Lunedì, 22. July 2024 - 19:14

Story

ANAS conferma la riapertura della Futa entro settembre

Fonte ANAS

Presso la Prefettura di Bologna questa mattina si è svolto un nuovo incontro per fare il punto, a seguito degli eventi alluvionali, sugli interventi di ripristino lungo la strada statale 65 "della Futa" e sulle tempistiche di riapertura al traffico del tratto tra il km il 72,700 e il km 76,300 (Sabbioni-Loiano).

I rappresentanti di Anas hanno incontrato i sindaci del territorio, in particolare dei comuni di Monghidoro, Pianoro e Loiano, della Città metropolitana di Bologna per fornire gli aggiornamenti sui lavori eseguiti ed i lavori in corso lungo la statale 65.

Dalla prima riunione tenutasi ad inizio luglio gli interventi eseguiti hanno consentito la rimozione di 4 sensi unici alternati presenti lungo il tratto e la revoca del divieto di transito ai motocicli.

Attualmente sono in corso i lavori di realizzazione delle paratie, delle opere di contenimento dei versanti e presso il ponte in muratura posto al km 74,200 che consentiranno, tra l’altro, la riapertura al traffico del tratto attualmente chiuso, pur in presenza di limitazioni per la prosecuzione dei cantieri, entro il corrente mese di settembre.

Anas e le imprese esecutrice degli interventi – che vedono attualmente un investimento di 5 milioni di euro – si stanno comunque adoperando per contrarre per quanto possibile i tempi di esecuzione, al fine di limitare i disagi anche in relazione al prossimo anno scolastico.

data pubblicazione: 
Sabato, 9. September 2023 - 5:47

Aggiungi un commento

Back to Top