Martedì, 23. July 2019 - 17:58

Story

Non c'è ancora nessun progetto per lo spostamento della baracchina in Fondazza

Neanche quest'anno aprirà

Ad oggi non vi è ancora nessun progetto tecnico inerente lo spostamento della baracchina nel giardino della Fondazza. Durante l’ultima Commissione il Consigliere Zappaterra è tornato sulla spinosa vicenda della baracchina di via Garibaldi acquistata dal Comune nel dicembre 2017.

Nell’Interrogazione si chiedeva a che punto fosse il progetto per la realizzazione del piancito che dovrà  ospitare la struttura, considerato che sono già passati due anni (ormai è improbabile che possa aprire per la prossima stagione estiva), ed il Comune non sta incassando nulla da questo investimento.

Nella risposta, il Vicesindaco Rocca conferma la bontà della scelta fatta due anni fa, comunicando che ci sono già moltissime persone interessate a partecipare al Bando dell’affidamento e che fino ad oggi non è stato fatto nulla (Progetto e Bando), per mancanza di tempo da parte dell’Ufficio Tecnico.

data pubblicazione: 
Venerdì, 5. April 2019 - 7:27

Commenti

Avevo già espresso il mio dissenso sul fatto che il Comune acquistasse quel bene liberando il proprietario dall’obbligo di spostarla a sue spese e versandogli una cifra che io trovavo inadeguata. Ho sempre pensato che fosse stato un errore versare soldi dei cittadini per rilevarla e avevo anche suggerito di fare un bando in cui il vincitore si sarebbe accollato i tutti i costi scomputandoli poi dagli affitti. Non si capisce perché dopo due anni ( la decisione di acquistarla è stata di molto precedente all’atto) non esista ancora un progetto ma si capisce ancora perché non si sia fatto il bando di assegnazione per riaprirla esattamente dove è sempre stata con tutte le clausole per lo spostamento. Se fosse stata assegnata ora ci sarebbe una attività in più e il Comune avrebbe incassato gli affitti. Ancora una volta si gioca con i soldi dei cittadini e si dimostra incompetenza o forse peggio....
Se queste sono le belle idee figuriamoci le altre

Aggiungi un commento

Back to Top