Lunedì, 24. June 2024 - 2:59

Story

Kemet. A Monghidoro incontro con i cittadini

Nella Sala del Consiglio di Monghidoro la sera del 25 ottobre si è svolto l’atteso incontro tra cittadini ed istituzioni locali (oltre che sindacati), per far il punto sulla vicenda Kemet. Come noto,  pregiudiziale dell’Azienda per continuare le trattative, è la chiusura dello stabilimento di Monghidoro.

Per contro, i sindacati chiedono che nello stabilimento di Pontecchio Marconi si convoglino tutti i 212 lavoratori di Monghidoro  e che  vi si inserisca anche il settore meccanico. Considerata la cronica scarsità di servizi di trasporto della montagna, sarà un alternativa tutt’altro che agevole.

La posizione dei Sindaci e sindacati si riassume sostanzialmente in tre punti:

  1. richiesta di un piano industriale credibile
  2. garanzie per l’occupazione tramite accordi della durata di almeno tre - quattro anni
  3. se non vengono accettate le richieste dei sindacati sulla salvaguardia dei posti di lavoro, salta il tavolo delle trattative ed all’incontro del 7 novembre prossimo non è detto che si sottoscriva l’accordo.

Come rilevato dai sindacati, le Istituzioni combattono sulla difensiva non potendo certo entrare nelle dinamiche aziendali. Certo è che lo scenario peggiore causerà ripercussione economiche e  sociali  su Monghidoro e tutto il territorio circostante. Qualcuno ha rilevato la scarsa presenza dei commercianti e cittadini di Monghidoro dimostrando così di non aver  forse capito bene la gravità della situazione.

 Interessante l’intervento dell’assessore regionale Muzzarelli che oltre ad un analisi sulla vicenda Kemet, ha tracciato anche un disegno più generale (e molto sconfortante), sulla situazione economica della Regione portando esempi ugualmente gravi di altre crisi aziendali.

 Per le Istituzioni , oltre al Sindaco e Vicesindaco  di Monghidoro,  anche i Sindaci di Sasso Marconi e Vergato. Assente invece  il Sindaco di Loiano o qualche rappresentante dell’Amministrazione comunale. Fra il pubblico presente invece  Sonia Regazzi del Gruppo di minoranza. Lasciamo a voi qualsiasi commento.

ottobre 2011

Per chiunque ne facesse richiesta è disponibile gratuitamente il video della serata

Condividi

 

data pubblicazione: 
Mercoledì, 26. October 2011 - 7:32
Taxonomy upgrade extras: 

Aggiungi un commento

Back to Top