You are hereAllerta meteo della Protezione Civile per pioggia, temporali e vento

Allerta meteo della Protezione Civile per pioggia, temporali e vento


Pioggia e criticità idraulica di Livello 2 fino a lunedì 29 febbraio
Allerta meteo della Protezione Civile per pioggia, temporali e vento

L'approfondimento di un minimo depressionario presente sulla Spagna e il suo successivo transito sul nord-Italia determinerà tempo perturbato sulla nostra regione dalla giornata di domani sabato 27 febbraio fino a alla giornata di lunedì 29 febbraio. Un primo peggioramento è previsto nella serata di sabato 27 con precipitazioni più intense nelle macroaree G, E, C, con valori medi areali stimati tra 30-40 mm e quota neve intorno a 700-800 metri in rapido innalzamento . 

Una nuova intensificazione dei fenomeni si avrà dal pomeriggio-sera di domenica 28 febbraio fino a tutta la mattina di lunedì 29 per il transito del minimo depressionario. Ciò determinerà precipitazioni forti anche a carattere di rovescio su tutto il territorio regionale con valori maggiori sulle macroaree G, E, C, F, H, dove è previsto che superino i valori di soglia (superiori a 50mm/24ore). Quota neve sui 1600-1800 metri. 

Associate alle precipitazioni saranno presenti venti moderati a tratti forti orientali con raffiche che potranno raggiungere i 70-80 km/h anche sulle aree di pianura e fascia costiera.
Moto ondoso in aumento, mare da molto mosso ad agitato (altezza dell'onda 2,5-4 metri) dal pomeriggio-sera di domenica 28 febbraio con probabili ingressioni marine (a causa dell'altezza dell'onda e del livello del mare previsti e della combinazione degli stessi) su tutta l'area costiera, più accentuate nella parte settentrionale (macroarea D), .
I fenomeni risulteranno in attenuazione dal pomeriggio di lunedì 29 febbraio.
Possibili integrazioni a tale allerta potranno essere effettuate nel corso dell'evento.
Le piogge previste potranno determinare innalzamenti dei livelli idrometrici con possibili superamenti della soglia 2 nelle macroaree G, E, C, H, F, D e possibili superamenti della soglia 1 nelle macroaree A e B. Si attivano pertanto: - la FASE di PREALLARME per criticità idraulica sulle macroaree G, E, C, H, F, D e per criticità idrogeologica sulle macroaree G, E, C, H.
- la FASE di ATTENZIONE per criticità idraulica e idrogeologica sulle macroaree A, B.
Si attiva la fase di ATTENZIONE per vento nelle macroaree A, B, D, F, H e per stato del mare ed evento costiero nelle macroaree B e D. 

Fonte: Protezione Civile Emilia Romagna

 

febbraio 2016

Pubblicato il : 
Venerdì, 26. febbraio 2016 - 18:43
AllegatoDimensione
201602261400_0372016.pdf203.65 KB
Vota l'articolo

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.

- 2017 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
Lunedì 18 Dicembre Commissione Consiliare
Da Martedì 26 settembre 'Ginnastica a Loiano', presso la Sala Primavera
I Comitati 'no-cave' incontrano i cittadini nelle frazioni. Giovedì 17 settembre  a Quinzano
Da sabato 9 dicembre passeggiate itineranti sulla via dei Presepi
Giovedì 21 dicembre all' IPAA 'Luigi Noè', seminario informativo sul mondo del lavoro
Open Day all’ IPAA ’Luigi Noè’ di Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano