Martedì, 23. April 2024 - 20:42

Story

Il Sindaco: " dal 4 maggio aperti solo i parchi de La Guarda e Quinzano"

“Viste le dimensioni degli spazi in rapporto alle dimensioni delle frazioni” . In queste aree la zona dei giochi verrà transennata

Con l’ Ordinanza n 11 (allegata), il Sindaco di Loiano dispone le restrizioni in merito al DPCM del 26 aprile con riferimento ai parchi:

d) “è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici e privati; il sindaco può disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera;

e) l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici è condizionato al rigoroso rispetto di quanto previsto dalla lettera d), nonché della distanza di sicurezza interpersonale di un metro; il sindaco può disporre la temporanea chiusura di specifiche aree in cui non sia possibile assicurare altrimenti il rispetto di quanto previsto dalla presente lettera; le aree attrezzate per il gioco dei bambini sono chiuse”;

Tenuto conto dell’impossibilità - viste le dimensioni - di permettere il rispetto delle misure di contenimento previste dal DPCM dei parchi della Fondazza, Bocciofila e Capannello e delle difficoltà di controllo di queste da parte delle Forze dell’Ordine già impegnate in altri controlli sul territorio, Il Sindaco ne ordina il divieto di frequentazione e di utilizzoper chiunque.

Viene concesso l’utilizzo delle aree verdi (non dei giochi per bambini per cui resta il divieto di utilizzo), nei soli parchi di La Guarda e Quinzano, “viste le dimensioni degli spazi in rapporto alle dimensioni delle frazioni” . In queste aree La zona dedicata ai giochi per i bambini verrà transennata.

AllegatoDimensione
PDF icon parchi.pdf113.5 KB
data pubblicazione: 
Sabato, 2. May 2020 - 11:40

Commenti

salve, "parco del vento" a Loiano è sempre stato aperto e con molta affluenza, e io che ci abito vicino posso anche aggiungere che non ho mai visto un carabiniere o vigile a controllare, sarà giusto cosi.....

Aggiungi un commento

Back to Top