Sabato, 15. June 2024 - 15:12

Story

Segnalazione di giochi rotti e rovinati al parco della Bocciofila

Danneggiato lo scivolo ed altri due giochi per bambini

 

Ci segnalano che al Parco giochi della Bocciofila, vi sono almeno tre giochi rotti o gravemente danneggiati. In un caso si tratta della sponda dello scivolo che trovandosi anche  in alto, potrebbe anche essere potenzialmente pericolosa per bambini piccoli.

La segnalazione è già stata inoltrata anche all'Ufficio Tecnico del Comune.

Grazie della segnalazione

data pubblicazione: 
Mercoledì, 24. August 2016 - 11:32

Commenti

... Questi giochi sono rotti da un pezzo.. Lo scivolo da oltre un anno. lo scivolo appunto e' impraticabile e pericolosissimo: Forse quando qualche bambino cadrà di sotto ... Qualcuno si interesserà... Inoltre al parco della bocciofila spesso bivaccano giovani che lasciano in giro bottiglie, mozziconi, vetri rotti ed escrementi dei loro cani... Al giardino di via del capannello giochi extra lusso ... Alla bocciofila grande degrado ... Come al solito ci sono cittadini di serie a e cittadini di serie b.

Chiara come saprai i giochi di via del capannello sono stati una donazione e sono molto più recenti rispetto a quelli della bocciofila e poi in via del capannello non c'è un bar e quindi nessuno dei problemi che elenchi. Io vorrei invece sapere chi è responsabile della pulizia e manutenzione del parco. A queste persone vanno rivolti i reclami per lo stato in cui versa. Non si tratta di cittadini di serie A o B ma di persone e ragazzi maleducati che non capiscono il valore di un bene pubblico come succede per quasi tutto ciò che appartiene a tutti. Il fatto che sia di tutti per molti significa che non è di nessuno è quindi lo si può utilizzare a proprio piacimento mentre non si capisce che un bene comune andrebbe protetto e curato proprio perché della collettività e quindi di ciascuno di noi.

Caro Andrea, so bene che i giochi della bocciofila sono stati donati... Ma credo che il parco della bocciofila andrebbe risistemato e valorizzato magari si potrebbe trovare un accordo con qualcuno per affidargliene la manutenzione in cambio di qualcos'altro... Ad esempio si potrebbe affidare allo stesso comitato di gestione della bocciofila ... Oppure si potrebbe trovare un accordo con il "vicino di casa" PD ... Del tipo ... Ti affido la gestione del parco e in cambio non ti faccio pagare il suolo pubblico quando fai la festa de l'unità... Che dici
... Potrebbe essere una soluzione...?

... Il fatto che alla bocciofila ci sia un bar ... Dovrebbe essere una risorsa ... Purtroppo la gente che non si cura del bene comune c'è... Il comune e le forze dell'ordine dovrebbero vigilare e sanzionare... Quando necessario...ma non mi sembra che interessi molto... Tutto qui...

Dubito fortemente che questa amministrazione sia intenzionatata a trovare un accordo con il PD ma mi sono letto la convenzione con la bocciofila e non prevede nulla sulla gestione del piccolo parco. La cosa che più mi sorprende è che dopo circa 20 anni la struttura venga ancora affidata GRATUITAMENTE e senza BANDO all'associazione. Forse è ora di rivedere gli accordi e visto che è un locale che produce un'entrata economica si potrebbe mettere a bando assegnandolo al miglior offerente per rimpinguare le scarse casse del Comune. Nella convenzione si potrebbero anche includere la manutenzione e la cura del verde risparmiando così altri soldi. Ovviamente sono sogni.

Se ricordo bene la Bocciofila è stata costruita da volontari donando poi l'intera struttura al comune.... e molti di loro sono ancora molto attivi nel portare avanti l'associazione...Trovo piuttosto INGENEROSO "QUEL GRATUITAMENTE E SENZA BANDO"quasi come se la gestione dell'associazione( formata da volontari)traesse qualche guadagno personale da questa attività....se ricordo bene ogni anno l'associazione consegna borse di studio alle scuole di Loiano e mi sembra pure che sempre l'associazione abbia destinato anni addietro una certa somma per il ripristino appunto dei giochi nel parco ....
Mi sembra anche che lo statuto preveda che eventuali utili di gestione debbano essere investiti in opere di miglioramento o appunto in donazioni di interesse pubblico...
Forse tu vuoi che faccia la fine del bar della Guarda?

Non sono ingeneroso, ritengo che dopo 20 e forse più anni, ammesso che non ci siano stati accordi di cui non sono a conoscenza, il debito tra amministrazione e cittadini con i bravissimi e generosi volontari della bocciofila sia estnto e che è giunto il momento di rivedere l'utilizzo di quella struttura che è pubblica cioè di tutti. Il mio parere è che sia sottoutilizzate rispetto alle sue potenzialità malgrado l'ottima gestione che ha risanato i conti. Ricordo benissimo che il Comune pagava le utenze e si narra che abbia anche ripianato dei buchi di bilancio percui complimenti all'attuale gesione. Io non credo che debba finire come il bar della Guarda ( con il quale vedo poca attinenza) ma che potrebbe diventare come la piscina di Monghidoro ai tempi di Salvini. Da anni in bocciofila non si fanno più tornei di calcetto o di basket o ancora di pallavolo, non si organizzano serate dedicate allo sport è rimasta solo la Festa dello sport organizzata dalla Polisportiva e temo, ma non sono sicuro,che paghino per l'utilizzo degli spazi. Un po poco rispetto a quanto previsto dalla convenzione.

Come i miei del resto ...ciao Andre!

-----rivedere l'utilizzo di quella struttura che è pubblica cioè di tutti----. Che significa???che ora la struttura non è a beneficio di tutti?
Perchè la bocciofila dovrebbe organizzare tornei di calcetto ,calcio ,basket eccetera...mica è la polisportiva o la proloco???È una associazione come tutte le altre che vi sono a Loiano che ha in gestione una struttura paragonabile al campo da calcio o il tennis o la palestra...A proposito vorrei ricordare che chi beneficia maggiormente dei contributi del comune mi sembra sia la sezione calcio (pure ristrutturazione spogliatoi)per chi? una trentina di praticanti e suddivisi addirittura con Monghidoro?Organizzazione di eventi tipo tornei come venivano fatti anni addietro?li hai visti?
Considerando poi chi sono i frequentatori della bocciofila mi sembra che svolga anche un ruolo da centro sociale....
Sono d'accordo in un miglior utilizzo di tutte le strutture del comune a cominciare dal campo da calcio ,ai parchi per finire alla pineta....CIAO CIAO

Delle volte non capisco se fingi di non capire quello che scrivo o se sono io che non sono capace di spiegarmi. A mio parere il debito con i volontari della bocciofila è saldato quindi il bene libero da vincoli morali ed economici va affidato con altri criteri. Credo che anche altre associazioni o privati possano essere interessati alla gestione del bocciodromo ed annessi e che il Comune debba cercare di ottenere il massimo beneficio per la collettività dalle sue proprietà . La bocciofila non è paragonabile alla palestra o al campo da calcio dato che le ultime due non hanno una attività commerciale. Che faccia da centro sociale non è certo un vantaggio è comunque dovrebbe avere un listino prezzi agevolato come Quinzano 2000. Una nuova gestione potrebbe aggiungere qualcosa senza togliere nulla ne al paese ne agli amanti delle bocce.

Interessante....Proposte concrete di chi potrebbe prendere in gestione la "Bocciofila"facendo naturalmente volontariato?
Oppure tramite bando darla in concessione a privati...è qui che probabilmente si avrebbero i risultati del bar della Guarda....o in caso qualcuno (forse tu)decidesse di prenderla in gestione da privato quindi costretto a fare utile dal proprio lavoro dubito che l'intera struttura continuerebbe a fornire gli stessi servizi al costo ed orari che offre ora....
Dimenticavo l'accostamento al campo da calcio etc..era solo per quanto riguarda l'organizzazione di tornei come da te richiesti alla bocciofila....
Ora a mio avviso senza stravolgere tutto credo che la struttura della bocciofila sia per la posizione, che per la struttura stessa, dovrebbe diventare il centro di tutte le attività sportive e volendo anche culturali del paese, dando una sede fisica a tutte le varie associazioni presenti e tramite una polisportiva ed anche una proloco oganizzare vari eventi per rivitalizzare il paese....per fare ciò è necessario una collaborazione di tutte le associazioni,che visto l'esempio del basket per le associazioni, e la scarsa iniziativa dell'amministrazione in questa direzione dubito fortemente possa essere realizzata in tempi relativamente brevi...CIAO CIAO

Io non ho proposte ma sta all'amministrazione valutare se ci sono altre opportunità. A me non interessa gestire la bocciofila ma tanto ci sarà sempre qualcuno che non mi crede. In generale penso che chi amministra, ha amministrato e amministrerà abbia il dovere di valutare tutte le posizioni in essere e vedere e pensare se si può fare meglio. Il fatto che tutti diano certe cose per acquisite mi pare molto sbagliato e non è di stimolo a fare meglio. Trovo invece interessante la proposta di utilizzare la bocciofila come sede per tutte le associazioni ma bisognerebbe creare gli spazi idonei. Potrebbe comunque essere di stimolo a fare iniziative condivise e a creare nuove collaborazioni.

Aggiungi un commento

Back to Top