Giovedì, 18. July 2024 - 19:53

Story

'I pini di Adolfo' sono salvi. Incontro con ANAS al belvedere del Braschino

L’altro ieri si è tenuto un incontro sulla Futa per comprendere meglio la vicenda del taglio dei pini al Belvedere del Braschino. Come si ricorderà, a febbraio Adolfo Benvenuti aveva saputo casualmente che ANAS voleva tagliare degli splendidi pini in quell’area, per non ben precisate ‘ragioni di sicurezza’.
La questione era poi rimasta in sospeso per la mancanza di fondi ma visti i lavori sulla Futa, se ne è riparlato in questi giorni.
 
In estrema sintesi, l’incontro è stato molto positivo grazie alla gentilezza e disponibilità del Dott Luigi D’Abbiero di ANAS e dei Carabinieri Forestali che hanno ben compreso la situazione, trovando insieme un compromesso che coniugherà la sicurezza con la salvaguardia delle piante. Gli otto pini verranno salvati, mentre verranno tagliate le piante ammalorate o che rappresentano un grave rischio per la viabilità. Il posizionamento di nuovi guard rail salveranno altri alberi, dando anche la possibilità di allungare il percorso pedonale fino al belvedere.
 
Grazie ancora ad ANAS e ai Carabinieri Forestali per l’aiuto e la sensibilità dimostrata. Grazie a Viva il Verde, all’ Ing Chiara Fanti del Comune di Loiano, a Marav e a Barbara Panzacchi per l’interessamento.
Un ringraziamento particolare va ad Adolfo Benvenuti senza il quale questa vicenda avrebbe avuto certamente un altro esito.
data pubblicazione: 
Sabato, 16. September 2023 - 10:44

Aggiungi un commento

Back to Top