Giovedì, 3. December 2020 - 14:27

Story

Poligono di Loiano, salvo nuove indicazioni riaprirà sabato 5 dicembre

Con l'orario invernale

Dal sito web del Tiro a Segno Nazioale (TSN) di Loiano

Domenica 15 novembre 2020 è la data di decorrenza di quanto previsto dall’Ordinanza 13 novembre 2020 del Ministero della Salute, che inserisce l’Emilia-Romagna non più tra le regioni italiane a livello di rischio moderato (“rischio 2”, o “zona gialla”), bensì tra le regioni a livello di rischio elevato (“rischio 3“, o “zona arancione“).

Per maggiori informazioni, è disponibile un’apposita pagina sul sito del Comune di Loiano.

Stando così le cose, il Consiglio Direttivo del Tiro a Segno Nazionale Sezione di Loiano ha deciso di sospendere le attività sino a quando il livello di rischio non si attenuerà, passando da elevato a moderato (con il rientro dell’Emilia-Romagna nella cosiddetta “zona gialla”).

Stando a quanto previsto dal DPCM 03 novembre 2020, le misure sono in vigore sino al 3 dicembre 2020. Ne consegue che la ripresa delle attività in poligono è prevista —almeno per ora— per sabato 05 dicembre 2020.

Ovviamente restano ancora attive, salvo aggiornamenti, le misure previste dal Decreto regionale n. 216 del 12 novembre 2020 (Ulteriore ordinanza ai sensi dell’articolo 32 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in tema di misure per la gestione dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione della sindrome da covid-19).

data pubblicazione: 
Giovedì, 19. November 2020 - 6:46

Aggiungi un commento

Back to Top