Venerdì, 13. December 2019 - 1:11

Story

CAST: "sul 5G non abbiamo ancora una posizione ufficiale"

"Il 5G non è un’urgenza sul nostro territorio perché non vi è ancora alcuna richiesta di installazione".

Riceviamo e publichiamo la replica del CAST (Comitato Appennino Salute Territorio), all'intervista ad Alberto Rocca

Allo stato attuale, il CAST, sebbene all’interno del direttivo prevalga un principio di precauzione, non ha ancora una posizione ufficiale in merito al 5G. Il comitato è iscritto a partecipare al tavolo permanente costituito dall’assessore Lombardo in città metropolitana al quale sará presente anche l’ Istituto Ramazzini.
Solo dopo avere raccolto informazioni presso il tavolo e in incontri con contraddittorio fra le parti che intendiamo organizzare, verrà convocata un’Assemblea dei Soci nella quale si formerà la sintesi che diventerà la posizione pubblica ed ufficiale del CAST.
Per quanto riguarda la lamentata poca trasparenza del Comitato, precisiamo che tutta la documentazione cui il Sig. Rocca ha fatto riferimento è consultabile dai soci presso la sede. Ricordiamo che non abbiamo alcun obbligo di pubblicazione sul sito, pubblicazione che peraltro non veniva fatta neanche dalle precedenti gestioni. A questo proposito l’iscrizione di nuovi Soci, soprattutto se intenzionati a portare energie fresche all’interno del Comitato, è oltremodo gradita.
Aggiungiamo che siamo presenti anche nel Comitato Consultivo Misto del distretto Sanitario. Il fatto che a differenza del passato ci sia stata data l’opportunità di partecipare a questi tavoli istituzionali è evidentemente indice di un’ottenuta visibilità per la correttezza, serietà e onestà dimostrate nel tempo.
A conclusione precisiamo che il 5G non è un’urgenza sul nostro territorio in considerazione del fatto che non vi è ancora alcuna richiesta di installazione. Rimane invece urgente assicurare a tutta la popolazione una connessione adeguata e riteniamo quindi che sia importante spingere per la copertura del servizio tramite fibra.
Il direttivo del CAST.

data pubblicazione: 
Lunedì, 11. November 2019 - 19:10

Commenti

Come può essere che un comitato che dice di lavorare per l’ambiente non avere ancora una opinione sul 5G? Di che cosa parlano quando si vedono? Di funghi? Qualcuno gli ricordi che a Loiano non c’è solo l’ospedale da difendere ma anche la salute dei cittadini !!!

Aggiungi un commento

Back to Top