You are herecommercio

commercio


"Poca collaborazione, da quest'anno non organizzeremo più eventi"

Una lettera aperta di Valentina Mezzini, Sara Santi e Manuela Nanetti indirizzata al Comune, Pro Loco e cittadinanza

Con una lettera aperta inviata all’Amministrazione Comunale ed alla Pro Loco, Valentina Mezzini, Sara Santi e Manuela Nanetti del Comitato Operatori Economici,  comunicano la decisione di non occuparsi più dei prossimi eventi di Loiano. 

E' una pessima notizia considerando che Valentina, Sara e Manuela negli ultimi anni hanno ideato, organizzato e realizzato la maggior parte degli eventi dei commercianti (Loiano qua la zampa, Festa di Primavera, Giornata del gatto, la Via dei Presepi, Concorsi fotografici, video di Natale,  eccetera)

Alla base di questa scelta vi è “la scarsa (o nulla) collaborazione di molti commercianti che, sempre pronti alla critica, spariscono nel momento del bisogno….” Si pone l’attenzione anche sulla difficile collaborazione con la Pro Loco e sulla “…scarsa (o nulla) collaborazione con il Comune che ha bocciato la proposta di investire (poche) risorse per i Comitati che organizzano (gratuitamente) eventi; che con l ’alibi del ‘abbiamo ottenuto fondi con la Legge 41’,  ha ritenuto di aver già svolto il suo compito; che ha approvato un Regolamento sulla sicurezza talmente stringente da mettere in seria difficoltà chi (da volontario), vuole organizzare un qualsiasi tipo di iniziativa”

Nel documento si precisa che si tratta i scelte personali prettamente operative che non pregiudicano né l’esistenza del Comitato Operatori Economici né il ruolo amministrativo di Valentina come suo Presidente; è un passaggio di testimone a chi vorrà incaricarsi di realizzare (e migliorare) quello che abbiamo fatto fino ad oggi.

Di seguito ed in allegato la lettera

 

Spett.le Sig Sindaco

 e p.c Consiglieri Comunali

alla Pro Loco di Loiano

alla cittadinanza ed organi di informazione

Il 2018 è stato un anno particolarmente difficile  e chi ha un’attività commerciale lo sa bene. Alla crisi economica, alle difficoltà delle famiglie, alla mancanza di lavoro, si sono aggiunti  nuovi dettami burocratici nazionali, regionali e comunali. 

Ciononostante, fra mille difficoltà, siamo riuscite a ritagliare del tempo dal nostro lavoro e dalle nostre famiglie non solo per ideare, organizzare e sviluppare nuove iniziative ma anche per dare nuovo impulso ad appuntamenti tradizionali. 

Che sia chiaro che lo abbiamo fatto per il paese e di conseguenza per noi stessi; perché se Loiano  cresce, ne beneficiano anche le nostre attività; se tanti turisti passeggiano  nelle nostre vie e nei nostri borghi, anche noi ne traiamo vantaggio.

Però adesso non ce la facciamo più

Quello che abbiamo realizzato lo abbiamo fatto  con la scarsissima (o nulla) collaborazione di molti commercianti che, sempre pronti alla critica, spariscono nel momento del bisogno. E quando si parla di collaborazione, non si intende solo mettere a disposizione qualche premio o buono sconto; ma si intende soprattutto essere presenti nell’ideare e realizzare gli eventi.

Lo abbiamo fatto nonostante la difficile collaborazione con la Proloco che è comprensibilmente ligia nel far rispettare regole e tempistiche, ma con la quale non riusciamo a cooperare come vorremmo. 

Lo abbiamo fatto con la scarsissima (o nulla) collaborazione del Comune e dell’Assessorato che con l’alibi del ‘abbiamo ottenuto fondi con la Legge 41’,  ha ritenuto di aver già svolto il suo compito.  Ed è proprio il Comune che ha approvato un Regolamento sulla sicurezza talmente stringente da mettere in seria difficoltà chi (da volontario), vuole organizzare un qualsiasi tipo di iniziativa. 

Inoltre stiamo ancora aspettando la data per il famoso incontro in cui, speriamo, ci verrà spiegato perché è stata bocciata la proposta di investire qualche risorsa per i comitati che organizzano iniziative per il paese.

Per questi motivi, da quest’anno, non organizzeremo più nessuna iniziativa. 

Non organizzeremo la ‘Giornata del gatto’ o ‘Loiano, qua la zampa’. Non ci occuperemo più della ‘Festa di Primavera’ o dei banchetti di Natale; non ci impegneremo  più nella ‘Via dei Presepi’ o nel ‘Concorso Fotografico’ . Si tratta di scelte personali prettamente operative che non pregiudicano né  il Comitato Operatori Economici né il ruolo amministrativo di Valentina come suo Presidente; è un passaggio di testimone a chi vorrà incaricarsi di realizzare (e migliorare) quello che abbiamo fatto fino ad oggi.

Con questa decisione, confidiamo arrivi il forte segnale a tutti (tutti), che si vince solo se c’è la collaborazione di ognuno, nei propri ruoli e secondo le proprie responsabilità.

Valentina Mezzini

Sara Santi            

Manuela Nanetti

Lo spostamento della baracchina fra gli Obiettivi 2019 del DUP

Nel Documento Unico di Programmazione l'installazione nel giardino della Fondazza

E’ stato  inserito fra gli obiettivi di Area del 2019 del DUP (Documento Unico di Programmazione), l’installazione della baracchina nel giardino comunale della Fondazza a Loiano. Nel dicembre del 2017 il Comune aveva infatti acquistato la struttura (circa 20.000 euro comprese le attrezzature) con l’obiettivo di spostarla (spesa di circa 25.000 euro) e metterla poi a Bando. 

Il 2018 è però passato senza che succedesse nulla (perdendo già  un anno di potenziale affitto) e tutto è stato quindi rimandato a quest’anno.

Questa scelta della Maggioranza ha visto fin da subito fortemente contrarie le opposizioni ed in particolare il Consigliere del M5S Danilo Zappaterra che più volte aveva chiesto di non procedere con l’acquisto e rivedere l’intera operazione.

Quesa la descrizione riportata nel DUP

- INSTALLAZIONE CHIOSCO IN GIARDINO PUBBLICO

Scopo. Dotare il Giardino comunale Fondazza di un chiosco dove possa essere gestita un’attività di somministrazione di alimenti e bevande in modo tale da riqualificare l’area.

Modalità. Installazione del chiosco nel giardino.

allegato: DUP

"Auguri di Buone Feste dagli Operatori Economici di Loiano". Il trailer del video che uscirà a dicembre

L'11 dicembre gli auguri degli Operatori

I Commercianti di Loiano si sono uniti ed  insieme hanno realizzato un video di auguri per le prossime festività.

Il video uscirà l'11 dicembre ed intanto è stato pubblicato il trailer che vi proponiamo.

Ponte del 1° novembre, orari ed aperture delle attività commerciali di Loiano

Molte le attività aperte e le iniziative anche nel giorno di festa

Gli Operatori Economici di Loiano comunicano  il dettaglio degli orari, aperture ed iniziative del ponte del 1° novembre

  • Ferramenta FerrLoiano : 1 novembre aperto
  • Panificio Lelli: 1 novembre chiuso
  • Antico Stradello:  1 novembre aperto tutto il giorno . Aperti anche lunedì 31 ottobre 
  • Bar Tacco 12 :  aperto
  • Fioreria Arte Fiore:   31 ottobre aperta con orario continuato - 1 novembre   8,30 - 12,30  - 14,30 - 17,00
  • Conad: 1 novembre aperto dalle ore 8,00 alle 12,30 
  • Ambulatorio Veterinario 'La Futa':  31 ottobre e 1 novembre chiuso . Garantite visite e chirurgie d’urgenza h/24
  • All Black Garage:  1 novembre chiuso
  • Bar Benvenuti:  1 novembre aperto  (lunedì 31 ottobre aperti con ‘Pigiama Party’.)
  • Bar Posta: 1 novembre aperto
  • Ristorante Benvenuti: apertura extra domenica sera e regolarmente aperti a pranzo. Il 31 ottobre e 1 novembre  aperti pranzo e cena
  • Night & Day:   1 novembre chiuso
  • Estetica Elisa: chiusa il 31 ottobre ed il 1 novembre. Aperta il 2 novembre
  • Farmacia Guariento:  aperti il 31 ottobre  ed il 1 novembre (lunedì Truccabimbi per Halloween)
  • Mirror Acconciature:  chiusa dal pomeriggio di sabato 29 ottobre all’ 1 novembre.compreso
  • Consorzio Agrario:  1 novembre aperto
  • Cinema Vittoria: proiezioni  sabato 29, domenica 30 ottobre, 1 novembre (film Inferno di Ron Howard) 
  • Agenzia La Montanara: aperti con Hera solo il 31 ottobre. Il 1 novembre agenzia aperta al mattino
  • Palazzo Loup: sempre aperto. Lunedì 31 ottobre apertura notturna straordinaria fino a mezzanotte del Centro benessere Bibele MedSPA. Eventuale Apericena a partire dalle 19,00
  • Beatrice in Wonderland: aperta solo alla mattina sia il 31 ottobre che il 1 novembre
  • Carrozzeria Andrea Mazzanti: chiusi sia il 31 ottobre che il 1 novembre 
  • Il Postiglione: ristorante pizzeria a Quinzano, aperto il 31 ottobre e 1 novembre sia a pranzo che cena
  • Estetica Francesca:  chiusa il 31 ottobre ed il 1 novembre
  • Bar Il Telegrafo di Sabbioni: aperto per le feste e questa sera (29 ottobre) vi aspettiamo dopo la partita 'Bologna vs Fiorentina' con polenta al sugo di cinghiale
  • I Quattro Cantoni cartoleria: aperto il 31 ottobre e chiuso il 1 novembre. Maschere di Halloween con sconto del 20%
  • Beauty Top Profumeria: aperta il 31 ottobre e chiusa il 1 novembre. Sconto del 20% su tutta l'area make up.
  • Sogni D'Oro oreficeria: 31 ottobre chiusa. Aperta la mattina del 1 novembre
  • Pirugeta abbigliamento: aperta solo al mattino sia il 31 ottobre che il 1 novembre. Promozioni d'autunno con sconti fino al 70%

  • Pasticceria Nascetti: chiusi sia il 31 ottobre che il 1 novembre
  • Gommista Berti: aperto il 31 ottobre tutto il giorno. Chiuso l'1 novembre

  • Merceria Tina: il 31 ottobre aperta solo al pomeriggio. Chiusa il 1 novembre

  • Arti Grafiche Loianesi: chiusi il 31 ottobre e 1 novembre 

  • Macelleria Albertazzi: aperto sia il 31 ottobre che il 1 novembre

  • Centro Colori: 31 ottobre aperto alla mattina. Chiuso il 1 novembre

  • Trattoria Naldi: il 31 ottobre e 1 novembre aperta a pranzo e cena

  • Antica Corona Ristorante Pizzeria: 31 ottobre aperta a pranzo e cena. Il 1 novembre aperti a cena

Nuova cartellonistica, web, seminari ed abbellimento locali vuoti per sostenere il commercio loianese

Presentate le linee guida del progetto legato al finanziamento regionale per commercio e turismo

L’obiettivo di questo progetto è far fermare a Loiano chi fino ad oggi non si fermava”. Questo è stato uno degli auspici  del Sindaco nella presentazione di “Loiano 2.0 – progetto di valorizzazione turistico commerciale del Comune di Loiano”, finanziato (ed aggiudicato dal nostro Comune), attraverso i fondi stanziati dalla L. 41/1997 art. 10

Come anticipato in altri post, il Comune di Loiano ha partecipato al Bando regionale, che metteva a disposizione somme per il sostegno al commercio locale se legato anche ad uno sviluppo turistico.

L’aggiudicazione prevede uno stanziamento di € 30.000 a cui lo stesso Comune aggiungerà € 9.000 per una serie di iniziative che dovranno svilupparsi nell’arco di 18 mesi (partendo presumibilmente dal 1° gennaio 2017).

Questi in estrema sintesi gli step con i relativi budget (modulabili)

  1. Nuova cartellonista (€ 9.000) Verranno realizzati cartelli informativi che portano a punti di interesse e ad attività commerciali. Obiettivo è creare una cartellonista che invogli il turista a fermarsi in paese

  2. Coordinamento (€ 3.000) Verrà creata  una cabina di regia di cui farà parte l’amministrazione, rappresentanti dei commercianti e delle associazioni. Il gruppo verrà coordinato da un responsabile, il Dott Nicola Manelli dell’Iscom Group

  3. Coinvolgimento (€ 4.000) Questa fase prevederà seminari e formazione

  4. Monitoraggio (€ 3.000) La Regione richiede un monitoraggio periodico delle azioni svolte e dei risultati ottenuti. La raccolta di dati avverrà anche tramite questionari

  5. Abbellimento (€ 5000), Obiettivo è di dare la sensazione di vitalità anche dove vi sono negozi chiusi e vuoti. In questo caso si pensa a poster sulle vetrine od utilizzarli per mostre ed esposizioni (per esempio, attrezzature agricole)

  6. Strumenti informatici innovativi (€ 5.000) Questa parte tratterà l’utilizzo dei social network con pagine dedicate, blog, siti, ecc. Verrà valutato se e come utilizzare piattaforme e-commerce e si interverrà con un restyling del sito web Loiano Shopping, che verrà potenziato ed arricchito.

  7. Comunicazione (€ 7.000) Si potranno investire queste risorse per pubblicizzare feste di particolare rilievo (per esempio il ventennale della Batdura del 2017), eventi organizzati dai commercianti od associazioni. Verrò riproposto ‘Uno scontrino per la scuola’ collegato ad un concorso a premi per chi porterà il maggior numero di scontrini di negozi loianesi. A questo si aggiungerà anche una campagna informativa denominata ‘Comprati la qualità della vita’ volta a sensibilizzare la cittadinanza ad acquistare presso i commercianti locali. Queste risorse potranno essere utilizzate anche per iniziative della Proloco.

  8. Animazione (€ 3.000) Si ipotizza di creare dei ‘Children Point’ dove i genitori possono lasciare i bambini a giocare mentre seguono  un evento, una festa o per passeggiare in paese

Nasce la 'cabina di regia del commercio' per diventare l'interlocutore con l'Amministrazione

Una decina i commercianti ed imprenditori che si sono proposti.

Ricreare e rendere attiva la cabina di regia del commercio. Principalmente su questo tema si è sviluppato l’incontro fra commercianti ed amministrazione che si è svolta lunedì 12 davanti ad una trentina di cittadini.

L’incontro ha visto anche la presenza di Pierangelo Pellacani in rappresentanza dell’ASCOM, mentre  per l’Amministrazione erano presenti i componenti della Giunta oltre al Consigliere Bianconcini. L’apertura è stata dedicata al ricordo di Padre Paolino Baldassarri recentemente scomparso e per il quale è stato indetto il lutto cittadino proprio per la giornata di lunedì. 

“Riformare il tavolo di regia così da avere un interlocutore che raccolga, analizzi e sottoponga all’amministrazione i vari progetti”. In realtà la 'cabina di regia' era stata già creata qualche mese fa in fase di progettazione del sito ma non ha avuto poi un seguito 

Si è discusso su  questo tema oltre che sul un novo ‘logo’ di Loiano (che non ha ricevuto particolari consensi), sulla tematica dei parcheggi, del senso unico in via Roma (“ci vuole una decisione politica anche se dovesse essere invisa ad alcuni commercianti”) e sul sito del commercio.

Proprio sul sito ha aperto l' intervento il rappresentante dell’Ascom, non nutrendo particolari aspettative da questo tipo di iniziative (“i siti di questi tipo non funzionano, ma possono aiutare comunque ad aggregare”). 

Sempre Pellacani ha suggerito di dedicarsi ad iniziative di fidelizzazione che in altri comuni hanno avuto successo (‘uno scontrino per la scuola’ o la Festa dello Sbaracco). Si è dichiarato d'accordo ad un logo che caratterizzi l'intera Unione dei Comuni.

Il tema dei parcheggi ha suscitato le maggiori discussioni fra chi chiede parchimetri a pagamento, con disco orario ovunque o nel creare il senso unico così da aumentare i posteggi nel centro. Tutti d'accordo invece  per una moral suasion sui dipendenti pubblici affinché parcheggino in Fondazza, lasciando così stalli liberi per potenziali clienti delle attività del centro.

Sul commercio i Gruppi di opposizioni presentano un Atto di Indirizzo

L'atto presentato durante l'ultimo Consiglio Comunale.

In occasione dell’incontro del prossimo 11 aprile  fra i commercianti ed il Sindaco, potrebbe tornare utile ricordare l’Atto di Indirizzo sul Commercio  presentato dai gruppi di opposizione durante l’ultimo Consiglio Comunale ed accolto favorevolmente dalla maggioranza.

Si tratta appunto di un Atto di Indirizzo (un impegno dell’Ente a promuovere una certa linea programmatica), presentato uguale da Loiano nel Cuore e Movimento 5 Stelle (allegato).

L’Atto nasce dopo la Commissione dello scorso 4 febbraio che ha visto commercianti, cittadini e forze politiche, confrontarsi sui vari temi (foto).

I punti presentati sono:

Lunedì 11 aprile il Sindaco incontra i commercianti

Alle ore 20,30 in Sala del Consiglio

Per lunedì 11 aprile alle ore 20,30 è stato indetto un incontro fra il Sindaco ed i commercianti loianesi per condividere ed elaborare insieme progetti e strategie per rilanciare il commercio di Loiano.

L'incontro si terrà in Sala del Consiglio.

Pubblicato il Bando per la concessione in locazione del Bar della Guarda

Le domande devono essere presentate entro le ore 12,00 del 15.03.2016

Sul sito dell'Unione dei Comuni è stato pubblicato il Bando per la concessione in locazione del Bar della Guarda a Loiano.

Il Bando riprende le linee guida già pubblicate, ricordando che nei locali, quale attività complementare al servizio bar, è richiesta anche: la vendita di generi alimentari e prodotti tipici del territorio con una superficie d'ingombro non superiore al 10% della superficie totale; la vendita di riviste e periodici; la presenza di un espositore contenente materiale cartaceo di informazione turistica del territorio; l'allestimento e la gestione delle fioriere esterne; la disponibilità ad ospitare esposizioni e mostre organizzate dalle Associazioni Culturali del territorio patrocinate dal Comune.

Da sottolineare che non è consentita l'installazione di apparecchiature per il gioco d'azzardo.

Si invitano tutti gli interessati a prendere attenta visione del Bando, Capitolato e relativa documentazione che trovate QUI.

La domande devono essere presentate entro le ore 12,00 del 15 marzo 2016

Commissione Commercio, "è necessaria maggior condivisione e confronto"

Cittadini e commercianti si sono incontrati con l'Amministrazione loianese

In una Sala del Consiglio da poco colorata di azzurro alle pareti (fra gli intenti dell' artista anche quello di di trasmettere senso di pacatezza), si è svolta la Commissione Commercio/Attività produttive richiesta dal Movimento 5 Stelle di Loiano.

Una ventina i cittadini e commercianti presenti, con la partecipazione anche del rappresentante degli ambulanti del mercato domenicale, sig. Luciano Commissari. 

E proprio con la problematica legata al mercato settimanale si è aperto l’incontro con la lettura della mozione/atto di indirizzo proposto dai 5 stelle.

Sintetizziamo per punti gli argomenti trattati poi il video della serata sarà disponibile on line sul sito del Comune.

"Necrologi" sul commercio, il Sindaco: 'avviate indagini per risalire ai responsabili'

"Su questi temi non si scherza" Lo scorso anno lo stesso Gruppo aveva affisso manifesti sui Marò

Con un articolo apparso oggi sul Resto del Carlino, il Sindaco di Loiano Patrizia Carpani prende posizione contro i 'necrologi' sul commercio apparsi una paio di giorni fa per le vie del centro.

Giovedì 4 febbraio Commissione Consiliare sul Commercio ed Attività produttive

Saranno presenti anche i rappresentanti degli ambulanti del mercato domenicale

Giovedì 4 febbraio alle ore 20,00 presso la Sala del Consiglio è convocata una Commissione Consilira eche avrà come tema il commercio e le attività produttive. Interverranno i rappresentanti dei commercianti e degli ambulanti del mercato domenicale.

Ricordiamo che le Commissioni Consiliari sono pubbliche ed i cittadini possono intervenire nel dibattito

Il 31 dicembre chiude l'Agenzia Pieralli di via Roma

Dopo trent'anni di attività chiude l'agenzia di pratiche auto. Si attende il sito web per il rilancio del commercio

Dopo l'annuncio del Melograno un'altra attività commerciale loianese chiuderà il 31 dicembre.

L'Agenzia Pieralli di via Roma a Loiano, dopo trent'anni ha infatti annunciato per la fine dell'anno la cessazione dell'attività.

Teresa Pieralli coglie l'occasione per salutare e ringraziare l'affezionata clientela.

Come è noto la risposta dell'Amministrazione a questa grave situazione del commercio e delle attività produttive, è nella realizzazione di un sito internet di cui si sta parlando da mesi e che ormai dovrebbe essere in fase di lancio.

Come si leggeva nel comunicato del novembre scorso, obiettivo del sito sarà "... diffondere il più possibile promozioni ed iniziative realizzate da ciascuna attività con l’intento sia di muovere i consumi sia a fidelizzare sempre di più la clientela"

Dal 30 dicembre l'edicola si trasferisce in via Roma 14/8

I nuovi locali sotto il portico di Palazzo S. Giacomo

Da mercoledì 30 dicembre l'edicola di Loiano si trasferirà in via Roma 14/8.

I nuovi locali si trovano sotto al portico di  palazzo S. Giacomo a fianco della piazzetta della Chiesa.

Chiude il negozio 'Il Melograno': "abbiamo lottato per restare aperti ma non è stato possibile"

Il 31 dicembre chiude l'ortofrutta di Piazza Dall'Olio. Sconti del 20% - 30% su tutta la merce confezionata

 

Il 31 dicembre prossimo chiuderà un'altra attività commerciale di Loiano, il negozio di ortofrutta 'Il Melograno' in piazza dall'Olio.

Pier e Carlotta salutano e ringraziano i propri clienti, non mancando di ricordare le difficoltà che hanno incontrato nel restare aperti. Non ultima, l'inascoltata problematica  legata  ai parcheggi e al carico-scarico merci che ha  penalizzato questa attività commerciale.

"L'albero più originale", concorso a premi per le attività produttive

Verranno premiati i commercianti che realizzeranno l'albero di Natale più bello, luminoso ed originale

Per aumentare l'atmosfera natalizia, il Comune di Loiano indice un concorso a premi per l'albero di Natale più originale realizzato dai commercianti. Chi esporrà (senza creare intralcio), l'albero più bello, luminoso ed originale verrà premiato con doni offerti dal Comitato Attività produttive. Gli stessi commercianti dovranno inviare in Comune una foto della realizzazione; foto che verranno pubblicate sulla pagina Facebook del Comune e, per i meno tecnologici, nell'atrio Comunale.

Di seguito il testo del volantino:

L’albero più originale” Concorso a premi festività 2015-2016

In collaborazione con il Comitato Commercianti viene indetto per le festività Natalizie 2015-2016 un concorso a premi intitolato ‘L’albero più originale’ dedicato alle attività commerciali del territorio di Loiano.

Il Comune punta su internet per il rilancio del commercio loianese. Una 'cabina di regia' per il progetto

Si chiamerà 'Progetto Commercio' il sito dedicato alle attività commerciali

L'Amministrazione Carpani punta sul web per il rilancio del commercio loianese. Prendendo spunto da un sito internet realizzato a Pieve di Cento denominato Pieve Minismart e dedicato alle attività commerciali, si lavora per replicare questa esperienza anche a Loiano.

Carico e scarico merci: ai commercianti un questionario per disciplinare l'accesso dei mezzi

Nominativi dei fornitori, giorni, orari delle consegne.

Come anticipato durante la Commissione del 24 ottobre scorso, l'Amministrazione loianese e la Polizia Municipale hanno redatto un atto di indirizzo ed un questionario (allegati), per regolamentare le dinamiche di carico e scarico merci per i commercianti.

A Monghidoro l'Amministrazione incontra i commercianti per le iniziative di Natale

Associazioni e Comune si confrontano sui prossimi appuntamenti

I Comuni limitrofi iniziano a muoversi per pianificare le iniziative legate al periodo natalizio. L'assessorato alle Attività Produttive di Monghidoro per esempio, ha organizzato un incontro con le associazioni ed i commercianti per parlare dei Mercatini di Natale ed appunto altre iniziative legate al periodo. 

Nel nostro Comune questo assessorato fa capo direttamente al Sindaco e quindi siamo certi che a breve partiranno iniziative similari. 

Apre "Extreme Car Wash", autolavaggio in via del Lavoro 14 a Loiano

Lavaggio a mano. Inaugurazione sabato 12 settembre

Dopo tante segnalazioni di negozi che chiudono è doveroso ed è un piacere sottolineare l'apertura di una nuova attività commerciale. Apre in via del Lavoro 14, "Extreme Car Wash" autolavaggio (con accurato lavaggio a mano). L'attività è già operativa ma verrà inaugurata ufficialmente sabato 12 settembre. Per info : tel. 338.9177984.

Allo studio un sito internet per supportare il commercio loianese

Respinta la pre-candidatura per attingere ai finanziamenti

Per il rilancio del commercio loianese, durante l'ultimo incontro con i commercianti (giugno 2015), l'Amministrazione  aveva proposto la creazione di un sito internet dedicato alle attività locali. L'esempio a cui il Comune fa riferimento, è quello realizzato a Pieve di Cento denominato 'Minismart' .

Il progetto prevede che questa piattaforma debba essere gestita da un dipendente comunale la cui remunerazione non è però prevista dalle voci di Bilancio.

Dopo 19 anni cambio di gestione al Bar Dell'Angolo

Martedì 25 agosto ultimo giorno con l'aperitivo di chiusura

Martedì 25 agosto sarà l'ultimo giorno insieme al Bar Dell'Angolo con Tella e Manu. Dopo diciannove anni infatti il popolare bar di via Roma lascia il posto alla nuova gestione di Stefano Stiù Benni.

Un saluto che proprio martedì avverrà con un aperitivo di chiusura per festeggiare con tutti gli amici che ci hanno sostenuto in questi anni. Confidando nella vostra partecipazione un grazie da Tella e Manu

Scarico d'acqua sotto le merci al mercato domenicale

Già segnalata una situazione che la domenica si aggrava

Si inizia a rilanciare il commercio sostenendo le attività esistenti. Ed il mercato della domenica è certamente fra queste

Di questo scarico d' acqua che fuoriesce dal muro perimetrale della scuola elementare e scorre su via Roma, ne avevamo già scritto in un post precedente. Alla domenica la situazione si aggrava considerevolmente visto che nell'area sosta un banco di calzature che si trova costretto a 'convivere' con questo scomodo scarico. Una problematica che, ci dicono, è già stata più volte segnalata ma senza successo. 

Alcune proposte e spunti di riflessione per la salvaguardia ed il rilancio del commercio loianese

Fra i vari punti un piano traffico e parcheggi condiviso, riduzione IMU sulle nuove attività, una piattaforma web per il commercio.

Premesso che nessuno ha la soluzione in tasca e che non vi sono idee risolutive, qualche mese fa abbiamo presentato in maniera estremamente sintetica (quindi da approfondire), alcune proposte su cui discutere per provare ad aiutare un settore in difficoltà come il commercio loi

Chiude "Antonella Mode" in centro a Loiano

Dopo Eugix e Delia Zanella chiude un'altra attività storica del nostro Comune. Per cessata attività abbassa le serrande il negozio di abbigliamento 'Antonella Mode' in via Roma. L'attività effettua nell'occasione una svendita totale.

'Il Telegrafo' di Sabbioni cambia gestione. Rimarrà il bar mentre chiude il ristorante

Dopo venti anni di attività Andrea e Patrizia salutano i clienti ed amici

riceviamo e volentieri pubblichiamo

 

Il bar Trattoria 'Il Telegrafo' cambia gestione .

Dopo 22 anni di attività, lunedi  6 Aprile il Telegrafo chiude per dare così l'opportunità ai nuovi gestori di fare alcuni lavori di ristrutturazione.

Incontro del Sindaco con i commercianti per il rilancio del settore

Lunedì 23 marzo in Sala del Consiglio

Il Sindaco e la maggioranza in Consiglio (ad oggi i gruppi di minoranza non sono stati invitati), hanno indetto un incontro con i commercianti per lunedì 23 marzo alle ore 20,30 per 'condividere ed elaborare insieme progetti e strategie per rilanciare il commercio di Loiano'.

marzo 2015

"Cum vela? Benessum". (Come va? Benissimo)

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

 

 

Queste righe probabilmente faranno arrabbiare qualcuno ma mi sento in dovere di mettere in chiaro alcuni pensieri rispetto al commercio e al turismo.

Ho partecipato lunedi alla riunione dei commercianti (problematiche del commercio) e mercoledì a quella della Proloco (dimissioni del presidente ed eventuale rielezione del consiglio) .

Delia Zanella lascia la presidenza della Proloco e chiude l’attività a Loiano. “Sono delusa ed amareggiata per quanto successo”

“Ha inciso quanto accaduto durante i giorni della neve e quello che mi è stato detto durante il Consiglio Comunale” .

 

 

Delia, iniziamo dalla chiusura dell’attività. 

Durante la nevicata di febbraio siamo stati chiusi cinque giorni a causa delle montagne di neve che ci hanno ‘depositato’ davanti al negozio (sono stati necessari 25 viaggi di camion per spostarla). In questo modo abbiamo subìto un danno economico rilevante ; in 60 anni di attività non era mai successo. Questo, sommato a quanto accaduto durante il Consiglio Comunale, ci ha fatto prendere la decisione definitiva.

Chiude la Trattoria I Mulini da Novella in fondovalle Savena

Chiude a Loiano un'altra attività storica come la Trattoria I Mulini , meglio conosciuta come la trattoria Novella in fondovalle Savena. Più che una chiusura vera e propria,  sembra ormai certo che l'attività si trasferisca in un'altra località.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

 

 

Mappa Loiano