Domenica, 26. May 2024 - 22:32

Story

Pianoro avvia il percorso per introdurre il 'Baratto Amministrativo'

Approvata la proposta del Movimento 5 Stelle. Una Commissione ed un Regolamento per studiarne l'applicazione

La proposta che è stata bocciata a Loiano, è stato invece approvata a Pianoro durante l'utlimo Consiglio Comunale. "Barattare la propria manodopera, il proprio lavoro, con decurtazioni sulle tasse da pagare. Barattare i debiti col fisco mettendosi a disposizione del proprio Comune con lavori socialmente utili (cura del verde, pulizia, piccoli lavori di ristrutturazione,servizi, ecc.)". 

In pratica è passato l ordine del giorno  che prevede lo studio di un Regolamento comunale in tema di baratto amministrativo presentata (come a Loiano), dai Consiglieri del Movimento 5 Stelle.

Di questa forma di compensazione se ne sta parlando da quando la Legge n° 164 del 2014 dall'art. 24, prevede che  “i comuni possono definire con apposita delibera i criteri e le condizioni per la realizzazione di interventi su progetti presentati da cittadini singoli o associati, purché individuati in relazione al territorio da riqualificare". 

Come detto, il Comune vicino ha approvato la mozione che  prevede che fra i Regolamenti esistenti o tramite una Commissione ad hoc si individuino forme di esenzione compensativa dei tributi comunali a favore di chi versa in stato di disoccupazione e indigenza in cambio di progetti di cooperazione in attività di riqualificazione delle aree pubbliche, la pulizia e la manutenzione delle stesse, l’abbellimento di aree verdi, piazze, strade, l’assistenza alle scolaresche, gli interventi di decoro urbano e di recupero.

Non è quindi già l'introduzione di questa forma di compensazione ma l'avvio di un percorso che ne preveda l'introduzione. A Loiano è stata respinta durante il Consiglio del 30 giugno scorso (astenuta la maggioranza ed il gruppo Loiano nel Cuore), con la motivazione che questa metodologia andrebbe troppo a gravare sul bilancio comunale. Il Sindaco ""Bella idea ma non siamo pronti; rischiamo di non chiudere il bilancio; anche mille euro sono importanti"

 

settembre 2015

data pubblicazione: 
Martedì, 8. September 2015 - 8:22

Commenti

Baratto amministrativo:
-Il Sindaco "Bella idea ma non siamo pronti; rischiamo di non chiudere il bilancio; anche mille euro sono importanti.”
A parte le indennità per i capi area. Franco Bolognesi

Che Peccato, per pagare un po' meno tasse avrei dato volentieri il mio contributo nel manutenere un po' di verde pubblico, visto che il mio rasaerba e decespugliatore non lavorano come dovrebbero.

Aggiungi un commento

Back to Top