Sabato, 15. June 2024 - 15:41

Story

Il Canile Savena è anche su "smarriti.org"

Da pochi giorni è on-line www.smarriti.org, un portale dedicato, come dice il nome, ai cani e gatti smarriti in tutta Italia. Non solo. Nel sito si trovano anche indirizzi e ospiti dei canili e gattili, veterinari, animali in  regalo, animali ritrovati ecc. Il Canile Savena è già presente con le storie e le foto di una decina di quattrozampe.

Il vantaggio di un sito unico che raccoglie le varie segnalazioni, è quello di dare un' informazione comune, completa ed uniforme  su tutto il territorio nazionale.

Entrando nella sezione dedicata ci si può informare a come diventare un volontario di smarriti.org .Nel frattempo coloro che desiderano prendere informazioni in merito possono contattare il presidente della ONLUS, Maurizio Stella al numero 329.2493932

 

ML

 

marzo 2012

data pubblicazione: 
Domenica, 4. March 2012 - 6:17
Taxonomy upgrade extras: 

Commenti

Ringrazio Loiano Web per l'articolo molto gradito e rilancio affermando che date le richieste ricevuto abbiamo deciso di ampliare drasticamente il servizio offrendo ad associazioni, strutture e gruppi di volontariato, non più un semplice profilo, ma un intero sito, completamente gratuito, sempre al top degli standard tecnologici e direttamente interconnesso con Smarriti.org per un interscambio di informazioni che può solo che giovare l'utente finale.
Il sito verrà fornito a chiunque ce lo richieda, verrà ospitato presso i nostri server a costo zero e verrà promosso attraverso tutta la nostra rete di contatti. Se prima Smarriti.org puntava ad offrire un servizio completo, adesso puntiamo anche a migliorare drasticamente gli standard qualitativi delle informazioni che ruotano intorno a questo settore.

al seguente link troverete tutte le informazioni che desiderate in merito al nostro sito e alla fornitura di questo sito studiato appositamente per questi "angeli" che si occupano con tanta dedizione dei nostri amici a quattro zampe.

http://smarriti.org/v2/spiegazione.php

Grazie infinite e ricordate che aiutare il prossimo è solo il minimo che si possa fare.

Aggiungi un commento

Back to Top