Ospedale, baracchina e Bandi pubblici nel nuovo numero del giornalino del PD di Loiano

Intervista a Giuliano Barigazzi sulla situazione del presidio ospedaliero loianese

Nel nuovo numero del giornalino del PD di Loiano (in distribuzione in questi giorni ed in allegato), viene dato ampio spazio ad un'intervista con Giuliano Barigazzi, nuovo Assessore alla Sanita e Welfare del Comune di Bologna in merito all'ospedale Simiani.

Inoltre un articolo sulla vicenda della baracchina di via Garibaldi, ed alla situazione di appalti e Bandi pubblici nel nostro Comune.

AllegatoDimensione
PDF icon Giornalino febb 2018.pdf1.42 MB
data pubblicazione: 
Domenica, 18. February 2018 - 13:01

Commenti

Bello l'articolato sulla baracchina, peccato che se aspettavamo voi del Pd non ne avremo saputo nulla

By Luca65 (non verificato)

Il PD locale ha preso una posizione chiara e appoggia la battaglia di Zappaterra sulla baracchina. Dobbiamo per forza sempre polemizzare? Luca

By Luca Visinelli (non verificato)

Boh, nessuna polemica dico solo che se l'articolo diceva da chi era stata tirata fuori la cosa secondo me era più corretto nei confronti dei lettori. Tutto qui. saluti

By Luca65 (non verificato)

Mi annoio e quindi mi sono voluto leggere il giornalino del PD. L'intervista a Barigazzi ripete le cose dette all'assemblea fatta al cinema con la Dottoressa Vecchi . Pura vendita di fuffa.Abbiamo fatto indagini, valutato esigenze , fatto previsioni...il tutto senza valutare che i dati sono presi dopo un periodo di impoverimento dei servizi e quindi falsati da questa azione e senza valutare che se l'Ospedale dovesse servire solo il territorio non avrebbe sicuramente gli utenti per giustificarne la continuità. I Sindaci accettano il progetto senza pensare che è necessario incrementare i servizi e chiedere che alcune servizi vengano svolti a Loiano per tutto il territorio bolognese esattamente come succede a Budrio . Bisognerebbe farne un presidio specializzato in modo da offrire ai cittadini qualità e sicurezza. Terribili le parole sulla casa della Salute che per ora si rivela un buco nell'acqua e che , a detta dell'ex Assessore , va rivista in funzione dell'utenza . Stesso discorso di prima . Ambulatori aperti tutti i giorni potendo così offrire posti stabili a specialisti che potrebbero attirare pazienti da tutto il bacino. I Sindaci, ed in particolare quello di Loiano che è il paese più coinvolto, si accontentano di difendere ciò che è rimasto e ottengono un altra riduzione. Di questo passo sappiamo tutti quale sarà il destino del Simiani.
Per quanto riguarda la baracchina ben venga il sostegno all'azione del M5S ma in concreto cosa pensa di fare il PD per tentare di bloccare l'acquisto ? E' riuscito a pensare ad una azione da mettere in campo o se ne lava le mani con una semplice dichiarazione ?
Tralasciamo i 100 punti del programma perchè ci sarebbe da scrivere un poema . Faccio solo notare che il Job Act ha si aumentati i posti di lavoro ma sono sottopagati, al 60% a termine e di questi una larga parte al di sotto dei tre giorni, una grande percentuale di part-time. Rispetto ad assunzioni a tempo pieno mancano più di un miliardo di ore lavorate. Decisamente un programma di sinistra.

By Bovaz (non verificato)

Aggiungi un commento

home under content

15/03/2019 - 07:13
A Monghidoro si è svolto il primo incontro pubblico. Il prossimo il 25 marzo a Loiano
14/03/2019 - 05:31
Analisi della popolazione nella Città Metropolitana al 31 dicembre 2018 . A Loiano calano gli stranieri
12/03/2019 - 20:38
Il Comune di Loiano ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”
13/03/2019 - 06:38
Raccontate con l'uso del 'kamishibay'.