Lunedì, 30. March 2020 - 22:11

Story

Covid-19, aggiornamento del 23 marzo. A Loiano 6 persone positive e 7 in isolamento

A Loiano 6 persone positive e 7 in isolamento fiduciario

In Unione Savena Idice:

a Monghidoro nessun positivo e una persona in isolamento fiduciario
a Monterenzio 3 persone positive e 6 in isolamento
a Ozzano 5 persone positive e 23 in isolamento
a Pianoro 11 persone positive e 13 in isolamento

data pubblicazione: 
Lunedì, 23. March 2020 - 10:33

Commenti

Sei su quattromila abitanti non è poco...o sono quelli della "famosa" gita, o sono quelli del 118 oppure qualcuno non sta capito e ci meritiamo l'esercito pure noi....

e' saltato un mio commento; intanto ci sono novità; abbiamo chiesto alla Ausl via pec dati epidemiologici e anamnestici più esaustivi per avere elementi d valutazione maggiori;
anche se qualcuno a Loiano preferisce delegare alla Ausl e alla regione e critica chi invece preferisce non delegare;
ognuno ovviamente è libero di pensarla come vuole; anzi abbiamo ringraziato chi ha fatto critiche perchè parlare è meglio che tacere; poi magari da posizioni distanti si riesce sempre a dialogare...
i fatti tuttavia dimostrano che la Regione da sola "non ce la fa";
il modo con cui Venturi ha risposto alle osservazioni della Società di Medicina ambientale con tanti "forse" quando fino al giorno prima il virus era diffuso solo entro un metro dalle droplets (goccioline di saliva) conferma che vanno chiarite molte cose e che i "numeri" e i dati pubblicati non sono sufficienti;
SE IN ITALIA IL 10% DEI POSITIVI E' COSTITUITO DA PERSONALE SANITARIO , CIOE' PERSONALE FORMATO, QUALIFICATO E OLTRETUTTO CREDITORE DI PARTICOLARI MISURE DI SICUREZZA , ciò dimostra che occorre creare la massima sinergia possibile tra le professionalità e le intelligenze;
se ci sono cittadini che vogliono collaborare con noi e vogliono sostenerci nelle nostro lavoro, ben vengano; i sindaci e la Regione non sono interessati alla nostra consulenza (gratuita) ? La regione non è interessata a una "consensus conference" in cui raccogliere i pareri degli esperti o di quelli che ritengono di avere qualcosa da dire?
Intanto ci stanno contattando tanti lavoratori del comparto sanità e assistenza che lamentano gravi lacune nelle strategie di prevenzione.
grazie a tutti per la attenzione.

Vito Totire, coordinamento "Chico" Mendes-AEA-centro F.Lorusso

e' saltato un mio commento; intanto ci sono novità; abbiamo chiesto alla Ausl via pec dati epidemiologici e anamnestici più esaustivi per avere elementi d valutazione maggiori;
anche se qualcuno a Loiano preferisce delegare alla Ausl e alla regione e critica chi invece preferisce non delegare;
ognuno ovviamente è libero di pensarla come vuole; anzi abbiamo ringraziato chi ha fatto critiche perchè parlare è meglio che tacere; poi magari da posizioni distanti si riesce sempre a dialogare...
i fatti tuttavia dimostrano che la Regione da sola "non ce la fa";
il modo con cui Venturi ha risposto alle osservazioni della Società di Medicina ambientale con tanti "forse" quando fino al giorno prima il virus era diffuso solo entro un metro dalle droplets (goccioline di saliva) conferma che vanno chiarite molte cose e che i "numeri" e i dati pubblicati non sono sufficienti;
SE IN ITALIA IL 10% DEI POSITIVI E' COSTITUITO DA PERSONALE SANITARIO , CIOE' PERSONALE FORMATO, QUALIFICATO E OLTRETUTTO CREDITORE DI PARTICOLARI MISURE DI SICUREZZA , ciò dimostra che occorre creare la massima sinergia possibile tra le professionalità e le intelligenze;
se ci sono cittadini che vogliono collaborare con noi e vogliono sostenerci nelle nostro lavoro, ben vengano; i sindaci e la Regione non sono interessati alla nostra consulenza (gratuita) ? La regione non è interessata a una "consensus conference" in cui raccogliere i pareri degli esperti o di quelli che ritengono di avere qualcosa da dire?
Intanto ci stanno contattando tanti lavoratori del comparto sanità e assistenza che lamentano gravi lacune nelle strategie di prevenzione.
grazie a tutti per la attenzione.

Vito Totire, coordinamento "Chico" Mendes-AEA-centro F.Lorusso

Aggiungi un commento

Back to Top