Giovedì, 18. July 2024 - 20:26

Story

Bilancio 2018, il Comune non acquisterà un mezzo spargisale

Voci motivavano così il Bando di Gara della durata di solo un anno

Il Comune non è intenzionato ad acquistare un mezzo per effettuare in house il servizio di spargimento sale.

Indiscrezioni e voci  girate in questi giorni sull’acquisto di un mezzo spargisale da parte della GESCO, trovavano una loro motivazione sulla scelta del Comune di indire una gara per il servizio spargimento sale solo per un anno (2017-2018), contro i tre degli anni passati.  “E’ solo un anno”, si diceva, “per dare il tempo alla Partecipata di acquistare il mezzo il prossimo anno”.

Ipotesi decaduta durante la discussione di Bilancio che si è svolta in Commissione l’altra sera.

"Allora perché l’appalto è stato fatto solo per un anno contribuendo a far andare deserta la Gara per due volte?” ha chiesto il Consigliere del M5S Danilo Zappaterra . “Non lo so” ha replicato Il Sindaco mentre l’Assessore Nanni: “conoscevo il motivo ma l’ho dimenticato”. 

Attualmente il servizio spargimento sale è effettuato tramite un’assegnazione temporanea alla Ditta Marchesi

data pubblicazione: 
Martedì, 19. December 2017 - 5:29

Aggiungi un commento

Back to Top