You are hereTerzo incontro politico per l'Ospedale. Movimento 5 Stelle

Terzo incontro politico per l'Ospedale. Movimento 5 Stelle


Mercoledì 17 ottobre  abbiamo incontrato il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Andrea Defranceschi,  a Vado, con lui c’era  Zappaterra  di Loianoweb.

Abbiamo  esposto anche a lui, la grave situazione in cui già oggi versa l’Ospedale e le forti preoccupazioni in vista dei tagli previsti dalla “spending review” e dai decreti attuativi attesi per fine Ottobre in merito alla organizzazione degli Ospedali.

Defranceschi si è mostrato preoccupato quanto noi, ci ha confermato i numeri di posti letto a cui si dovrà arrivare  a tagli effettuati cioè 3,7 posti letto su 1000 abitanti. Attualmente la Provincia di Bologna è a 5,2 posti letto / 1000 abitanti .

Tutti  quanti  i Comuni degli Ospedali di provincia si stanno mobilitando per evitare la chiusura. Speriamo capiscano tutti la particolarità di Loiano rispetto al resto del territorio.

Una cosa importante, che non avevamo capito negli incontri precedenti con i componenti  della Commissione Sanità,  è che il taglio dei posti letto non potrà essere spalmato  fra i vari reparti di ogni singolo Ospedale, ma  dovrà avvenire chiudendo  interi  reparti  in blocco.

Le  competenze  della  Commissione Sanità, sono di controllo e di avvallo delle delibere di giunta inerenti la sanità.  Non è previsto dall’ordinamento regionale alcun tavolo tecnico nell’ambito della Commissione. La Commissione può eventualmente prevedere l’audizione dei  Sindaci e/o dei dirigenti ASL. L’ultima è stata proposta proprio dal Movimento 5 Stelle che ha convocato in Commissione l’assessore regionale per riferire proprio riguardo al destino dei piccoli Ospedali  di Provincia (anche a seguito degli articoli di giornale che erano apparsi sulla stampa locale).

Defranceschi è convinto che siano i Sindaci  a dover rappresentare nelle varie sedi  le nostre esigenze e la particolare situazione di un Ospedale come quello di Loiano.

Per  “varie sedi” si intendono:

·         incontri con ASL convocati appositamente

·         audizione in Commissione Sanità

·         Comitati di Distretto

A suo avviso dopo l’uscita dei decreti attuativi, quindi a Novembre,  sarebbe bene che i sindaci convocassero i dirigenti ASL  (precisamente il dott. Annichiarico) in pubblica assemblea aperta a tutta la cittadinanza per spiegare cosa effettivamente si progetta di tagliare .

 

C.A.S.T.

Comitato Appennino Salute Territorio

Pubblicato il : 
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano