Loiano: mancano i fondi per la prima liceo.

 

Lo scorso anno  è stata avviata la prima classe del Liceo Scientifico   ma già quest’anno l'inizio non è stato autorizzato per mancanza di iscritti (solo 13). Senza autorizzazione ministeriale non arrivano ovviamente neanche i fondi e così intervengono (per la prima volta) contributi esterni.

 

 Infatti i fondi per i bidelli ed eventualmente gli insegnanti vengono pagati dal Comune, i computer da una banca, un contributo arriva dall’Università di Bologna e dal Polo scolastico di Castiglione  da cui dipende lo scientifico di Loiano.

Secondo il Sindaco di Loiano la scelta è stata obbligata poiché la scuola è un assoluta priorità senza la quale la montagna non può vivere.

 Questo sistema è un escamotage per ottenere comunque i fondi previsti per almeno 17 iscritti. Sulla carta la classe è unica (prima e seconda insieme), con 23 studenti. Il Ministero paga quindi una sola classe ma gli studenti di prima e seconda si ritroveranno insieme solo per quattro ore la settimana.

 

A questo punto si spera che il numero degli iscritti del prossimo anno possa aumentare così da “normalizzare” l’acquisizione dei fondi

settembre 2010

 

Condividi

data pubblicazione: 
Mercoledì, 1. September 2010 - 16:14
Taxonomy upgrade extras: 

Commenti

Aggiungi un commento

home under content

14/03/2019 - 05:31
Analisi della popolazione nella Città Metropolitana al 31 dicembre 2018 . A Loiano calano gli stranieri
12/03/2019 - 20:38
Il Comune di Loiano ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”
13/03/2019 - 06:38
Raccontate con l'uso del 'kamishibay'.
11/03/2019 - 06:39
Doppio appuntamento con il Calcio a 5 e competizione di danze a coppie