You are herePD di Loiano: favoritismi alle imprese edili da parte dell'Amministrazione comunale

PD di Loiano: favoritismi alle imprese edili da parte dell'Amministrazione comunale


PD di Loiano: favoritismi alle imprese edili da parte dell'Amministrazione comunale

Dal nuovo numero di 'Vivere Loiano' del PD, estrapoliamo una parte dell'articolo titolato Politica locale: strumentalizzazioni e polemiche o confronto sui bisogni?.

La parte che riportiamo ci sembra particolarmente grave per i contenuti e crediamo necessiti obbligatoriamente di un approfondimento da parte degli interessati:
...una amministrazione guidata da una lista civica che protegge più gli interessi di pochi e mira a mantenere lo status quo che a garantire il bene comune e immaginare un futuro per il nostro territorio. Alcuni esempi? L’urbanizzazione indiscriminata e il consumo di territorio autorizzati dalle lottizzazioni del 2008 di cui stiamo ancora scontando gli evidenti favoritismi alle imprese edili. Eccessivi favoritismi dimostrati anche dalla vicenda de La Guarda, in cui il Comune ha ceduto territorio per edificare senza in cambio nulla di utile per la comunità....

 

Questo significa che l'Amministrazione ha favorito alcuni soggetti a scapito di altri e protegge gli interessi delle imprese edili per mantenere inalterata la situazione?

Spesso anche noi abbiamo scritto del consumo del territorio e della  cementificazione selvaggia  perpetrata da questa Amministrazione. Abbiamo però sempre considerato la questione da un punto di vista 'politico'.  In questo caso si riportano accuse molto circostanziate e precise.

Poichè il PD è anche presente in Consiglio, per scrivere questo avranno sicuramente delle prove circostanziate che dimostrano quanto riportato. Vorremmo insomma conoscere anche noi quali sono gli evidenti favoritismi. Poichè l'articolo non è firmato, ci piacerebbe sapere dalla redazione del periodico da dove sono state attinte queste informazioni e chiediamo che vengano rese di dominio pubblico.

Danilo Zappaterra

dicembre 2012

Pubblicato il : 
Vota l'articolo
Chissà perché il PD di Loiano si "nasconde" sempre dietro Vivere Loiano e queste cose non le rende pubbliche, magari nei consigli comunali (che come tutti sanno sono aperti al pubblico). Magari così nasce un confronto, anche aspro, perché no? . Forse perché si spara a caso? Ammesso che anche alla fine sia vero, non mi meraviglierei che l'avessero scritto senza attingere a nulla, rispettando il loro enorme stile. Continuo e ricontinuo a dire che quando si parla di urbanizzazione, loro sono molto ma molto colpevoli allo stesso modo, quando hanno amministrato. Caro PD di Loiano, fai finta di nulla? Parli degli altri quando hai fatto la stessa cosa tu? Abbiate almeno il pudore ti tacere. Chi è senza peccato scagli la prima pietra, e voi di scheletri nell'armadio ne avete. Tante concessioni sono nate prima di questa amministrazioni, e chi le ha date? Peter Pan? La fatina del bosco? Cappuccetto rosso? O il lupo cattivo?
A tutti i lettori di loianoweb: sono un consigliere di minoranza NON appartenente al PD (e MAI ne farò parte!). Durante il consiglio comunale di stasera 28 dicembre 2012 ho potuto constatare con rammarico che il PD ancora una volta ha attaccato gratuitamente e spesso erroneamente la Giunta Comunale (intesa come maggioranza) e la persona del sindaco Maestrami attraverso le pagine del proprio giornalino “Vivere Loiano”. In quanto consigliere di minoranza mi sento in obbligo di specificare che tale giornalino riporta SOLO le opinioni del PD e non di tutta la minoranza, dato che chi non appartiene al PD non conosceva il contenuto dell’articolo prima della pubblicazione. Detto questo ci tengo a precisare che non sono mai stato d’accordo con gli attacchi gratuiti che spesso emergono dalle pagine di “Vivere Loiano”, e che quando lo stesso giornalino parla di “minoranza” non rappresenta in alcun modo la mia opinione (peraltro MAI richiesta). Permettetemi un ultimo pensiero: leggendo i nomi degli appartenenti alla redazione di “Vivere Loiano” ho notato che molti di loro sono ragazzi giovani che peraltro conosco personalmente e stimo. Da loro mi sarei aspettato un modo di far valere le proprie idee (condivisibili o meno) non basato come decenni fa sulla denigrazione dell’avversario e polemiche sterili, ma su proposte positive e critiche costruttive. Colgo l’occasione per ringraziare Loianoweb per l’ottimo servizio reso ai cittadini e per la possibilità di esprimere sempre il proprio pensiero senza censure a livello politico. Salutando auguro a tutti un sereno 2013. Andrea Ghini

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Dal 2 dicembre al 7 gennaio "1° Concorso Fotografico Emozioni d’inverno"
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Sabato 25 novembre "Il sabato sera alla Sala Primavera" con cena e balli montanari
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano
Crea il tuo Presepe e partecipa a "La via dei Presepi"
"Finché c'è Prosecco c'è speranza", sabato e domenica al Cinema Vittoria

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano