You are hereAllo studio un sito internet per supportare il commercio loianese

Allo studio un sito internet per supportare il commercio loianese


Respinta la pre-candidatura per attingere ai finanziamenti
Allo studio un sito internet per supportare il commercio loianese

Per il rilancio del commercio loianese, durante l'ultimo incontro con i commercianti (giugno 2015), l'Amministrazione  aveva proposto la creazione di un sito internet dedicato alle attività locali. L'esempio a cui il Comune fa riferimento, è quello realizzato a Pieve di Cento denominato 'Minismart' .

Il progetto prevede che questa piattaforma debba essere gestita da un dipendente comunale la cui remunerazione non è però prevista dalle voci di Bilancio.

Per il recupero delle risorse il Progetto è stato quindi sottoposto alla Regione così attingere ai finanziamenti  della L 41 (Interventi nel settore del commercio per la valorizzazione e la qualificazione delle imprese minori della rete distributiva).

Purtroppo la pre-candidatura non è stata accettata in quanto per l'anno 2015/2016, sono già stati presentati numerosi progetti ed hanno quindi dato  la precedenza a quelli molto articolati od in continuazione con quelli già avviati in passato.

Insieme ai commercianti l'Amministrazione  procederà comunque alla creazione del sito e con il nuovo anno si preparerà la pre-candidatura per i finanziamenti

settembre 2015

Pubblicato il : 
Martedì, 1. settembre 2015 - 9:21
Il tuo voto è stato: Nessuna Totale classifica: 5 (1 vote)
Tutto perfettamente inutile e si sprecano risorse, se prima non si prevede una rivoluzione della qualità urbana in generale che coinvolga: traffico sistema distributivo, parcheggi, trasporti, riqualificazione urbana (aree dismesse), aree verdi, rapporti con gli stranieri (integrazione) ecc. Che coinvolga tutta la popolazione con idee, suggerimenti, proposte da rendere questo paese qualcosa di minimante umano. Siccome so già a priori, che abbiamo amministratori assolutamente incapaci, con scarsissima cultura umanitaria e progressista (vedi cave) cui piace buttare soldi, penso male e che lo faranno. Franco Bolognesi

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.