You are herePosizionate due centraline per il rilevamento dell'inquinamento acustico

Posizionate due centraline per il rilevamento dell'inquinamento acustico


Le misurazione effettuate in due periodi di una settimana ciascuno
Posizionate due centraline per il rilevamento dell'inquinamento acustico

Accanto al costante controllo che le Forze dell'Ordine competenti sul territorio effettuano nei confronti dei sistemi di scarico in particolar modo dei motocicli, l'Amministrazione Comunale ha in corso un progetto con ARPA Regionale che prevede il rilevamento di dati relativi all'inquinamento acustico sul territorio.

A tal fine sono state posizionate due centraline di misurazione dell'inquinamento acustico in punti diversi del territorio, presso cittadini che si sono resi disponibili ad ospitare la strumentazione.
Il progetto prevede due sessioni di misurazione della durata di 7 giorni ciascuna.

La prima sessione terminerà lunedì 21 marzo, mentre la seconda è prevista nei mesi di maggio e giugno.
Ciò permetterà di accertare il contributo fornito dai motocicli che transitano sulla strada della futa all'inquinamento acustico e di adottare opportune strategie di intervento.

fonte :  Comune di Loiano

 

marzo 2016

Pubblicato il : 
Mercoledì, 16. marzo 2016 - 17:08
Vota l'articolo
DA APRILE AD OTTOBRE E'UN VERO PROBLEMA IL FASTIDIO CHE PROVOCANO I MOTOCICLISTI,NON SOLO IL FASTIDIO,SONO ANCHE RISCHIOSI PER PEDONI E AUTOMOBILISTI,MA OLTRE ALL'INQUINAMENTO ACUSTICO SI DOVREBBE ANCHE CONTROLLARE L'INQUINAMENTO AMBIENTALE,NON E' POSSIBILE CHE BOSCHI BELLI COME QUELLI IN ZONA DEBBANO ESSERE USATI COME DISCARICHE,IO PERSONALMENTE HO VISTO NEL BOSCO DI VIA BOSCARACCIO,TELEVISORI,SANITARI,CARTACCE,BUSTE DI PLASTICA,LATTINE DI VERNICE,LATTINE DI BIBITE,C'ERA DI TUTTO,E' MAI POSSIBILE CHE BOSCHI CHE BOSCHI COSI' BELLI DEBBANO ESSERE USATI COME DISCARICHE? CI VUOLE PIU' SORVEGLIANZA E ALLERTARE LA GUARDIA FORESTALE
e le moto non vanno bene e i ciclisti non li voglio e le seconde case danno fastidio, chi gira per i boschi da fastidio....alla fine qui non si puo piu fare nulla!!! sempre e solo lamentele....ma i soldi che ci portano pero' mica danno fastidio e.....
Ho contattato Arpa per richiedere un servizio di rilevamento sulla sp 65 fra Livergnano e Loiano e, con vera sorpresa, mi hanno risposto di verificare i dati del servizio già fatto un anno fa! Sicuramente con una visita in Comune risolverò il quesito, però non capisco perché non informare i residenti ed i villeggianti del risultato. Comunque la situazione lungo la provinciale a livello di fastidio acustico è diventata insopportabile, chi da dieci anni aspettava un intervento di qualsiasi genere oggi, purtroppo, ha perso la speranza e, si sa, la disperazione a volte aguzza oltre modo l'ingegno! Visto che l'attuale ministro dell'Ambiente è un Bolognese, non legato alle case che producono motocicli, chissà se interessato all'argomento e sostantivato delle opportune informazioni non possa fare qualcosa?!? Nel frattempo leggiamo cosa scrive in merito Arpa!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.