Venerdì, 19. July 2024 - 18:01

Story

Alluvione, possono rientrare i residenti di via della Selva

Il sindaco: “buon grado di stabilità. Non andare in giardino e lasciare l’immobile in caso di dissesto”

Con l’Ordinanza n 36 (allegata), il sindaco di Loiano firma la “Parziale revoca Ordinanza 8/2023 - via della Selva”. Si tratta della revoca (parziale) dell’ordine di evacuazione emesso durante i giorni dell’alluvione del maggio scorso.

Come riportato nell’Atto “la struttura del fabbricato garantisce un buon grado di stabilità all’edificio fermo restando che risulta necessario inibire l’utilizzo dei giardini pertinenziali in particolare per  i  civici  8/1  e  8/2e  provvedere  ad  un  continuo  monitoraggio  della  situazione oltre  alla verifica e al ripristino della funzionalità delle reti fognarie a servizio di tutti i fabbricati”.

Quindi “ordina a tutti i residenti e proprietari prima di rientrare stabilmente nell’alloggio di:
-Verificare gli scarichi fognari, escludendo rotture fino all’immissione nella rete di scolo principale, sia per le acque nere che per la rete di acque bianche, e in generale al collegamento al  depuratore  a  servizio  degli  immobili valutando  un  allontanamento  delle  acque  di  scarico dello stesso,  e provvedendo nel caso al ripristino della funzionalità di tutte le reti.
-Verificare la perfetta efficienza delle reti di adduzione di acqua.-inibire l’accesso al giardino dei civici 8/1  8/2e in generale l’utilizzo delle aree cortilive in prossimità dello smottamento;

- Ordina  inoltre,  fino  alla  completa  messa  in  sicurezza  del  versante  e/o  dei fabbricati, di provvedere  ad un  monitoraggio  continuo  del  fabbricato  e  delle  aree  prospicenti  la  nicchia  di frana   con   maggiore   frequenza   in   caso   di   piogge   intense   o   allerte   meteo   per   criticità idrogeologica e provvedere  a  lasciare  l’immobile  in  caso  di  riattivazione  del  dissesto, individuando in autonomia sistemazione adeguata

AllegatoDimensione
PDF icon via selve.PDF360.06 KB
data pubblicazione: 
Giovedì, 17. August 2023 - 5:05

Aggiungi un commento

Back to Top