You are hereApprovato il Bilancio 2017 della Proloco di Loiano

Approvato il Bilancio 2017 della Proloco di Loiano


Un avanzo di oltre 14.000 euro. Tante le nuove regole e norme
Approvato il Bilancio 2017 della Proloco di Loiano

Giovedì 1 febbraio all'assemblea di inizio anno, è stato approvato all’unanimità il bilancio 2017 della Proloco di Loiano.

Un bilancio nettamente positivo, almeno per quanto concerne i numeri, visto che il 2017 chiude con una disponibilità attiva di € 14.759,26.

Come sottolineato da Simone Salomoni è un risultato ancor più importante se si considera che l’attuale gruppo ha ereditato una situazione catastrofica, con un disavanzo di oltre 3.000 euro ed il rischio di chiudere od essere commissariata. A questo si è aggiunto anche  il taglio del contributo da parte del Comune, che è passato da 6.000 a 4.000 euro (va ricordato che a Bilancio era oltre 23.000 euro con l’amministrazione Maestrami).

Un avanzo così importante permette alla Proloco di ipotizzare l’acquisto di un proprio mezzo per il trasporto del materiale, l’acquisto di piastre a gas, sedie e panche nuove (già comprate).

Non si è parlato di progetti e feste per l’anno in corso ma Salomoni nel suo intervento si è concentrato sulle tante, tantissime nuove leggi e norme che regolamentano l’organizzazione delle feste. Nuove regole che la Proloco chiederà (giustamente) di rispettare, per chi vuole organizzare iniziative con il loro patrocinio.

Una regolamentazione talmente ampia e complessa che è stata riassunta in un vademecum distribuito ai circa trenta presenti e che verrà pubblicato nei prossimi giorni (insieme al Bilancio). Obblighi e divieti, documentazione fiscale, regole per gli stand gastronomici, utilizzo di materiale sono solo alcuni dei tanti punti toccati, con l’incipit che queste regole sono da considerarsi effettive tutti gli effetti fino d’ora, salvo cambiamenti legislativi futuri

Per quanto concerne il tesseramento, già da oggi è possibile rinnovarla o sottoscrivere quella per il 2018 (nel 2017 sono state 95).

In chiusura è stato chiesto di presentare le proprie iniziative entro il 30 marzo così da racchiuderle nel libro delle feste.

Un grazie sincero ai componenti della Proloco per il grande lavoro svolto quest’anno e per aver risollevato, in così poco tempo,  le sorti dell’associazione.

Pubblicato il : 
Giovedì, 1. febbraio 2018 - 6:45
Vota l'articolo
Chissà se all'amministrazione comunale dopo aver acquistato la baracca, rimangono anche 2 o3 mila euro da dare alla proloco. Oppure se li aruffianano e basta,per fare bella figura col culo degli altri..... Cari pollici giù siete voi quelli presi per culo... Se vi sta' bene...

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

- 2018 - Eventi, Feste e Sagre a Loiano
“Svuota la cantina”, a Loiano ogni ultimo sabato del mese, da maggio ad ottobre
Domenica 28 ottobre “La Tartufesta … nel bosco” a Cà di Priami a Loiano

Centro Raccolta Cosea

 

 

 

canile savena banner

 

 

 

Mappa Loiano