Domenica, 14. April 2024 - 15:29

Story

Furto di gasolio a Cà dei Boschi. Arrestati tre loianesi

Ormai  quasi ogni giorno si legge di furti di carburante dalle auto. Questa volta è toccato ad una banda di malviventi romeni che volevano rubare gasolio dai mezzi presenti nella cava “Ca’ dei Boschi” di via delle Croci.

I tre (M.M., 38enne con precedenti di polizia titolare di un’impresa edile e due suoi operai incensurati F.C.F., 26enne e C.I. 50enne), tutti residenti a Loiano, sono stati fermati  dai carabinieri di Loiano e Pianoro .

La Società Coop Costruzioni che lavora all’interno della cava aveva già da tempo  segnalato dei furti di carburante sulle macchine operatrici nei fine settimana, e i carabinieri avevano così intensificato i controlli.

Sabato 26 novembre  i tre malviventi  sono entrati  all’interno della cava iniziando ad aspirare gasolio dagli escavatori e dai camion. Avevano già riempito diversi fusti  quando i militari li hanno bloccati. I tre verranno giudicati con rito direttissimo dall'Autorità giudiziaria con l’accusa di furto aggravato in concorso. Il carburante sottratto è stato restituito ai legittimi proprietari.

 

novembre 2011

Condividi

data pubblicazione: 
Martedì, 29. November 2011 - 19:59
Taxonomy upgrade extras: 

Aggiungi un commento

Back to Top