You are hereSi delineano le posizioni sull'allargamento a sei dell'Unione

Si delineano le posizioni sull'allargamento a sei dell'Unione


Si delineano le posizioni sull'allargamento a sei dell'Unione

Nella pagina loianese dell'ultimo numero del mensile Valli Savena ed Idice, vengono riassunte le posizioni di maggioranza ed opposizione per quanto concerne l'allargamento a sei dell'attuale Unione.

Unione a 6, segnali di apertura da Patrizia Carpani.  "Sono convinta anche in vista della futura Città Metropolitana che lavorando insieme i campanili possano diventare più piccoli nell'interesse dei servizi da fornire ai nostri concittadini" Fino a due mesi fa simili parole sarebbero state impensabili.

"... parlando coi colleghi sindaci ... Carpani aveva parlato di Unione a 4 o a 6, quella che sarà, lasciando intendere una qualche apertura a riconsiderare l'adesione anche di Loiano" Ed ancora "Prima di prendere una posizione più precisa - dice Patrizia Carpani - vogliamo affrontare un percorso condiviso coi cittadini, per esaminare assieme i pro e i contro.

Va ricordato che Patrizia Carpani  era assessore nella giunta Maestrami che ha votato  compatta contro l'approvazione dello Statuto. In quella giunta era presente anche l'attuale assessore all'urbanistica Roberto Nanni che si espresse allo stesso modo.

 

Per quanto concerne i gruppi di minoranza, nell'articolo si considera scontata la posizione a favore  di Loiano nel Cuore (area PD) mentre fortemente scettica resta quella di Danilo Zappaterra del Movimento 5 Stelle.

Non siamo contro le Unioni, ma manca un piano di fattibilità." Il Movimento 5 Stelle ha nel proprio non-statuto la fusione fra i comuni sotto i 5.000 abitanti quindi non abbiamo nessun pregiudizio verso unioni od allargamento di unioni. 

Riteniamo però che queste operazioni debbano essere basate su piani concreti e devono coinvolgere comuni che abbiano caratteristiche (morfologiche, territoriali, sociali ecc.) almeno simili" .
Ed ancora "La precedente giunta aveva respinto l’approvazione dello statuto anche perché mancava un piano di fattibilità a sostegno del progetto. E su questa linea mi sono personalmente trovato sempre d’accordo". 
 
Il Sindaco Carpani pensa comunque di organizzare a settembre un incontro pubblico per discutere insieme ai cittadini e prendere decisioni il più possibile condivise
 
agosto 2014
Pubblicato il : 
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Domenica 25 febbraio pranzo di autofinanziamento del PD con la candidata  al Parlamento Carla Cantone
Venerdì 2 marzo "Festa della Donna" alla Sala Primavera di Loiano
Sabato 3 febbraio 'Festa di Carnevale' alla Sala Primavera
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano