Venerdì, 2. June 2023 - 3:52

Story

"Piscina Paperone". Commento al post "Loiano ha bisogno di una nuova piscina?"

Riceviamo e pubblichiamo questo commento al post "Loiano ha bisogno di una nuova piscina?". Ci sembra particolarmente interessante e quindi gli diamo il giusto rilievo

 

Come dici tu, una piscina sotto casa (e anche molti altri servizi) piacerebbe a tutti e quindi è consueto trovarne la proposta nei programmi elettorali di sinistra o di destra. In certe inattese condizioni però deve prevalere il buon senso e diventa indispensabile stabilire delle priorità.

Oggi come oggi i comuni stanno subendo un tale taglio delle risorse che diventa difficile persino garantire i servizi più essenziali, come si può pensare di fare un investimento che in futuro comporterà una importante quota di costi di gestione e manutenzione? Non credo nemmeno che oggigiorno la piscina possa essere una iniziativa sufficiente a rilanciare il turismo, soprattutto se già ne esistono nei comuni limitrofi, anzi, probabilmente si andrà a danneggiare anche loro!

Comunque avete fatto bene a chiedere una discussione sull’argomento, soprattutto affinchè i cittadini ne siano informati, ma tenete conto che (cosa che non tutti sanno): 1 – NON SI POTRA’ TORNARE INDIETRO, mi pare di aver capito che la realizzazione della piscina (€ 350.000 ?) faccia parte di un piano particolareggiato d’iniziativa privata contrattato secondo la LR 20/2000 con la ditta Costruzioni Edili Ferruccio Maestrami in cambio di edificabilità ad uso residenziale, già approvato e deliberato;

2 –E’ anche già stato individuato il terreno su cui realizzarla: è la zona chiamata “il Poggiolone”, a fianco della scuola media (è possibile scaricare la delibera dal sito del Comune). Può darsi che, visti i tempi che corrono, la Ditta Maestrami tardi a dare inizio ai lavori, nel frattempo, almeno, PRETENDETE UNA PISCINA COSI’ !!!!

Condividi

data pubblicazione: 
Lunedì, 26. September 2011 - 19:38
Taxonomy upgrade extras: 

Commenti

Sono d'accordo con quanto descritto, è chiaro che l'Amministrazione comunale non ha a cuore il bene della cittadinanza ma è solo impegnata a devolvere favori a costruttori vari.
In questi tempi di scarsa liquidità costruire una piscina a Loiano è assolutamente fuori luogo, ma come ampiamente descritto nell'articolo la regola che vige è quella 'tu dai una cosa a me e io do' una cosa a te', e chi gode sono sempre i soliti.
Credo invece che questa Amministrazione Comunale abbia già dimostrato che i problemi della cittadinanza vengono sempre dopo di quelli che puntualmente salgono le scale del comune per lamentarsi e ottenere tutto quello di cui hanno bisogno.
I soldi per costruire la piscina ( e la sua relativa manutenzione ) dovrebbero essere utilizzati per aiutare le famiglie che pagano rette salate per servizi come l'asilo, la scuola o altro.

Ma se invece di spendere soldi per una nuova piscina li spendessero per rimettere in ordine, come si deve, il palazzetto dello sport che abbiamo che è molto bello ma tenuto da bestia forse sarebbe meglio. Una piscina a Loiano non serve a niente visto che c'è quella di Monghidoro (che quest'anno ha lavorato solo 40 gg),c'è quella di Monterenzio quella di Sasso ed infine quella di Pianoro.Allora mi domando perchè non organizzare e chiedere agevolazione con queste piscine limitrofe che abbiamo ed infine perchè non introdurre un pulmino che accompagni i bambini in queste piscine?

Perfettamente d'accordo, ma credo che il problema sia più complesso di quanto sembra.
Occorre tenere saldi certi vincoli ovvero 'io dò una cosa a te e tu dai una cosa a me'.
La piscina, se sarà fatta, è il regalo ( più che regalo un bel debito ) che la ditta costruttrice farà al Comune in cambio di un sacco di terreno edificabile.
Con una sola differenza, che la piscina sarà l'ulteriore debito che peserà sulle nostre spalle mentre la vendita di immobili porterà un sacco di soldini nelle tasche di qualcuno.

E peccato che nessuno parli dei 200.000 euro all'anno che perde la piscina di Pianoro (aperta tutto l'anno e sempre molto affollata). Basterebbe questo per far desistere ogni persona di buon senso a pensare di costruire un impianto a Loiano

è una cosa assurda e inutile... tanti soldi buttati che potrebbero essere investiti in cose più utili per l'intera comunità!

Aggiungi un commento

Back to Top