You are hereA Loiano spunta una quarta lista. Il M5S propone un confronto pubblico fra i candidati ed i cittadini

A Loiano spunta una quarta lista. Il M5S propone un confronto pubblico fra i candidati ed i cittadini


A Loiano spunta una quarta lista. Il M5S propone un confronto pubblico fra i candidati ed i cittadini

La notizia aleggia da alcuni giorni ed ora è stata ripresa anche dal mensile "Valli Savena ed Idice" in distribuzione nei prossimi giorni. Vi anticipiamo alcune parti di un articolo che riguarda Loiano intitolato "Piccole liste crescono...."

 

".... Nannoni ha deciso di tirarsi indietro (dalla lista Cittadini in Comune ndr) a poco più di un mese dal voto per entrare, anche se a quanto è dato sapere non da candidato sindaco, in una nuova lista che vedrà la luce a metà aprile"

E ancora "A questo punto le liste a Loiano potrebbero essere quattro: una di centrosinistra e appoggiata dal PD (anche se si qualifica come 'civica'), con candidata sindaco Tamara Imbaglione; una del Movimento 5 Stelle, capeggiata da Danilo Zappaterra, la lista di Patrizia Carpani e quella di cui farà parte, se le voci che abbiamo raccolto saranno confertmate, Angelo Nannoni"

 

Sempre nell'articolo si parla della proposta del Movimento 5 Stelle di organizzare un incontro-confronto pubblico fra i cittadini ed i candidati :

".... Danilo Zappaterra del Movimento 5 Stelle sta lavorando per organizzare un pubblico incontro di tutti i candidati sindaci davanti ai cittadini, condotto da un giornalista super partes. Per ora pare che dall'Imbaglione sia arrivata una risposta negativa, che però potrebbe diventare positiva nel mese di maggio, quando arriveranno i giorni più caldi della campagna elettorale..."

L'articolo completo a firma di Bruno Di Bernardo sul prossimo numero di Valli Savena e Idice

 

aprile 2014

Pubblicato il : 
Vota l'articolo
Ottima idea il confronto pubblico tra candidati e cittadini, ma............ i partecipanti, saranno in grado (il sig. Zappaterra per primo) di parlare solo ed esclusivamente dei vari programmi e non dei fatti personali dei candidati ? Non è che si cerca di mettere alla gogna qualcuno ? Magari potrebbe anche meritarselo, ma ai loianesi interessa il futuro loro e del loro territorio e basta.
La proposta di un confronto pubblico fra i candidati, e' stata presentata (su questo sito) ben prima dei fatti che conosciamo. Quindi, mi creda, non vi è alcun obiettivo di mettere alla gogna qualcuno. Un confronto pubblico tra persone che si candidano a guidare un comune, ritengo sia una forma di democrazia e trasparenza che i cittadini per primi devono chiedere. Il confronto e' rischioso per tutti i candidati quindi anche per me che lo propongo; non sai le domande che ti fanno ne' se sei pronto e preparato nelle risposte. Ma è un diritto (UN DIRITTO) dei cittadini sapere cosa ne pensano i candidati sulle varie tematiche. Infine un appunto su quelli che definisce 'fatti personali'. Se vi sono state irregolarità sul comportamento della sig.ra Imbaglione lo appureranno gli organi competenti ma come cittadino non mi sentirei per niente tranquillo nel sapere che chi ha avuto questo comportamento (di cui peraltro non si è mai scusata), possa gestire il denaro pubblico. Danilo Zappaterra

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano