You are here8x1000 per l'edilizia scolastica ma Loiano resta esclusa

8x1000 per l'edilizia scolastica ma Loiano resta esclusa


8x1000 per l'edilizia scolastica ma Loiano resta esclusa

Aggiungiamo una nota dal verbale della seduta. Non è possibile riascoltare la risposta del Sindaco a questo punto, in quanto la ripresa audio di questa parte del Consiglio, è interrotta

"Il Sindaco risponde comunicando che il Comune di Loiano non è rientrato in quanto l’Arch. Gamberini non ha fatto in tempo a predisporre ed inviare la richiesta di tali fondi"

 

La legge di stabilità 2014  (comma 1 dell’articolo 48), aveva inserito una modifica dando la possibilità ai Comuni di intervenire sulle ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico delle scuole tramite il versamento dell' 8x1000 dei cittadini

Per sfruttare questa legge (che sembrava scritta su misura per la scuola elementare di Loiano), bisognava inviare richiesta al Ministero entro il 15 dicembre scorso. Nell'interpellanza del 6 dicembre sulla scuola elementare (allegata), il M5S aveva ricordato al Comune di attivarsi in questo senso così da sfruttare questa inattesa possibilità.

Come è stato risposto dal Sindaco durante il Consiglio Comunale del 18 dicembre scorso, la domanda non è stata inviata e quindi Loiano resta esclusa. Non si è capito di chi sia la responsabilità (immaginiamo dell'Assessore all'Istruzione, dell'ufficio Tecnico o comunque di chi non ha verificato), ma tant'è che si è persa una facile occasione per raccogliere velocemente i fondi occorrenti.

Il Sindaco non ha voluto commentare la questione se non con  "vedremo di attivarci in tempo per l'anno prossimo"

dicembre 2014.

Pubblicato il : 
Lunedì, 22. dicembre 2014 - 18:23
AllegatoDimensione
interpellanza scuola.pdf48.36 KB
PAE Delibera.pdf932 KB
Il tuo voto è stato: Nessuna Totale classifica: 5 (2 votes)
Tag
Mi suona tanto arrogante questa risposta del Sindaco ! E di solito l'arroganza nasconde tanta indaeguatezza e paura. Siamo messi bene ... per quel che verrà, mi fa pensare che questo incipit ci porterà numerose "frane" di cui nessuno si prenderà la responsabilità o pagherà per i propri errori. Come al solito saranno le parti più deboli che avranno la peggio. Ma per prevenire questo occorre denunciare tutti i fatti e le malefatte che conosciamo e attivarci per far sentire la nostra voce. Almeno potremo dire ai nostri figli di non essere stati in silenzio davanti allo scempio.
Ma dai poveri, non avranno avuto tempo, impegnati com'erano dalle luminarie e dallo speranzalbero. Un po' di pietà è Natale!
... Che tristezza venire a conoscenza di certe notizie ... L'ennesimo scivolone ... Qui si va avanti di gaffe in gaffe ... Alle volte sarebbe più corretto rispondere Semplicemente "scusatemi. Ho fatto un errore." ... Ma ammettere pubblicamente di aver sbagliato non è cosa da tutti ...
Non ti preoccupare, tanto tuo figlio andrà sicuramente in una scuola di Bologna, perché tu in realtà vivi lì, ma rompi qui. Poi parlando di errori, ti sei già dimenticata quelli fatti dalla tua capolista ?
Cara Alice (cognome non pervenuto) la nostra capolista si sta mostrando molto attenta al rispetto delle regole comunali ed ai problemi dei cittadini,come molti a Loiano stanno apprezzando. Se avesse vinto, il comune ne avrebbe giovato e le procedure burocratiche come questa non sarebbero state perse. Buone feste Luca Visinelli
Sono cose un pochetto diverse. Quello dell’8x1000 è un errore che non andava fatto. Quelli (ipotetici) che ha fatto la capolista di Loiano nel cuore sono cose di tutt’altro genere. E secondo me non sono nemmeno errori, se fosse stata diversa non li avrebbe fatti. Ma non si può essere diversi da come si è! Se avesse vinto le elezioni (e molti sono concordi nell’affermare che anche un lombrico zoppo le avrebbe vinte), forse il discorso dell’8x1000 se lo dovevano ricordare in Via Rivani, perché tanto è ovvio che il nostro paese lo dirigevano da lì, come è successo per tutti gli altri sindaci politicizzati. E lo sappiamo benissimo che tante scelte sono state calate dall’alto, anche se ovviamente tutti gli interessati smentiranno e mi beccherò 1000 commenti negativi. Ma sia chiaro, non si tratta del PD, ma di tutti i sindaci che hanno partiti alle spalle. Vogliamo parlare di Monghidoro e dell’era Lorenzini? Lo sanno tutti che tante decisioni le ha prese il PDL, alla fine dei suoi mandati è stato il PDL a proporre un nuovo candidato. Se poi in bene del paese coincide con ciò che ti impongono, tanto meglio. Ma ricordate che il sindaco di un qualsiasi paese è solo la rampa di lancio per qualche incarico politico di maggior prestigio. Quindi conta come hai governato per il tuo partito, non per il paese. Può darsi che avremmo portato a casa l’8x1000, ma credo proprio che il resto sarebbe stato devastante. Basta che qualcuno non mi venga a dire che era una lista civica. Avete forse mai visto un segretario di partito venire a sostenere la candidata sindaco in un paese di 4500 abitanti? Sono amici? “Le uniche liste civiche da votare sono quelle sostenute dai partiti” (parole del segretario PD). Ma che stai a dire? Sono civiche proprio perché la gente non ne vuole mezza dei partiti, non vuole ingerenze dall’alto; se no fai una bella lista con il simbolo dei PD (e così avrebbero stravinto le elezioni). Vogliamo ancora credere a queste robe? Poi ripeto: vale per tutti i partiti, mica solo per il PD. Ma poiché qua c’era di mezzo il PD…. Io credo che a volte ci vorrebbe un po’ di onestà intellettuale, la gente non è stupida.
Caro Roberto , vorresti dire che questa amministrazione che si è candidata per impedire al PD di comandare sul Comune avrebbe votato a favore dell'Unione a 6 (Maestrami si era sempre rifiutato!!) e anche a favore delle cave (COOP costruzioni- provincia) per opporsi alle scelte che avrebbero fatto quelli di Loiano nel cuore.....se la pensi così il PD ringrazia. Peccato per quelli della lista Cittadini in Comune che pensavano di non cedere alle richieste del partito egemone in regione. Per me qualcuno rosica.... OTTIMA CONTRAPPOSIZIONE !!!!
Caro Roberto tutti abbiamo un'idea politica,specie quando si scende in campo di fatto ci si schiera. Luca
E'da qualche giorno ormai che sto meditando se inviare una risposta alla sig.ra Alice “senza cognome” sia opportuno o meno. Oggi ho deciso di rispondere: innanzitutto ci tengo a precisare che io mi firmo con nome e cognome anche se potrei benissimo nascondermi dietro ad un nome di fantasia che equivale (nei fatti) ad un anonimato, così come fa la mia carissima concittadina (chissà… se poi lo è davvero). Ma veniamo alla risposta: PUNTO 1 – Io sono cittadina loianese dalla nascita. Al Comune di Loiano verso puntualmente imposte tra le più profumate in circolazione (addizionale comunale, TARI, ecc). In quanto cittadina e contribuente di questo Comune reputo di poter esercitare liberamente il mio diritto ad esprimere rammarico o disappunto se ritengo che chi amministra il territorio non lo stia facendo in maniera appropriata. PUNTO 2 – Sarei stata ben felice di destinare il mio 8x1000 alla scuola di Loiano … ma purtroppo non sarà possibile e non di certo a causa di un’inefficienza di colei che Lei chiama la “mia capolista”. Mi risulta che l’opposizione stia facendo un buon lavoro. Probabilmente, se la maggioranza avesse, con un po' di umiltà, preso spunto da un suggerimento dell’opposizione, ora non ci troveremmo a polemizzare su questo argomento. PUNTO 3 – Che cosa fa o non fa mio figlio credo sia cosa che non dovrebbe interessarla e trovo fuori luogo oltre che di pessimo gusto (se non ai limiti della legalità) mettere di mezzo un bambino di due anni in un forum di discussione dove non c’entra nulla. PUNTO 4 – Avrei tanto piacere che anche Lei osasse un po’ di più, prendesse coraggio e si firmasse mettendoci tanto di cognome (quindi di faccia), ma ho dei seri dubbi che una discussione limpida sia la finalità dei suoi post.
La cosa più stupefacente è che debba essere l'opposizione a "consigliare" a chi governa che c'è una legge che permette di accedere all'8x1000 per l'edilizia scolastica. L'assessore dove vive? i tecnici cosa fanno? c'è nessuno?? E' impensabile che nessuno avesse posto attenzione a una cosa così importante pur avendo già dei progetti in tal direzione. Speriamo cada la manna dal cielo !! Buon Natale
L'assessore non ha tempo da perdere.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Crea il tuo Presepe e partecipa a "La via dei Presepi"
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
"Finché c'è Prosecco c'è speranza", sabato e domenica al Cinema Vittoria
Dal 2 dicembre al 7 gennaio "1° Concorso Fotografico Emozioni d’inverno"
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano
Sabato 25 novembre "Il sabato sera alla Sala Primavera" con cena e balli montanari

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano