Giovedì, 25. April 2024 - 8:57

Story

Premiato il primo Comune italiano a 5 stelle. Loiano non pervenuta

Il Comune di Castellarano, in provincia di Reggio Emilia, si è aggiudicato il primo premio assoluto di “Comuni a 5 Stelle”, competizione promossa dall’associazione Comuni Virtuosi che premia le buone pratiche che vanno nella direzione della sostenibilità e della tutela dell'ambiente, arrivata ormai alla sua quinta edizione, che quest’anno ha coinvolto oltre 100 progetti presentati dai 32 comuni iscritti.

La giuria, composta da amministratori locali, giornalisti ed esperti in campo ambientale, ha ritenuto di premiare la qualità e la trasversalità delle proposte messe in campo di Castellarano, in tutte e cinque le categorie che il premio prevede.
Si va, infatti, dall’energia prodotta da fonti rinnovabili nelle scuole al car-pooling; dai gruppi di acquisto solidali per l’installazione capillare di impianti fotovoltaici sui tetti delle abitazioni ai distributori  di detersivi alla spina, fino al servizio “spesa pronta” che consente di acquistare online con consegna fatta sul luogo di lavoro.

Il Comune emiliano punta in futuro anche a trasformare l’ex discarica dei rifiuti urbani in polo fotovoltaico, oltre che a rendere autosufficienti dal punto di vista energetico tutti gli edifici pubblici.

Per le cinque categorie specifiche previste dal premio (gestione del territorio, impronta ecologica, rifiuti, mobilità, nuovi stili di vita) si segnalano Berlingo (Bs) per l'intervento di recupero e riqualificazione di un'ex discarica abusiva nel centro del paese e Senigallia (An) per gli interventi di riqualificazione energetica negli edifici pubblici e per gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. Il Comune di Baronissi (Sa) è stato invece premiato per per la qualità e i risultati conseguiti nella raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti, mentre Saronno (Va) per i numerosi progetti di mobilità dolce rivolti a tutte le fasce sociali e d'età della comunità. Bagnoli Irpino (Av), infine, è stato premiato per i progetti realizzati per e con i cittadini della comunità, per la promozione di uno stile di vita sobrio e sostenibile.

E' curioso notare che NESSUNA delle iniziative per cui è stato premiato il Comune di Castellarano (15.000 abitanti) è applicata nel Comune di Loiano. Si tratta evidentemente di progetti che richiedono tempo e risorse ma nel nostro Comune  non è neanche prevista alcuna iniziativa di medio-lungo periodo che vada in questa direzione.

settembre 2011

 

fonte:   energia24

Condividi

data pubblicazione: 
Sabato, 10. September 2011 - 7:59
Taxonomy upgrade extras: 

Aggiungi un commento

Back to Top