Lunedì, 23. May 2022 - 7:49

Terapia del dolore, mercoledì 25 maggio appuntamento alla Casa della Salute di Loiano

Per promuovere le opportunità di diagnosi e trattamento del dolore cronico e le modalità di accesso in area metropolitana

E’ un calendario ricco di appuntamenti, quello realizzato dall’Azienda Usl di Bologna per promuovere le opportunità di diagnosi e trattamento del dolore cronico e le modalità di accesso in area metropolitana e, insieme, celebrare la Giornata del Sollievo, che quest’anno ricorrerà il 29 maggio.

12 Medici Algologi degli Ambulatori di Terapia del Dolore, insieme a Medici di Medicina Generale e Infermieri, saranno infatti a disposizione dei cittadini sabato 21 maggio, dalle 10 alle 18, in Piazza Maggiore in occasione della Strabologna e, dal 20 al 27 maggio, dalle 9 alle 13, negli info point allestiti presso le Case della Salute.

Il calendario degli appuntamenti nelle Case della Salute

Venerdì 20 maggio Casa della Salute Terre d’Acqua – V.le Libertà 171 Crevalcore

Lunedì 23 maggio  Casa della Salute Reno Sasso - P.le Rita Levi Montalcini 5 Casalecchio di Reno

Martedì 24 maggio  Casa della Salute Pieve di Cento – Via L.Campanini 4 Pieve di Cento

Mercoledì 25 maggio Casa della Salute  Loiano – Via Roma 8 Loiano

Giovedì 26 maggio     Casa della Salute Vergato -  Via dell’Ospedale 1 Vergato

Venerdì 27 maggio     Casa della Salute Navile – Via D. Svampa 8 Bologna                 

Il dolore è un sintomo, un segno di allerta che può aiutarci nella diagnosi, ma quando diventa persistente è una malattia nella malattia. Deve essere trattato precocemente in ogni caso, acuto o cronico, perchè influisce pesantemente sulle possibilità di recupero, sulla qualità della vita delle persone, sul lavoro, con effetti negativi anche sulla sfera psicologica, emotiva, relazionale.

La gestione del dolore è garantita dall’Azienda Usl di Bologna in maniera trasversale in tutti gli ambiti di cura, attraverso la Rete Ospedaliera e la Rete Ambulatoriale.

Fonte e info: AUSL Bologna

Le scadenze IMU e TARi 2022

Il Comune di Loiano ricorda che le scadenze IMU per l'anno 2022 sono le seguenti:

▪   ACCONTO 16/06/2022

▪   SALDO 16/12/2022

▪   RATA UNICA 16/06/2022

QUI tutte le info

Per quanto concerne la TARI, le scadenze per l'anno 2022 sono le seguenti:

▪     1^ RATA 16/09/2022

▪     2^ RATA 16/12/2022

Gli avvisi di pagamento, al momento non ancora emessi, saranno recapitati nei prossimi mesi.  

Si ricorda che per informazioni è possibile contattare Alessandro Vitelli, referente dell'imposta TARI, al numero 051/6543604 o alla mail alessandro.vitelli@comune.loiano.bologna.it .

La fontana del Trebbo e la sorgente della Castellina a Barbarolo

LA FONTANA del Trebbo e la Sorgente della Castellina sono due angoli caratteristici di Barbarolo che meritano sicuramente una passeggiata. Ci si arriva direttamente da via di Barbarolo o passando dal bosco da via Mulino del Luna.

Purtroppo mentre la fontana del Trebbo è pulita e ben curata, la Castellina è sporca con fango ed erba alta che in questo momento impediscono l'utilizzo del tavolo e delle panche. Vale comunque una visita.

Il Comune rifà la pavimentazione in porfido del 'salotto'

Il sindaco: "per avere un centro del paese più bello e attrattivo"

Con un post su Facebook titolato “Manutenzione straordinaria della pavimentazione in cubetti di porfido della zona centrale del paese”, il sindaco Morganti annuncia interventi sulla pavimentazione in profilo di alcune vie del centro. L’intervento complessivo costerà circa € 66.000 ed è in larga parte finanziato da fondi regionali. L’obiettivo dell’intervento, scrive il sindaco “è avere un centro del paese più bello e attrattivo”. Di seguito il post

Sabato 11 giugno inaugurazione del nuovo Pullman Beulas della CRI di Loiano

Un veicolo speciale per trasporto di persone a ridotta capacità motoria. Alle ore 16,00 a Scanello

Sabato 11 giugno presso la Parrocchia di S. G. Battista di Scanello, verrà inaugurato il nuovo Pullman Beulas - Gran Turismo della Croce Rossa Italiana di Loiano.

Si tratta di un veicolo speciale per trasporto di persone a ridotta capacità motoria, e sarà a disposizione e supporto di tutte le esigenze non solo del nostro territorio. Alle ore 16.00 dopo la benedizione impartita da Don Enrico, tutti i mezzi, volontari CRI e rappresentanti istituzionali, sfileranno fino a Piazza della Pace a Quinzano

Iniziati i lavori per i nuovi parcheggio dell'Ospedale

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la realizzazione dei nuovi parcheggio dell'Ospedale Simiani di Loiano. Come da progetto (allegato), si tratta di 12 nuovi stalli che sorgeranno al posto dell' elisuperfice mai utilizzata perchè non a norma. L'importo complessivo dei lavori affidati alla ditta Comes di Casalecchio, è di circa € 30.000.

Morganti:"sono presunti i disservizi del CUP dell'Ospedale di Loiano"

"Oggi c’è la possibilità di fare le prenotazioni tramite il Fascicolo Sanitario oppure nelle farmacie convenzionate"

Con un post su Facebook titolato “Presunti disservizi del CUP dell’Ospedale di Loiano”, il sindaco Morganti nega le (presunte) problematiche legate all’apertura di sole tre mattine alla settimana del Cup del Simiani. Di seguito il post

PRESUNTI DISSERVIZI DEL CUP DELL'OSPEDALE DI LOIANO

I sindaci avevano richiesto ormai quasi due anni fa l’aumento delle giornate di apertura del Cup dell’Ospedale di Loiano. L’azienda USL ci aveva spiegato che anche dopo la pandemia le giornate del Cup non sarebbero aumentate.

Questo perché in futuro l’Azienda sarà sempre di più orientata all’assunzione di personale medico operativo (medici, infermieri, Oss etc) piuttosto che del personale amministrativo all’interno della Sanità.

Del resto oggi c’è la possibilità di fare le prenotazioni tramite il Fascicolo Sanitario oppure nelle farmacie convenzionate. Per cui anche chi non è in grado di utilizzare il Fascicolo Sanitario oggi può rivolgersi al Cup o in Farmacia facendo meno fila del passato.

Se un giorno saranno attivate le Case di Comunità dove i medici di famiglia potranno avere l’assistenza di una segretaria per svolgere le pratiche, la stessa potrà in teoria fare le prenotazioni delle visite prescritte. A quel punto i Cup non avranno più ragione di esistere, come non ci saranno più gli operatori all’uscita delle autostrade se tutti saranno dotati di un Telepass.

Quindi chi parla di disservizi del Cup non conosce le dinamiche verso le quali si orienterà nel futuro la Sanità o ancora peggio fa finta di non saperle.

Quattro semplici interventi per riqualificare il centro

VISTO CHE il Comune parla di voler riqualificare il centro, suggeriamo (nuovamente) quattro interventi semplici semplici, veloci e a costo zero:
1. Rimuovere l’ opera artistica della rotonda di viale Marconi che con un traliccio di 18m danno il benvenuto a Loiano. 2. Rimuovere la ridicola tettoia dell’ex scuola elementare 3. Trovare finalmente uno scopo alla baracchina, oppure smantellarla così da recuperare almeno qualche posto auto 4. Riaprire l’ascensore Ai Monti e quello del Municipio così come era in passato.

Pagine

Back to Top