Mercoledì, 21. February 2024 - 22:24

Story

In via di realizzazione la tettoia alla vecchia Scuola Elementare

Un'opera fortemente voluta dall'attuale Amministrazione

Nella fase ultimativa dei lavori alla vecchia scuola elementare, è in via di montaggio anche la tettoia sulle scale dell’ingresso principale. 

Come si ricorderà, la realizzazione di una tettoia è stata fortemente voluta dall’attuale amministrazione comunale (“..per proteggere i ragazzi soprattutto nel lento deflusso al termine delle lezioni"), tanto da inserirla anche fra le linee programmatiche della campagna elettorale del 2014. 

Bisognerà attendere il termine dei lavori per capire se questa struttura in metallo  risulterà meno stonata di come sembra oggi e come si coniugherà con la facciata in sasso dell’edificio.

Una parte dei costi per la sua realizzazione (circa 2.600 euro), provengono dall’iniziativa “Alza l’Asta” che ha coinvolto diversi cittadini e genitori. Si era anche parlato di un costo complessivo di 20.000 euro ma vista l’opera,  una cifra così astronomica sembra poco plausibile.

data pubblicazione: 
Martedì, 27. December 2016 - 8:50

Commenti

Pare che non sia completata ma già si capisce che sarà una schifezza. Indipendentemente dal suo costo questa amministrazione riesce a dare al paese un seconda bruttura. Dopo il monumento piazzato in rotonda e tralasciando i vari "speranzalbero" apparsi durante gli ultimi tre inverni arriva la tettoia . Guardandola sorgono dubbi non solo sull'aspetto estetico ma anche su quello tecnico. per quale ragione la struttura è coperta con pannelli isolanti? Cosa devono tenere caldo? Come mai i suddetti pannelli, che sono una copertura "definitiva", sono stati coperti con carta catramata e si dice che verranno messe le tegole ? perchè quella inspiegabile doppia inclinazione ? Come mai la struttura in ferro (apparentemente debole per un eventuale carico di neve) non è stata verniciata come la ringhiera? bisognerà aspettare la fine dei lavori per dare un giudizio definitivo ma le premesse non fanno ben sperare. Mi piacerebbe molto ascoltare le motivazioni di certe scelte. Spero anche che per pagarla vengano utilizzati i soldi raccolti con "Alza l'asta" o che ci venga comunicato a cosa saranno destinati.

E’ vero, i montanti sembrano un po’ snelli, se poi ci vanno le tegole in più la neve… mah! Non sarà così, se hanno fatto i calcoli. Però l’ascensore a pistone è carino, credevo peggio. FraBol.

Aggiungi un commento

Back to Top