You are heresenso unico

senso unico


Il 66% favorevole al senso unico in via Roma. Che non si farà

La contrarietà dei commercianti nella decisione dell'Amministrazione

Il confronto del 6 marzo con i cittadini ha sancito il definitivo accantonamento (almeno con questa amministrazione) dell’ipotesi del senso unico in via Roma a Loiano. Decisione che comunque era già stata comunicata ai commercianti nell’incontro del mese scorso, quando la loro contrarietà ha portato la Giunta a decidere di lasciare la situazione invariata, nonostante il risultato del sondaggio.

Come ha spiegato il Sindaco “la decisione vuole infatti andare incontro proprio ai negozianti del centro così da non aggravarli di ulteriori difficoltà proprio ora che stanno anche aprendo nuove attività”.  Inoltre “il basso numero di votanti è stato indicativo di uno scarso interesse sull’argomento"

Come nella precedente occasione, è stato il Comandante della Polizia Municipale, Umberto Ori ad esporre i risultati del sondaggio che chiedeva appunto ai cittadini di esprimersi sul cambiamento della viabilità dopo i lavori alla scuola elementare  che avevano dato la possibilità di ‘provare’ il senso unico.

Sono arrivati 470 questionari  (372 online e 98 cartacei), che rappresentano il 12,15% della  popolazione adulta residente (3660). 

Da questi, 25 sono stati scartati perché risultavano di non residenti, minorenni, questionari doppi ecc. e dei 445 validi  sono risultati favorevoli al senso unico in 294 (66,6%) ; contrari 142 (31%); indifferenti 9 (2%).

L’analisi è poi stata suddivisa fra centro del paese e frazioni. 

Da Loiano centro si è dichiarato favorevole i il 58% e contrario il 41%; dalle frazioni si è dichiarato favorevole l’83% e contrario il 16%

Le motivazioni dei favorevoli sono state principalmente inerenti il maggior numero di parcheggi, maggior sicurezza, maggior ordine nella viabilità. I contrari, per la penalizzazione che ne deriverebbe per i commercianti, scomodità e disagi, minor sicurezza in viale Marconi dovuta al maggior traffico.

Come era prevedibile, non sono mancate le perplessità da parte del pubblico che non ha compreso il motivo di accantonare l’idea quando il sondaggio ha dato un responso così chiaro. E’ stato sottolineato inoltre che in questo modo  i commercianti deterrebbero una sorte di ‘golden share’ sulle decisioni dell’Amministrazione che è difficile comprendere e giustificare.

Lavori alla Scuola Elementare, in via Roma senso unico da giovedì 7 luglio al 30 settembre

Il completamento dei lavori previsto entro il 13 ottobre.

Con le determine n. 62 e 62 del 23 luglio e l'Ordinanza n. 15 del 4 luglio (allegate), la Giunta Comunale e la Polizia Municipale riepilogano tempistiche e modalità relative al senso unico di via Roma per l'apertura del cantiere per i lavori alla Scuola Elementare.

Il senso unico verrà istituito dalle ore 18,00 di giovedì 7 luglio fino alle ore 24 di venerdì 30 settembreNell' Ordinanza vengono riassunti i punti dove verrà posta la segnaletica come già allustrato durante l'incontro con i commercianti (allegato).

I quattro posteggi degli ambulanti della domenica che si trovano dove verrà montata la gru, vengono spostati fino al 15 ottobre. A titolo di risarcimento per il disagio subito, gli verrà riconosciuta una riduzione del Canone di Occupazione Suolo Pubblico (COSAP) pari al 25% per il tempo di spostamento.

Il completamento dei lavori alla scuola è invece previsto entro il 13 ottobre.