Domenica, 26. May 2024 - 23:04

motocross

Moto, musica e crescentine alla Festa del Volontariato 2015. Poche le Associazioni presenti

Mototerapia,evoluzioni del motocross freestyle e Rally Show

All'insegna delle moto e dei motori l'edizione 2015 della Festa del Volontariato che quest'anno si è svolta presso gli impianti sportivi di via Santa Margherita. hano caratterizzato la festa e spettacolari evoluzioni dei Daboot Team nel motocross freestyle, le gimcane della auto da  rally e la mototerapia con alcuni ragazzi affetti da disabilità. Immancabili le crescentine nell'angolo gastronomico.

Alberi Monumentali no, moto nei sentieri sì

Dopo l'assenza dell'amministrazione all'incontro sul censimento degli Alberi Monumentali

Dal sito del Movimento 5 Stelle di Loiano:

Per capire l'attenzione di un'amministrazione ai temi ambientali basta guardare cosa sta avvenendo a Loiano.

Il 30 maggio si chiuderà la raccolta di schede relativamente alla legge regionale che obbliga i Comuni a censire gli alberi monumentali nel proprio territorio. Una legge che permetterebbe, a costo zero, di ottenere interessanti attrattive turistiche e di valorizzare  immobili e terreni. Per le strutture turistiche sarebbe un'occasione appetibile che porterebbe plus molto vendibili. A questo si aggiunge ovviamente l'alto valore di difesa ambientale.

Petizione contro la legge che qualifica escursionista anche chi utilizza la moto nei sentieri

Un appello del Presidente del CAI Emilia Romagna. A Loiano si è già svolto un incontro per l'apertura di tavoli di discussione

La scorsa settimana si è svolto a Loiano un incontro fra l'Amministrazione ed il CER (Comitato Escursionisti su Ruote), per approfondire la questione legata al transito delle moto nei sentieri. Possibilità consentita da una Legge regionale contro cui è stata attivata una raccolta firme che vede il CAI in prima linea. Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

 

Transito delle moto lungo i sentieri: 'va bene, ma solo se regolamentato'

L'amministrazione loianese si dichiara favorevole ad un tavolo di discussione fra motociclisti ed associazioni.

Confronto che sulla carta non si presentava certamente facile quello fra il CER (Comitato Escursionisti su Ruote) e motociclisti da una parte ed associazioni ambientaliste e cittadini dall'altra. L'incontro  voluto dal consigliere Massimo Bianconcini che si è svolto in sala del Consiglio il 15 aprile, prevedeva appunto la presentazione di questa associazione motociclistica che ha appunto come obiettivo  quella di permettere il transito delle due ruote lungo i sentieri.

Back to Top