Lunedì, 6. July 2020 - 15:01

25 Aprile 2020 Festa della Liberazione a Loiano

Le celebrazioni senza pubblico e con i soli rappresentanti della Istituzioni

A Loiano come in tutti gli altri comuni, la Festa della Liberazione si è svolta quest’anno senza la partecipazione del pubblico e nel rispetto delle ordinanze vigenti. A Loiano il Sindaco Fabrizio Morganti ha deposto una corona al Monumento ai Caduti Piazza della Pace a Quinzano, al Memorial Caduti 91° Infantry Divisione e nella Piazza del Municipio.

Al Monumento ai Caduti di Roncastaldo è stata deposta una corona insieme al Sindaco di Monghidoro, Barbara Panzacchi ed al parroco di Loiano Don Enrico che ha impartito la Benedizione. Era presente anche Fabrizio Monari in rappresentanza della sezione ANPI Loiano-Monghidoro-Monterenzio. 

I Sindaci hanno ricordato tutti i caduti della guerra di Liberazione e nel minuto di silenzio sono stati anche ricordati i morti causati dalla pandemia di Coronavirus Alle celebrazioni hanno partecipato anche il Comandante della Polizia Municipale Bruno Maurizzi ed Alessandra Girgenti oltre al Consigliere Danilo Zappaterra in rappresentanza del Gruppo di Minoranza in Consiglio. Tutte le foto QUI

Per il ripristino di via Gragnano preventivo da tre operatori economici con il criterio del minor prezzo

Il contraente verrà quindi scelto mediante affidamento diretto. il quadro economico complessivo approvato risulta pari a € 119.700,00.

Con la Determina n 65 del 19 marzo 2020 (allegata), il Comune di Loiano ha stabilito le modalità di affidamento dei “Lavori di ripristino della strada comunale via Gragnano località il Poggio”.

La Centrale Unica di Committenza e Stazione Unica Appaltante presso l’Unione dei Comuni, ha stabilito che si procederà mediante richiesta di preventivo ad almeno tre operatori economici applicando il criterio del minor prezzo, in considerazione della tipologia di lavori e l’importo contenuto (inferiore a € 150.000,00).

Il contraente verrà quindi scelto mediante affidamento diretto; il quadro economico complessivo approvato risulta pari a € 119.700,00.

Rinviata al 31 luglio la scadenza del Canone di Occupazione Spazi e Aree Pubbliche (COSAP)

E dell' Imposta di Pubblicità, a causa dell'emergenza sanitaria

Con la Delibera n 44 del 23 aprile, la Giunta di Loiano ha rinviato al 31 luglio 2020 la scadenza del COSAP (Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche) e dell’Imposta di Pubblicità. Questo a causa dell’attuale emergenza sanitaria

Approvata la regolare esecuzione dei lavori del parcheggio della scuola elementare

Lo scorso anno una parte dell'area era stata messa sotto sequestro per smaltimento illecito di rifiuti

Con la Determina n 12 (allegata), il Comune di Loiano ha approvato i “Lavori realizzazione viabilità e parcheggi nuova scuola elementare - Approvazione certificato regolare esecuzione”. I lavori sono terminati il 24 settembre 2019.

Si tratta appunto dei parcheggi presso la nuova scuola elementare realizzati dalla Ditta Effe 3 Appalti di Fellone Vittorio di Casal di Principe (Caserta), per l’importo di € 88.040,24 al netto del ribasso offerto del del 24,94%. Questo atto dispone anche lo svincolo della cauzione di garanzia della corretta esecuzione dei lavori.

Lo scorso anno, durante i lavori, una parte di quest’area venne messa sotto sequestro dalla Polizia Municipale di Loiano per un illecito smaltimento di rifiuti  (asfalto e detriti di risulta dai lavori)

Frana del Farnè, il Comune: "regolari i lavori di consolidamento"

Una Delibera approva la relazione finale e salda il credito residuo all'impresa esecutrice dei lavori

L’Area Territorio ed Ambiente del Comune di Loiano ha approvato la Determina n 13 (allegata) con oggetto: "Lavori di consolidamento frana attiva in località Calvane - Approvazione certificato di regolare esecuzione".

Con questo Atto il Comune approva la relazione finale e nel contempo sancisce anche lo svincolo della cauzione di garanzia (€ 44.669,30) verso  l’impresa e della corretta esecuzione dei lavori (fatte comunque salve le riserve di cui all’art 1669 del Codice Civile). Nel giugno del 2019 l'attuale Amministrazione aveva già approvato la seconda perizia di variante.

Per questo dissesto dal 2013 sono stati spesi 507mila euro a cui se ne aggiungeranno altri 10.000 come preannunciato dal Sindaco, per mettere in sicurezza la strada. Nonostante i continui investimenti, oggi la situazione è la medesima del 2013. La Minoranza in Consiglio ha presentato un'interrogazione per capire cosa è successo in questi anni 

Emergenza Covid, un team di specialisti sta monitorando le case di riposo e Case famiglie del territorio

2 geriatri, 1 medico e un infermiere incaricati dal Distretto di S. Lazzaro

Una task force di specialisti, incaricata dal Distretto di S. Lazzaro, sta monitorando  tutte le case di riposo e case famiglie è del territorio.

E’  quanto si apprende dal Sindaco che sottolinea che questo team è composto da 2 geriatri, 1 medico e un infermiere esperto nei dispositivi di sicurezza. Verranno controllate tutte le strutture, anche quelle gestite da privati

Le Celebrazioni del 25 aprile a Loiano

Verrà deposta una corona a Quinzano, Roncastaldo ed in paese

Si comunica che a seguito delle misure di contenimento, in vigore fino al 3 maggio 2020, le celebrazioni del 25 aprile si svolgeranno senza pubblico al fine di non creare assembramento, come segue.

Ore 10:00 - Quinzano

Deposizione corona al Monumento ai Caduti Piazza della Pace

Ore 10:20 - Loiano Viale Marconi

Deposizione corona al Memorial Caduti 91° Infantry Division

Ore 10:40 - Loiano Piazza del Municipio

Deposizione corona al Monumento ai Caduti

Le celebrazioni si svolgeranno alla presenza di una delegazione comunale composta dal Sindaco Fabrizio Morganti, un Agente di Polizia Municipale ed un rappresentante del Consiglio Comunale.

Ore 11:00 - Roncastaldo

Deposizione corona al Monumento ai Caduti e benedizione del parroco di Loiano

Alla celebrazione, oltre alla delegazione di Loiano, prenderanno parte il Parroco di Loiano Don Enrico ed una delegazione del Comune di Monghidoro. IL SINDACO Fabrizio Morganti

25 aprile 2020 , Festa della Liberazione senza la presenza dei cittadini

Solo sindaci, autorità ed i rappresentanti del gruppi consiliari,

Come anticipato nel Consiglio Comunale online, quest’anno a Loiano (come negli altri Comuni), la celebrazione del 25 aprile avverrà in forma ridotta e senza pubblico. A Loiano oltre al Sindaco, saranno presenti autorità ed i rappresentanti dei gruppi consiliari per deporre una corona nel giardino di viale Marconi, a Roncastaldo, a Quinzano e nel centro del paese.

Di seguito il Comunicato dell’ ANPI:

Non saremo in piazza, il 25 aprile, e non faremo festa: l’anniversario della Liberazione vede l’Italia affrontare un evento drammatico. Nei momenti di grave difficoltà, il nostro Paese ha mostrato di avere le energie e la forza morale per rimettersi in cammino: anche il dramma che stiamo vivendo diventerà storia e memoria, ma oggi sono in molti ad affrontare dolore e disagio. Il ricordo della Liberazione di settantacinque anni fa, che permise all’Italia di risollevarsi dai disastri della guerra e del fascismo, sia oggi di auspicio per i mesi che ci aspettano, in cui l’Italia dovrà alleviare le ferite e ripartire, nel rispetto dei valori di democrazia, pace e lavoro scritti nella nostra Costituzione.

Nella foto le commemorazioni del 25 aprile del 2015

Pagine

Back to Top