You are hereOspedale Simiani, ci sarà anche l'Elisoccorso notturno

Ospedale Simiani, ci sarà anche l'Elisoccorso notturno


L'annuncio di un nuovo potenziamento per il presidio loianese
Ospedale Simiani, ci sarà anche l'Elisoccorso notturno

La Direzione Generale dell’AUSL di Bologna preannuncia un nuovo potenziamento per l’ospedale Simiani di Loiano. 

In risposta ai ringraziamenti di un lettore, l’Azienda riassume in una nota dal titolo “L’ospedale resta e sarà potenziato” (Resto del Carlino del 17 marzo) , quali saranno le novità per il  presidio loianese. L’elenco prevede lo sviluppo della attività specialistiche della Casa della Salute cardiologia, oculistica, geriatria; poi apertura di un ambulatorio di Cure Palliative e di fisioterapia.

Soprattutto verrà potenziata l’area dell’ emergenza, grazie all’attivazione dell’ Elisoccorso notturno.

Nella foto la raccolta di alcuni articoli degli ultimi anni sui vari annunci di potenziamento dell'Ospedale

Pubblicato il : 
Domenica, 18. marzo 2018 - 7:22
Vota l'articolo
Grande Ospedale, migliore dimostrazione del detto: “Al peggio non c’è mai fine”. Antefatto: visita ortopedica, accidenti…. il dott. (Minuscolo) non c’è, ha avuto un incidente. Deve essere un incidente bello grosso se per tutto il giorno resta assente, maligni dicono che sia andato a sciare, ma appunto, sono malignità. Poi che sarebbe servito, non ero prenotato, e il regolamento non permette che siano effettuate visite al di fuori di quelle prenotate e i medici dell’usl, quali uomini e donne d’onore, mai avrebbero derogato da tale sacro principio, e qui che si vede la serietà delle istituzioni. Con la mia richiesta, fatta dal medico di base di visita urgente per: “Grave cifosi dorsale” con dolori lancinanti che m’impediscono di compiere le più elementari funzioni, nulla da fare. Mi mordo la lingua per non inveire (Il tono è già alterato) verso impiegati e infermieri, vittime sacrificali di questo sfascio. Mi vedo vagolare per gli uffici alla ricerca disperata di un appiglio, di un senso, di un filo che mi riporti a un minimo di umanità. Di grazia mi viene offerta una opportunità: andare a Bologna. Minchia, come ci arrivo? Cerco persone di buon cuore, (perché la Sanità Pubblica alla fine si riduce a una questione di “Buon cuore”, niente da fare. L’Ambulanza? Sono 67.00 eurini. (Scommetto che è una cooperativa). Ma si, cosa vuoi che sia quando in gioco c’è la salute. Lo chiedo ai responsabili delle istituzioni: perché, ci odiate tanto? Da dove deriva tanta ostilità? Poi penso che in fin dei conti, non sono loro i veri responsabili, ma il mio odio è rivolto a chi ha permesso che occupassero determinati posti di potere, cioè verso di noi. Capite ora dove nasce il mio profondo rancore verso il prossimo che, col voto, ha eletto questa gentaglia

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano