You are hereEletto il nuovo Consiglio della Proloco . Nei prossimi incontri l'elezione del Presidente e suddivisione delle cariche

Eletto il nuovo Consiglio della Proloco . Nei prossimi incontri l'elezione del Presidente e suddivisione delle cariche


Si riconfermano quasi tutti i consiglieri uscenti. Entra Giannino Baldini
Eletto il nuovo Consiglio della Proloco . Nei prossimi incontri l'elezione del Presidente e suddivisione delle cariche

Alessio Poggi, Federico Goidanich, Anna Carillo, Alessandro Ascari, Paolo Balestri e Giannino Baldini sono i componenti della nuova Proloco dopo le dimissioni seguite all'uscita di Delia Zanella.

Esce Angelo Tattini ed entra appunto Giannino Baldini. Dimissioni che come ha spiegato il portavoce Alessio Poggi, avevano come obiettivo l'inserimento di nuovi componenti. Sempre Poggi, nel discorso di apertura, ha evidenziato le potenzialità che potrebbe avere un gruppo motivato con un impegno che se suddiviso, non sarebbe particolarmente gravoso. Quattro ragazzi (loianesi e non), si sono proposti come collaboratori esterni per l'apporto di idee e consigli.

In totale circa venti persone di pubblico oltre ad esponenti della maggioranza in Consiglio comunale e di una parte dell'opposizione. Quanto è stato però più volte ripetuto è stata la sorprendente mancanza dei commercianti.  

A parte Andrea Bovina del Telegrafo,  nessun commerciante era presente e quindi neanche candidato ad entrare in consiglio od alla presidenza. Assenze che hanno pesato nel clima generale "se non interessa  a loro avere una Proloco che funziona, perchè dobbiamo impegnarci noi?

Questo è stato il leitmotiv che ha riecheggiato nelle due ore di incontro. Nessun commerciante presente; nessun commerciante candidato; ergo, nessun interesse per quanto si deve andare ad organizzare. Come qualcuno ha evidenziato, in realtà i commercianti si stanno incontrando settimanalmente per confrontarsi su varie problematiche e proposte ma, evidentemente, non credono nella collaborazione con la Proloco.

Ciononostante, come sottolineato dal Sindaco, la Proloco esiste e può operare insieme ai comitati che si creeranno in occasione delle varie feste.

La medesima posizione di Marco Cerè (comitato Batdura), che propone un approccio costruttivo tramite un contatto diretto con i negozianti per capire i motivi della loro assenza e raccogliere opinioni e proposte.  

Nei prossimi giorni il nuovo gruppo si incontrerà per la suddiviosne delle cariche

 

nella foto : Federico Goidanich, Anna Carillo, Alessio Poggi, Giannino Baldini (assenti Paolo Balestri ed Alessandro Ascari)

 

marzo 2015

Pubblicato il : 
Venerdì, 13. marzo 2015 - 0:10
Il tuo voto è stato: Nessuna Totale classifica: 5 (1 vote)
C'ero....ovviamente c'ero, come sempre c'ero per vedere se la Proloco trovava modo di uscire da una situazione compromessa dopo le ultime problematiche. E' che evidentemente il tema è poco sentito. Mancano i Commercianti, che per primi dovrebbero avere interesse al buon funzionamento della Proloco, ma mancano anche i Loianesi, i cittadini comuni, quelli che amano il proprio paese , quelli che si impegnano per avere un paese più bello , più vivo, più felice, quelli che credono nella gioia di donare un pò del proprio tempo alla comunità indipendentemente dalla riconoscenza che ne riceveranno. In compenso c'erano sono quelli che dicono in paese che io mi sono fregato 70.000 euro e quelli che riferiscono che i commercianti non "amano" la Proloco perchè "non è possibile che non ci siano mai i soldi" come per dire che qualcuno se li frega. Sono contento perchè finalmente non li ho rubati solo io ma, evidentemente, anche il cassiere oppure c'è chi sostiene che io li ho presi al cassiere che ha sempre gestito i conti e i CONTANTI. Vi dico una verità, non mi interessa che si pensi che sono un ladro, io so di avere la coscienza pulita e la sera mi addormento come un bimbo ma trovo assolutamente disdicevole che questa sia la ragione per la quale i commercianti non entrano in Proloco. Come sapete io non ci sono più e neanche il mio "complice/i" quindi, cari onesti della prima ora, rimboccatevi le maniche e dimostrate la vostra abilità nel far quadrare i conti....ci sono ancora pochi posti liberi...

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Per verificare l'esattezza dell'indirizzo cliccando su 'salva' ti verrà spedita una email.

Clicca sul link che troverai nella tua casella mail per completare l'inserimento del commento!

Controlla sempre l'esattezza della tua email prima di salvare o riscrivila se ti segnala errore.

Grazie per la collaborazione.

 

 

Inviando questi dati tu accetti un controllo antispam da: Mollom privacy policy.