You are hereVince 'Cittadini in Comune' per una manciata di voti. 'Loiano nel cuore' secondo, M5S terzo

Vince 'Cittadini in Comune' per una manciata di voti. 'Loiano nel cuore' secondo, M5S terzo


A Loiano vince la lista di Patrizia Carpani su quella di Tamara Imbaglione con una differenza di 33 voti (968 contro 935). Il Movimento 5 Stelle arriva terzo con 440 voti.

Queste le percentuali:

Cittadini in Comune 41,31%

Loiano nel Cuore 39,91%

Movimento 5 Stelle 18,78%

 

maggio 2014

Pubblicato il : 
Il tuo voto è stato: Nessuna Totale classifica: 5 (1 vote)
Si vota per il futuro e non per il passato diceva un saggio. Ma tutta l'Italia ha votato per il passato. Non si votano impresentabili corrotti e condannati... dicevano al PD solo qualche anno fa... eppure a parte i condannati della attuale maggioranza, persino Berlusconi ha preso voti. Siamo un paese di vecchi e il PD ci consegna in mano al Shultz, un tedesco che dice di voler comandare. Complimenti a chi ha combattuto il nazi fascismo. ----------------------------- Per il nostro paesello complimenti a vincitori e vinti per la battaglia, ora dovete tutti lavorare dalle postazioni che avete conquistato, In 5 anni arriveranno nuovi giovani al voto e alcuni cari vecchi ci lasceranno, è la vita. Spero di esserci ancora a vedere come saremo messi sia alle amministrative cha alle prossime politiche. Ad Maiora.
Il PD ha raggiunto a Loiano il 48,2% (ben più del 40,8% nazionale, che era già di per sé clamoroso). Dei 1167 loianesi che hanno votato il PD alle Europee, lo stesso giorno solo 935 hanno scelto "Loiano nel cuore", lista civica "PD/non PD" seppure con candidata sindaco dichiaratamente renziana. Dunque 232 di loro -un quinto- non hanno creduto al progetto del PD locale. Mi sembra più interessante questo dato che i 33 voti di distacco dalla vincitrice Carpani di Cittadini in Comune. Mentre 58 elettori del M5s per il parlamento europeo non hanno contestualmente votato Danilo Zappaterra candidato sindaco M5s. Cittadini in Comune non si presta a confronti del genere perché trasversale agli schieramenti politici nazionali ed in qualche misura espressione della giunta uscente; evidentemente le ragioni (il merito) della sua vittoria risiedono nella lista stessa.
Nel 2009 Maestrami prese 1513 voti. Oggi la Carpani ne prende 968 con una differenza quindi di - 545 voti, non mi sembra proprio questo successo da andare così fieri.
Gentile Anonimo, benvenuto nel sistema tripolare. Si rileva inoltre un calo dell'affluenza di 8 punti percentuali. Molti elettori hanno preferito la lista Cittadini in Comune piuttosto che il partito scelto per le europee. E questo avveniva lo stesso giorno, con le schede una a fianco all'altra. Comunque la si pensi lo trovo interessante.
Intanto i piu' sinceri complimenti alla Lista Civica della Sig.ra Carpani,ha saputo confermare il lavoro della Giunta uscente.Il risultato e'stato risicato ma la presenza di un buon M5S sicuramente sparigliato un po le carte.Personalmente spero che finita la campagna elettorale ci sia il giusto clima x lavorare e che fra le forze che tengono a Loiano,anche se di sponde diverse si lavori x il bene di questo paese.Riportare avvenimenti sportivi ,motoristici e quantaltro serva a rianimare un quadro economico locale in fase calante. Buon Lavoro.
Risposta politica di un partito che non porta a casa nemmeno i suoi voti. Le divisioni all'interno della "sinistra" continuano a farla perdere permettendo la vittoria di improbabili coalizioni nelle liste civiche. Un "caloroso" ringraziamento va a chi ha condotto una battaglia contro una persona e non contro un'idea, si è preferito votare per motivi personali piuttosto che per un programma.La sinistra ama martellarsi le parti più dolorose. Ma non vi preoccupate ....a Luien l'è semper festa!!!
Si vota la persona, nelle comunali in particolare. Mi meraviglia che abbia preso così tanti voti. Francamente non le darei il portafogli in mano, figurati i miei figli e il destino della mia famiglia.
Come sempre alle comunali si votano le persone e non i partiti,la lista cittadini in comune perde 545 voti molti di più dei 440 presi dal M5S, inoltre non essere stati capaci di riportare a votare almeno gli stessi votanti delle altre elezioni e sicuramente una sconfitta. Poi se vincere di 33 voti vi rende felici e comprensibile. Io se fossi in voi mi preoccuperei anche se costruendo la piscina recupererete sicuramente il consenso perso. Naturalmente ringrazio tutti quelli che si sentono soddisfatti da questi 10 anni di amministrazione che ha tramortito ulteriormente il paese e,visto che finalmente ammettono di essere in continuità, aspetto tristemente il colpo di grazia.
Che dir dei loianesi? Si sonO tanto lamentati della vecchia amministrazione che per "punirla" hanno eletto una rappresentante della stessa , della serie...ognuno ha quel che si merita! C'è da sperare che : sventolii e dita cessino di mostrare quanta innata eleganza viene rappresentata dal gentil sesso neoeletto, che ( come viene predicato) siano veramente super partes, che si pensi veramente al bene del paese e dei cittadini tutti non solo di chi è simpatico o di chi può tornare utile!
Mah, il Rag. Zappaterra ho preso una 50ina di voti in meno rispetto al Rag. di Genova, che, equivalgono al 10% di voti in meno. Ergo: la lista e il canditato sindaco sono stati sonoramente bocciati, non solo dagli elettori di Loiano ma, e questo è ben peggio, dagli elettori grillini. Immagino che la boria e la difficoltà di ammettere le sconfitte porterà a risposte qunatomeno imbarazzanti. Ovvio che il ragionamento vale, a maggior ragione per la Imbaglione, che potrà tornare a lavorare per il Comune (ma di Bologna). Per la lista che ha vinto, che dire? Incredibile. Senza appoggio di alcun partito ma solo con la forza delle loro idee e del buosenso sono riusciti in un'impresa!
Un conteggio che rispecchia le regole del gioco in pieno! Popolazione avanti negli anni, il 20% oltre i 65 anni in Italia, a Loiano quasi mille e portano la media dell'età a 50 anni. Le persone anziane on non più giovani usano la TV e i giornali come fonte d'informazione e vedono in internet un demonio. Gente con un gran senso civico e che va a votare data la fatica fatta per conquistarne il diritto. Vota PD o PDL, vota un leader e un ideale. In locale si fida delle persone che conosce e che gli ispirano fiducia ma quasi mai vanno a spulciare nei cassetti per conoscere le segrete cose, come l'affidamento dei servizi o gli appalti per le frane o per le opere pubbliche eccetera. Neppure per i cambiamenti di destinazione dei terreni o di altre opere. Tendono a dire che "la politica l'é difezil". ----------------------------------------------- Il movimento 5 stelle ha pagato lo scotto del nuovo in un paese di anziani con la media italiana, e infatti è poco sotto il 20%. Il PD ha preso voti, anche troppi se pensa al candidato - oggettivamente - e il nuovo Sindaco Carpani rappresenta il nuovo senza però offrire cambiamenti eccessivi, è una donna con una certa autorevolezza e rappresenta protezione istintiva. Ha una lista di giovani, non ha rappresentanze politiche a livello nazionale che hanno lanciato campagne di spavento sui media e continua un lavoro già in corso da 10 anni. Cambiare fa paura, modificare un po' meno. ----------------------------------------------- Non si tratta di avere simpatie ma di creare equilibri, questo si dovrebbe fare quando si va a votare. Dare la piena e totale maggioranza a uno solo è SEMPRE sbagliato. Se la gente votasse non con la pancia ma con la TESTA, avrebbe messo una manciata di PD, una di M5S e dato la maggioranza al gruppo attuale, che si senta incaricato ma sotto pressione e controllato. Prossime elezioni anche se cambiano i ruoli, sempre e comunque un equilibrio. Un vantaggio per tutti. Meditiamo su questo e parliamo di più di politica, ma non di politici.
Caro Paolo, la gente ha votato noi di Loiano nel Cuore anche perche' si e' fidata di persone capaci, di una squadra forte, di un programma serio che avrebbe dato una smossa ma che purtroppo rimarra' in un cassetto per una trentina di voti. I risultati sono questi e sono stati scelti in democrazia, il 60% dei loianesi non ha votato la squadra attuale e noi giustamente faremo sentire la loro voce in opposizione, per quanto difficile questo ruolo possa essere in un comune piccolo come il nostro. A presto, Luca Visinelli
Ciao Luca, e complimenti come sempre per il tuo equilibrio. Io non credo che il vostro programma rimarrà ne cassetto. Se farete una opposizione responsabile e soprattutto per il bene del paese, chi l'ha detto che le vostre idee non possano essere condivise con la maggioranza? I programmi mi sono sembrati molto simili. La Carpani, per quanto riguarda ciò che ha fatto nei suoi assessorati (lasciamo stare magari il contesto dell'intera giunta, Maestrami in testa), ha fatto delle belle cose e a Loiano è conosciuta per discutere e accettare anche le idee degli altri. E allora, perché non provare? Sarebbe molto bello.
Ciao Luca, Credo che tutti abbiano votato con lo stesso intento. Conosci qualcuno che volesse dare una scossa di peggioramento? --------------------- Non ho detto nulla a riguardo della lista in questo post, se non che la scelta potesse avere una spinta psicologica rilevante dettata dalla passione politica legata al passato. I ragazzi che la rappresentano sono giovani ma il simbolo d'appoggio è e resta il PD ex PC, non puoi negarlo. Quando sei del PD e ci credi, è una fede e te lo dico da ex militante e figlio di sindacalisti e militanti dai tempi degli anni 70. --------------Come non puoi negare che, "o sei di sinistra o sei fascista", sia una crosta ancora presente nelle menti. Anche se i più giovani non lo dicono, i più anziani se lo portano dietro. ------------- OPINIONE PERSONALE -------------Non volevo aprire una discussione critica verso le persone elette ma data la tua risposta approfitto per dirti che io non sono mai stato sostenitore della Signora, per ragioni diverse dal gruppo e sul programma avevo i miei dubbi, inoltre temevo che troppo potere a una "amica" del PD regionale che si era fatta 9 mesi di malattia - lascia stare se dentro termini di legge o no - sarebbe stato un errore per ragioni di vecchia gente corrotta e abituata a quello standard ancora presente proprio tra le fila di quel partito che doveva combattere per noi, la gente comune. Ma non si tratta solo di partito: hanno fatto danni a Loiano TUTTI quelli che hanno spostato servizi e appalti ad amici e simpatizzanti (PD o no), spero che qui ci sia chi controlla e s'incazza. Sono certo che nessuno andrà a cercare di fare danni e sono anche contento che questa volta l'opposizione si sia riaccesa con ben due partiti, perché prima era deserto. ------------------------- Buon lavoro e grazie per l'impegno!
Capisco la sua rabbia evidente nei confronto del (come lo chiama lei ) rag. Zappaterra , ma l'analisi del voto è un'altra cosa. Il M5S prende il 21,16 in Europa e il 18,96 nella circoscrizione, il Rag.Zappaterra raggiunge il 18.77. Lei, se conosce i numeri, mi deve spiegare dove sta la sconfitta tenendo conto che il lavoro del gruppo del MoVimento è cominciato tardissimo, che è composto da gente poco conosciuta (e non vuol dire meno capace)e che nelle elezioni locali i % stelle prendono percentuali spasso di gran lunga inferiori alla media nazionale. Penso anche che , come tutti coloro che si candidano ad una carica, l'obbiettivo sia quello di vincere ma la consapevolezza che la vittoria fosse iun risultato difficile da raggiungere era ben chiara nella mente di tutto il gruppo. Diciamo che la "vittoria " del Movimento sarebbe stata portare due consiglieri ma uno basterà a fare un'opposizione significativa. Per quanto riguarda la "Svittoria" della Carpani, sapete già chi dovete ringraziare (leggi Rocca). Tutti capiscono che il programma non può essere stato scritto da lei che è arrivata in lista all'ultimo momento per la rinuncia di Angelo Nannoni e che la sua scelta è stata spinta dall'ex vice Sindaco Paolo Gamberini che insieme alla giunta Maestrami, (quello amico di Casini e Giovannardi) ha "aiutato" cittadini in comune a raggiungere il risultato. L'unica cosa incredibile della lista Cittadini in Comune è come abbia fatto a perdere tutti quei voti partendo da un vantaggio di 332.Ovviamente non deve dare la colpa al M5S che pesca elettori principalmente tra coloro che non votavano più e in modo quasi paritario tra gli elettori di CD e CS.Il dato è che avete ridoptto il vantaggio sulla sinistra del 90% ...un vero successo. Tra l'altro la paura di perdere la si vede in bella evidenza con il gesto "liberatorio" delle "ragazze" di 30 anni elette. Aggiungo che , visti gli eletti farebbe bene a preoccuparsi dei prossimi 5 anni ammesso che quella accozzaglia di nomi resista. Buon riposo
Noto con grande dispiacere che ancora si posta accusando i candidati le liste ,di quanti voti ha vinto o ha perso,e via dicendo. Credo che ..come gia' detto in precedenza...fare i complimenti ai vincitori in primis,e lavorare tutti x un unico obbiettivo:LOIANO.Fare tutto x riuscire a rivitalizzare questo Paese,fare il miracolo di chiamare a se' attivita imprenditoriali,lavorare x un asilo aperto ad orari consoni alle famiglie che lavorano,curare il sociale,l'ospedale e via dicendo.Perche' se a qualcuno fosse sfuggito la crisi e i continui tagli dal Governo centrale stanno facendo morire i Comuni.I bilanci ormai sono tirati all'osso,non si ha piu' margine su nulla.La mia idea di Comune e' quella che adesso a bocce ferme ci si riunisca attorno ad un tavolo ed il meglio delle proposte,compatibilmente al bilancio,sia perseguibile,sia di Governo che di opposizione.Basta con le polemiche,perche' se la barca affonda...affondiamo tutti.
Io non ci credo,siete stati sconfitti da una lista che ha detto che la vostra candidata odia Loiano,che qui non l' ha mai vista nessuno, che va in giro a dire che Loiano fa schifo e apprezzamenti più ingenerosi sui Loianesi e adesso e tutto passato. La foto pubblicata da Elisa dallomo e emblematica di cosa pensano di voi, e adesso siamo ai tarallucci e vino ? Noooooo non ci voglio credere. Siamo proprio un paese di vecchi democristiani e dopo Berlusconi ci meritiamo anche il nuovo illusimnista Matteo Renzi ,quello che vi fa vedere le riforme e non le fa. Io prenoto un volo !!!
Giusto per puntualizzare, il Luca a cui lei risponde non sono io, che invece metto sempre nome e cognome. Luca Visinelli
Io invece credo che persone come te odiano Loiano. Se prenoti un volo te lo pago io, di sola andata, però. Solo che avresti un problema: di gente come te nessuno ha bisogno. Dove andresti? Siamo un paese che si merita moltissimo invece, a parte te!!!
Scusa Luca, ovviamente non intendevo te, intendevo bertina.
Il mio era un tentativo di fare analisi politica, nello stesso giorno del risultato; e sui numeri, senza giudizi di valore. Ma per qualcuno è "polemica", "colpevolizzazione", "rivangare", "accusa", "piangere sul latte versato", ecc.ecc. E c'è tanta, troppa tifoseria. La fatidica "divisione della sinistra" poi, è francamente campata per aria in questo contesto. Ahimé. E poi, se davvero i programmi erano simili cosa c'è di strano in un risultato quasi al pareggio? Certo: ora speriamo per il bene del paese! Ma questo è ovvio. W la retorica...
Forse se ti concentri un po' riesci a trovare i nomi di quelli che sono sempre stati elettori di sinistra e che per incomprensioni hanno preferito far parte delle due liste Maestrami ed ora della lista Carpani. Per quello che so anche Patrizia e una elettrice di sinistra, se questo vuol dire che non ci sono divisioni allora va bene tutto, anche che certi dichiarati grillini votino o ancor peggio partecipino ad una lista lista che non e del M5S. Bella coerenza.
Mi sembra di capire che ci avventuriamo in un campo a me sconosciuto, perché sono qui da relativamente poco tempo e questi scenari con le radici nel passato non mi sono molto noti. Cercavo di fotografare la realtà del presente, ma mi rendo conto che le mie impressioni non sono informate dagli antefatti. Gli orientamenti politici personali poi, non avrò mai la presunzione di conoscerli anche perché ritengo che restiamo liberi tutta la vita di scegliere cosa vogliamo e cosa non vogliamo.
la divisione a sinistra a Loiano era già evidente paragonando la somma dei voti del PD e della lista Tsipras e il risultato di "Loiano nel cuore" 367 voti di differenza
Si la differenza sono i pochi illuminati che hanno capito che i piccoli paesi come il nostro non devono essere governati da partiti o movimenti che gli succhierebbero tutta la linfa vitale pilotati dal capoluogo
Tenendo conto che gli aventi diritto a Loiano sono 3530 si può mestamente affermare che ancora una volta hanno vinto quelli che "non me ne può fregare di meno" (in 1015 non hanno votato, vera lista "vincitrice" cui vanno aggiunte 80 schede bianche e 92 nulle per un totale di 1187) In definitiva ha votato la lista della Carpani poco più di un avente diritto ogni 4 (il 27,4% 968 su 3530) non proprio una maggioranza schiacciante. Con questi numeri, prevedo vita dura per la giunta Carpani, cui auguro di far ricredere quella nutrita fetta di loianesi che hanno deciso di non darle la propria fiducia
Vita dura? Guarda che la maggioranza in consiglio è schiacciante. Se tu vinci hai 8 consiglieri contro 4 della minoranza. Serve per poter governare. Ti ricordi quando Renzi voleva per l'Italia la legge elettorale dei Sindaci? Perché chi vince governa. Punto. Che sia 41% o 90% il risultato è sempre quello. Chi governa lo fa per tutti. 4500 persone.
Chi governa a Loiano lo fà per la totalità degli abitanti, non per il solo 27% Per questo consiglio alla giunta Carpani di non fare scelte troppo impopolari

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

- 2018 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
Il programma della rassegna "Favolando per le Valli" 2018
Domenica 19 agosto "Super Polentata d'agosto" alla Sala Primavera di Loiano
Da lunedì 2 luglio "Vino, spizzichi e...bocconi" in Piazza Dall'Olio a Loiano
“Svuota la cantina”, a Loiano ogni ultimo sabato del mese, da maggio ad ottobre
Giovedì 23 e venerdì 31 agosto due Concerti corali a Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano