Lunedì, 27. May 2024 - 0:05

Story

Proloco, la Minoranza risponde alle dichiarazioni del Sindaco sulle dimissioni del Presidente

Il Primo Cittadino aveva dichiarato che Valerio Nuvola era sempre stato assente e poco interessato agli eventi locali

Sul Resto del Carlino di oggi arriva la replica della Minoranza in Consiglio alle dichiarazioni del Sindaco Morganti di Loiano sulla vicenda della ProLoco e le dimissioni del presidente Valerio Nuvola. Proprio al Carlino Il Primo Cittadino aveva dichiarato che Nuvola era sempre stato assente e poco interessato agli eventi locali. La replica era già stata anticipata attraverso la pagina Facebook del Capogruppo Danilo Zappaterra: “credo sia profondamente ingiusto e sbagliato che un Sindaco si esprima così verso chi, per tre anni, ha comunque accettato di fare il Presidente della Proloco. Vorrei ricordare che tre anni fa la situazione di questa Associazione era disastrosa e rischiava il comissariamento. Che poi questa critica arrivi da chi non ha mai fatto nulla Loiano, è veramente ridicolo. Uno (ovvero Morganti ndr) che ha scoperto un 'amore viscerale' per il paese solo dopo le elezioni di maggio e che agli ‘eventi locali’ non si è mai visto. Non so quali siano state le motivazioni delle sue dimissioni, ma Valerio Nuvola (come tutta la Proloco), va comunque ringraziato per l'impegno di questi anni. Altri invece dovrebbero tacere”.

data pubblicazione: 
Sabato, 28. December 2019 - 10:43

Commenti

Purtroppo l'atteggiamento di 'leoni da tastiera' per motivi politici non sembra esser diverso tra maggioranza ed opposizione. I toni erano e rimangono molto alti, e contrastano con la familiarità e l'accoglienza che ho sempre trovato a Loiano. L'immagine di Loiano che si proietta fuori dai confini del comune risulta di un paese in cui regna il disaccordo e l'offesa facile, quando girando per strada si respira tutt'altro. (Ricordo che ciò che c'è sul web potenzialmente può essere letto anche dall'altra parte del mondo e non rimane per forza a livello locale, dove tutti si conoscono e sanno)

Aggiungi un commento

Back to Top