Lunedì, 21. June 2021 - 18:51

Da venerdì 16 a domenica 18 luglio, 24° edizione della 'Festa d’la Batdura'.

Da venerdì 16 a domenica 18 luglio 2021, a Loiano si svolgerà la 24° edizione della  Festa d’la Batdura. La Festa che rievoca le antiche tradizioni contadine in cui oltre ad appuntamenti a tema, non mancheranno stand gastronomici e musica dal vivo per tutti i gusti, dall’orchestra alla disco.

Per info: Pro loco 334 9977035

Boxe, il loianese Emanuele 'El Loco' Venturelli vince a Ferrara

Il loianese Emanuele Venturelli ha vinto l’incontro di boxe che si è tenuto questa sera al Campo Scuola di Ferrara. Nell’incontro di otto riprese di tre minuti ciascuno, il nostro Emanuele ‘El Loco’, ha battuto Sergio Romano al minuto 2 e 15" della 4° ripresa per ferita accidentale dell’avversario.

Una grande serata per Emanuele a cui vanno tantissimi complimenti per la meritata vittoria. La diretta dell'incontro sulla pagina facebook di padana_training_center

Loiano c’è !

Da lunedì 14 giugno l'Emilia Romagna passa in Zona Bianca

Da lunedì 14 giugno anche l'Emilia Romagna (come la maggior parte delle Regioni), passa in Zona Bianca. 

Ecco cosa riapre in zona bianca:

parchi tematici e di divertimento, parchi avventura, attività di spettacolo viaggiante e centri di intrattenimento per famiglie;

piscine e centri natatori al coperto

centri benessere e termali

fiere, sagre, convegni e congressi

eventi sportivi aperti al pubblico che si svolgono al chiuso

sale giochi e scommesse, sale bingo e casinò

centri culturali, centri sociali e centri ricreativi

corsi di formazione

Vediamo ora nel dettaglio con quali regole in zona bianca possono ripartire queste le attività:

Coprifuoco

In zona bianca può sparire il coprifuoco. I presidenti di regione hanno ribadito il «superamento delle limitazioni orarie alla circolazione e alle attività», fermo restando il rispetto degli obblighi sull’utilizzo delle mascherine e il «distanziamento per scongiurare gli assembramenti».

Ristoranti

Per quanto riguarda le regole per i ristoranti in zona bianca, i clienti devono mettere la mascherina ogni volta che non sono seduti al tavolo, mentre il personale dovrà indossarla sempre.

In zona bianca il consumo al tavolo nei locali al chiuso è consentito con un massimo di 6 persone per tavolo, salvo che siano tutte conviventi. All’aperto cade il limite del numero di persone sedute allo stesso tavolo.

Secondo le linee guida, la prenotazione dovrebbe essere obbligatoria o fortemente raccomandata.

Le attività aperte devono rispettare i protocolli o le linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in ambiti analoghi.

Matrimoni

In zona bianca ricevimenti e banchetti di matrimonio e altre cerimonie possono essere svolti prima del 15 giugno sia al chiuso che all’aperto, ma nel rispetto di una serie di regole, tra cui l’obbligo di consentire la partecipazione solo a chi è in possesso di uno dei requisiti per il green pass, ossia vaccino, tampone negativo o certificato di guarigione.

Dal 20 giugno torna l'Ausiliario della Sosta

Con il decreto n 3 (allegato), il Comune di Loiano anche per quest’anno ha nominato un ausiliario della sosta assegnato alla Polizia Municipale. Un provvedimento che secondo l’Ente, è stato sperimentato con successo lo scorso anno e per questo tale misura verrà prevista in via permanente ogni anno dal 20 giugno al 31 agosto. Come per il 2020 l’incarico spetta al  sig Alberto Milani che possiede i requisiti previsti per la nomina.

Il sig Milani si occuperà di “prevenzione ed accertamento delle violazioni in materia di sosta a tempo regolata da disco orario, sosta riservata ai mezzi carico e scarico delle merci ed altre violazioni di cui agli articoli 7, 157 e 158 del Codice della Strada, con potere di contestazione immediata nonché di redazione e sottoscrizione del verbale di accertamento con l’efficacia di cui agli articoli 2699 e 2700 del Codice Civile”.

Eletto il nuovo Consiglio Direttivo della Bocciofila di Loiano

E’ stato eletto questa sera (10 giugno 2021) all’unanimità, il nuovo Consiglio Direttivo della Bocciofila di Loiano. Ne fanno parte Andrea Caramalli, Franco Colomba, Andrea Giovannini, Maurizio Minarini e Gabriele Siragna.

L’elezione è avvenuta dopo che quindici giorni fa il vecchio Consiglio Direttivo aveva dato le dimissioni e con l’eccezione di Andrea Caramalli, nessuno dei componenti aveva dato la disponibilità a subentrare in un nuovo gruppo.

Franco Colomba ha riassunto gli ambiziosi obiettivi del nuovo direttivo fra cui la realizzazione di un campo di Paddle tennis, una piccola palestra e riprendere il vecchio progetto del campo da beach volley. Progetti appunto ambiziosi che avranno necessariamente bisogno di un concreto sostegno da parte dell'Amministrazione Comunale (che si è detta disponibile) e di una preventiva ricerca di risorse attraverso cene, feste e tornei. Il primo passo sarà ovviamente la riapertura della struttura che avverrà al più presto.

Qualche perplessità è scaturita quando il sindaco ha preannunciato la messa a Bando della gestione della struttura che potrebbe vanificare gli sforzi fatti da questo nuovo gruppo.

Un sincero ringraziamento va al precedente Consiglio Direttivo che nonostante le difficoltà, ha traghettato la Bocciofila fino ad oggi. Un sincero ‘in bocca al lupo’ ai nuovi Consiglieri con i migliori auguri di buon lavoro

Unione, contributo economico per le persone disabili che effettuano soggiorni estivi nel 2021

Sul sito web dell’ Unione Savena Idice QUI si possono trovare tutte le info in merito all’ erogazione di un contributo economico per le persone con disabilità dai 18 ai 64 anni, residenti nei comuni di San Lazzaro di Savena, Ozzano dell’Emilia, Pianoro, Monterenzio, Loiano, Monghidoro che effettuano soggiorni estivi nell’anno 2021.

L’intervento è diretto a sostenere, tramite contributo economico forfettario, le persone con disabilità in carico all’USSI Adulti con disabilità del Distretto di San Lazzaro di Savena – Azienda USL di Bologna che effettuino soggiorni estivi senza familiari.I soggiorni estivi sono rivolti a disabili residenti nei Comuni del Distretto di età compresa tra i 18 ai 64 anni con invalidità non inferiore al 67% o in possesso della certificazione di invalidità rilasciata ai sensi della Legge 104/1992.

Dal 5 luglio al 6 agosto Centri Estivi a Loiano con Energym

Dal sito web di Energym

Gent.mi,

siamo a comunicare l’avvio delle attività di centro estivo, rivolto alla fascia 3-12 anni, nel periodo dal 5 luglio  al 6 agosto 2021presso la scuola  dell’infanzia di LoianoLa riunione informativa per le famiglie si terrà venerdì 18 giugno alle ore 18.00. Link per il collegamento https://meet.google.com/daq-eueh-guj

       Iscrizionisolo online fino al 23 giugno 

E’ necessario scaricare tutta la modulistica, compilarla e inviarla all’indirizzo: energym.loiano@gmail.com
Una volta avuta l’accettazione si potrà procedere con il pagamento della quota che vi sarà comunicata dalla segreteria in base alle settimane scelte e ad eventuale scontistica applicata. 

       Orari e organizzazione del campo estivo:

– solo modulo a tempo pieno 7:30 – 17:00 (come massima estensione)

La scelta dell’orario di entrata ed uscita effettiva, va indicata nel modulo di iscrizione.

Saranno formulati i gruppi per scelta di orario (entrata e uscita) e per età fisiologica in base al numero degli iscritti. 

La polisportiva si impegna a rispettare la normativa in materia di contenimento Covid-19, adottando le seguenti modalità organizzative:

– divisione in piccoli gruppi con educatore dedicato

– triage all’accoglienza 

– utilizzo dispositivi di sicurezza, sanificazione giornaliera degli spazi con personale sul campo tutta la giornata

– pulizia accurata degli ambienti e delle attrezzature

– pasti con sporzionamento della ditta  concessionaria del servizio di refezione scolastica del Comune di Loiano (più merenda e colazione).

     Documenti obbligatori: (inseriti alcuni in forma editabile): 

1 modulo di iscrizione editabile (seconda e terza pagina non vanno rimandate alla segreteria ) 

2 patto di responsabilità reciproca sottoscritto da famiglia e gestore 

3 certificazione sanitaria 

4 modulo deleghe;  (se necessarie alla famiglia ) Le fotocopie dei documenti saranno da presentare direttamente sul centro.

** Non si potrà essere accolti sul centro se una di queste posizioni sopra descritte e obbligatorie non sarà soddisfatta.

     Informativa:

1 Info generali

2 Regole da rispettare

Pagine

Back to Top