You are hereLe scuole sulla Luna

Le scuole sulla Luna


Incredibile. Il distacco fra politica e cittadini è sempre più grande ed evidente.

Nella Finanziaria si prevede che vengano creati istituti scolastici onnicomprensivi da 1000 alunni in pianura, e da 500 in montagna. E sulla Luna, dove evidentemente vivono questi geni della politica, da quanti alunni dev'essere un istituto?!?! E' chiaro che pretendere che in montagna una scuola raccolga 500 bambini e ragazzi significhi ignorare completamente la realtà territoriale. il Governo si rende conto di quanto questo significherebbe imporre sacrifici tremendi alle famiglie e ai bambini?

La verità è che la razionalizzazione è sacrosanta, ma è inammissibile che i settori nei quali si pretende di comprimere la spesa siano sempre gli stessi: sanità e istruzione. Si tagli da altre parti, si riducano gli sprechi in altri settori, ma giù le mani dalla scuola! Anzi sul futuro dei nostri bambini dovremmo spendere più risorse, non diminuirle.
Per questo motivo abbiamo accolto favorevolmente l'idea di un ricorso alla Corte Costituzionale che la Regione Emilia-Romagna ha intenzione di presentare contro la manovra finanziaria sul tema dell'organizzazione scolastica.

settembre 2011

Movimento 5 Stelle Emilia Romagna

Condividi

 

Pubblicato il : 
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano