You are hereLa tettoia ed un ascensore per la vecchia scuola elementare

La tettoia ed un ascensore per la vecchia scuola elementare


Un ascensore esterno del costo di 25.000 euro; € 20.000 per la tettoia
La tettoia ed un ascensore per la vecchia scuola elementare

Della tettoia sulle scale esterne dell'attuale scuola elementare si parlava dai tempi di 'Alza l'asta', ma l'ascensore è novità di questi giorni.

L'idea è stata presentata durante la Commissione del 25 agosto e verrà messa ai voti nel Consiglio Comunale del 27.

Un elevatore del costo di circa 25.000 euro che si andrà a sommare ai 20.000 euro per la  tettoia. A questi bisogna poi aggiungere i 9.150 euro per  la ristrutturazione degli uffici così da far posto alla Segreteria. Uffici che fra un anno dovranno comunque essere abbandonati per trasferirsi nuovamente nella nuova scuola.

Questi fondi fanno parte di un finanziamento sulla base dell' art 10 del DL104/2013 (Mutui per l'edilizia scolastica e detrazioni fiscali).

In realtà ad oggi non si sa ancora la destinazione di questo edificio, quindi non si capisce come potranno essere acquisiti dei fondi destinati all' edilizia scolastica (si era parlato di farne l'asilo ed il nido insieme).

Stando alle parole del Sindaco, è stato comunicato al Ministero che sarà un edificio scolastico solo per pochi anni e non hanno obiettato nulla. Staremo a vedere.

Il finanziamento sarà di € 614.713,00 di cui € 114,713,61 a carico del Comune. Comune che oggi reputa essenziale la costruzione di queste opere.

La legge prevede i finanziamenti "Al fine di favorire interventi straordinari di ristrutturazione, messa in sicurezza, efficientamento energetico di immobili di proprieta' pubblica adibiti all'istruzione scolastica...". Non si fa quindi cenno all'abbattimento  delle barriere architettoniche come dichiarato a giustificazione della costruzione dell'ascensore. 

 

Nella foto: Sindaco ed Assessore all'Istruzione

agosto 2015

  1.  

Pubblicato il : 
Martedì, 25. agosto 2015 - 8:12
Il tuo voto è stato: Nessuna Totale classifica: 5 (3 votes)
Il comune spende 40.000 € per fare lavori nella scuola elementare che verrà sostituita da quella nuova per l' anno scolastico 2017/18 cioè resterà in servizio ancora due anni. Presupponendo che sia difficile che la tettoia e l' ascensore vengano costruiti durante questo anno scolastico se ne deduce che gli studenti ne usufruirebbero per un solo. Posto che ad oggi non si conosce l' esatta destinazione delle attuali elementari dopo la costruzione della nuova scuola e che comunque verrà interamente ristrutturata non si capisce l' utilità dei suddetti lavori. Quello che però mi stupisce maggiormente è l' assoluto menefreghismo dei Loianesi. È possibile che questo progetto vada bene a tutti ? Nessuno oltre a me si arrabbia perché ritiene questa spesa inutile ? C'è qualcuno a cui interessa come vengono spesi i soldi pubblici ? Qual'è il ritorno di una simile progetto, compiacere alcune mamme per mantenere le assurde promesse fatte tempo fa ?. Probabilmente sono solo uno scocciatore ma certe cose mi daranno sempre fastidio e continuerò a manifestare il mio sconcerto e il mio disappunto.
Anche questa volta caro "Bovaz"sono pienamente in accordo con ciò che scrivi.... Unica cosa....non è per caso che bisogna far lavorare qualcuno????? considerando il tempo impiegato per ristrutturare (e anche male) il muretto a sostegno della ringhiera delle scale della scuola elementare,non posso far altro che pensare in questo modo... Ancora una una volta questa amministrazione dimostra una lungimiranza degna dei migliori ststisti....CIAO CIAO
Buongiorno, sono un loianese ( anche genitore) pentito di aver partecipato all’asta per la tettoia. Se il Comune i soldi per fare la tettoia e un ascensore li ha, perché sono venuti a chiedere a noi di donare? Personalmente li rivorrei indietro per donarli a una causa più nobile. Sono totalmente in accordo con Bovaz, il suo discorso non fa una piega. Continuiamo così facciamoci de male!
Sinceramente, non capisco che bisogno ci sia di investire questa cifra in edificio la cui attuale destinazione d'uso sia ancora un'incognita (ma li vedete bimbi dell'asilo e della materna in uno spazio chiuso senza spazio esterno????) Il Comune si lamenta tanto di non avere fondi, ma poi trova ingenti somme da investire in progetti "inutili", mentre per opere più urgenti dobbiamo arrangiarci e portare pazienza.......Mah....

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Sabato 25 novembre "Il sabato sera alla Sala Primavera" con cena e balli montanari
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
Dal 2 dicembre al 7 gennaio "1° Concorso Fotografico Emozioni d’inverno"
"Finché c'è Prosecco c'è speranza", sabato e domenica al Cinema Vittoria
Crea il tuo Presepe e partecipa a "La via dei Presepi"
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano