You are hereIl PD dice "ambiente" e pensa "trivellazioni"

Il PD dice "ambiente" e pensa "trivellazioni"


In questi giorni arriva in alcune famiglie dell'Appennino il periodico del PD denominato I Democratici Il PD per la montagna.

Un numero tutto dedicato alla montagna e  ai piani  per la salvaguardia del territorio

In particolare nell'intervento dell'Assessore Regionale  PD Gian Carlo Muzzarelli (pag. 3  Lavoro, energia e ambiente: parole chiave della montagna),  viene riportato :

..... Di qui la nostra scelta di investire nella ricerca, nella innovazione, nell'energia e nell'economia verde....

L'Appennino  è un luogo di produzione  di energia da fonti rinnovabili....

Continuiamo a lavorare per creare opportunità, assicurando il risparmio dell'uso del suolo, del territorio e meno consumo di energie fossili...

 

Forse il sig Muzzarelli dimentica che in Consiglio Regionale il PD ha BOCCIATO una risoluzione del Movimento 5 Stelle contro le trivellazioni in Emilia Romagna (caso Hunt Oil). In pratica ponendosi a favore delle trivellazioni già fortemente sponsorizzate dalla Giunta regionale 

Considerata la loro posizione ci sentiremmo  molto più tranquilli se non si occupassero più della montagna

aprile 2011

Condividi

Pubblicato il : 
Vota l'articolo
Sì saremmo anche più tranquilli se della montagna si occupassero quelli che ci vivono. Non ha veramente senso che un assessore come Muzzarelli, di Modena, che vive a Modena, abbia potere decisionale sui comuni dei colli bolognesi. In generale non ha senso che l'ultima parola ce l'abbia la regione e non i comuni interessati. Scandalosi poi i giornali, praticamente muti, il Resto del Carlino con un solo trafiletto piccolissimo il 5 aprile, passato del tutto inosservato!!!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.