Giovedì, 18. July 2024 - 20:27

Story

Approvate le Tariffe a Domanda Individuale 2021-2022

Aumenta il canone annuo per l’illuminazione votiva del cimitero e della Sorveglianza pre-scolastica. Invariato tutto il resto

La Giunta di Loiano ha approvato la Delibera n 140 (allegata), “Tariffe domanda individuale 2021-2022”. Si tratta delle tariffe di tutti i servizi resi dal Comune (scuola, cimiteri, impianti sportivi ecc) e vengo calcolate ed inserite nel Bilancio di previsione. Inoltre vengono riportati anche i “Rapporti di copertura”, cioè quanto il Comune recupera da queste spese. Prendendo, per esempio il ‘Trasporto scolastico’ (uno dei maggiori costi), il rapporto di copertura previsto è del 29,7% (30,24% lo scorso anno)

Le tariffe restano invariate rispetto al 2020 eccetto il Canone annuo per l’illuminazione votiva del cimitero che passa €16,00 a €20,00 (+ IVA 22%. Inoltre aumenta il costo della Sorveglianza pre-scolastica (sia scuola dell’infanzia che primaria), che per l’annuale passa da 137 a 150 euro; per il quadrimestrale da 69 a 75 euro. Da quest’anno viene inserito il Post scuola a 230 euro per l’annuale e € 25,60 per il mensile.

Restano invariate le tariffe relative ai servizi di refezione scolastica, dopo scuola e all’uso degli impianti sportivi (palestra, campo tennis, calcetto, calcio)

data pubblicazione: 
Giovedì, 3. December 2020 - 19:07

Commenti

Non usufruisco ancora dei servizi scolastici, pertanto non potrei commentare, ma è mai possibile che con un servizio pietoso (mezz’ora prima dell’inizio della scuola e fino alle 16 nei giorni non di lunga... i 3/4 di noi lavorano a Bologna, facciamo tutti part time? Abbiamo tutti i nonni?) abbiano pure il coraggio di aumentare il costo di un servizio pre scuola ?!?!! Ma dai.... se ci fosse un ritorno ed un servizio decente (non dico mica fino alle 19, ma un paio di ore in più di post scuola e un’oretta/30 minuti in più di pre scuola) sarei ben contenta , fossi una mamma, di pagare un po’ di più ma così è una presa x i fondelli... per fortuna che mi era stato detto “ci stiamo lavorando”

Aggiungi un commento

Back to Top