato scorso lo staff del  Casalino (Casa di riposo per terapie riabilitative e R.S.A. a Loiano) ha organizzato una piacevole festa di Natale per gli ospiti della struttura. Oltre alla musica, giochi ed animazione gli ospiti hanno potuto incontrare (a distanza) anche i propri famigliari che fino ad oggi hanno potuto vedere solo on line.

Una bella iniziativa per far sentire la propria vicinanza anche in un momento così difficile.  All’esterno un ricco buffet ha permesso di scambiarsi gli auguri e brindare con tutto il personale della struttura ed parenti degli ospiti

tuute le foto QUI

In pineta a Loiano gli auguri della Free Bike 65

Questa mattina in pineta a Loiano Vincenzo Bertuzzi e la Free Bike 65 hanno organizzato un brindisi per scambiarsi gli auguri per le prossime festività. In una pausa dai percorsi che si snodano nella pineta fino a Sabbioni, è stata l'occasione per un saluto ai tanti partecipanti.

Grazie a Vincenzo Bertuzzi e a tutta la Free Bike 65 per il grande lavoro ed impegno svolto in questi anni per far conoscere Loiano e questo splendido sport

Tutte le foto QUI

Da lunedì 21 dicembre alla Farmacia Guariento di Loiano sarà possibile effettuare il tampone nasale

Con esito immediato

Da Lunedì 21 dicembre sarà possibile effettuare il TAMPONE NASALE presso la Farmacia Guariento di Loiano, nella campagna di screening della regione Emilia Romagna per studenti e familiari. A differenza del sierologica, con questo test si conosce immediatamente l’esito. Chiama in Farmacia per prenotare il tuo test e ricevere tutte le informazioni.

Farmacia Guariento tel 0516544254

Di seguito il video che spiega come si svolgerà il test.

https://youtube.com/watch?v=2HvWtg93f8g&feature=share

“Il Bilancio di Loiano non consente aiuti a commercianti e imprese”

Il sindaco risponde alla Minoranza che chiedeva interventi analoghi a quelli dei comuni di Monghidoro e S. Benedetto V.di S.

Non ci saranno risorse comunali  a disposizione di commercianti e imprese di Loiano colpite dalla crisi epidemica. Così ha risposto il sindaco Morganti alla richiesta della Minoranza che in Commissione ha chiesto se fossero previsti interventi analoghi a quelli messi in campo nei comuni di Pianoro, Ozzano, Monghidoro e S. Benedetto Val di Sambro.

In questi due ultimi comuni (simili per dimensioni a Loiano) i Sindaci, hanno da poco approvato un Atto che consentirà di attingere 30.000 euro dal Bilancio Comunale  ed erogarli a fondo perduto (attraverso un Bando), alle attività rimaste chiuse o penalizzate dall’emergenza in corso. Un forma di sostegno che si aggiunge a quelle già messe in campo dalla Regione e dal Governo.

Secondo la Giunta, Loiano ha avuto minori entrate dai trasferimenti statali rispetto ad altri comuni e già nelle condizioni attuali sarà difficile far quadrare il Bilancio. Per vedere misure a sostegno delle imprese e piccolo commercio bisognerà attendere Il prossimo anno quando verrà pubblicato un Bando che attraverso fondi nazionali permetterà anche la ristrutturazione di locali.

Pagine

Back to Top