Sabato, 15. June 2024 - 16:58

Story

Inaugurata la scultura di Andrea Franchi in viale Marconi

L'opera è 'rappresentativa del territorio'

 

E' stata inaugurata oggi la scultura di Andrea Franchi collocata nella rotonda di viale Marconi a Loiano.

L'opera, come comunicato dall'Amministrazione comunale, intende essere rappresentativa del territorio 

data pubblicazione: 
Venerdì, 15. July 2016 - 15:24

Commenti

Speriamo non faccia la stessa fine dello speranzalbero!

no anzi speriamo faccia la stessa fine e se la porti via il vento

Speriamo se lo porti via il vento prima possibile.

come disse Fantozzi...." per me la corazzata Potemkin è una cagata pazzesca"

Non ho i mezzi per capire cosa rappresenti un espressione artistica astratta, ma al primo sguardo percepisco un uomo sdraiato sotto l'araldo del Comune. Morto non è ! altrimenti con il rigor mortis il pisello non sarebbe a riposo, e questo è già un fatto positivo. Certo è che un oca morta sotto il leone rampante confonde le idee.. speriamo che prossimi commenti mi consentano di comprendere meglio il vero significato

Non avete capito niente. Sono due bimbi che fanno l'altalena .

Questa non è arte. E' una cretinata inguardabile, una deturpazione del paesaggio, è l'idea di simbolismo che può avere un cane ubriaco (con tutto il rispetto per il cane). Astrattismo nemmeno l'ombra. Buongusto non pervenuto.
Concordo con chi ci vede un uomo morto sotto il l'araldica del comune, questo sì che è molto simbolico.
La maggior dei turisti, arrivando, penserà che sia l'insegna fai-da-te di un benzinaio, quindi prepariamoci alle code in loco.

Non è tanto il fattore estetico che m’indigna, ma è per l’arroganza e la stupidità che ha portato alla scelta del contesto, escludendo il parere della cittadinanza. Mi spiego meglio: Siamo sicuri che quello sia il luogo più adatto per un’opera del genere, anche curiosa; sempre che si guardi dalla parte giusta. FraBol

Credo che rappresenti i commercianti che trasferiscono le loro attività a monghidoro ed i villeggianti che preferiscono starsene a Bologna...
Credevo fossero brutte le "opere" a zola predosa, ma anche questa spinge

Aggiungi un commento

Back to Top